Prenotazione soggiorno

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Stai entrando in visitrimini.com

 
Prenota il tuo soggiorno
 
Home / Eventi / Manifestazioni e Iniziative / Calendario degli eventi

Warm Inside

1, 14, 27 gennaio; 24 febbraio; 10, 23 marzo; 7 aprile 2024
Spiaggia libera, piazzale Boscovich - Rimini
Percorso guidato di adattamento al freddo a cura di FLUXO

Un percorso di adattamento al freddo, con incontri sulla spiaggia libera del porto di Rimini e possibilità di fare il bagno in mare, nei fine settimana fino ad aprile, per imparare a gestire il freddo, superare i propri limiti e scoprire tutti i benefici dell’esposizione controllata alle basse temperature.
Ogni appuntamento prevede: meditazione, preparazione, bagno, tisana e/o caffè.
Per la partecipazione è obbligatorio presentare il certificato medico sportivo non agonistico. 
I non iscritti al corso Warm Inside possono partecipare ad un singolo incontro al costo di 15€ (preparazione + bagno) da pagare in loco.

Ingresso: 
a pagamento
Telefono: 
347 1224480 info e prenotazione

Teatro Amintore Galli: stagione teatrale 2023/24

da novembre 2023 a marzo 2024
Teatro Amintore Galli, piazza Cavour, 22 - Rimini centro storico
Appuntamenti con prosa e danza

C’è uno spaccato sulla società contemporanea, sulle sue convenzioni, sulle sue ipocrisie e sul coraggio di disvelarle. C’è il corpo come centro di tutto, capace di essere tanto espressione di bellezza, armonia, perfezione, quanto di diventare manifesto politico. C’è il Novecento e c’è la proiezione al futuro, c’è la nostalgia senza rimpianti e la risata arguta, la riflessione e l’arte dell’intrattenimento negli oltre venti titoli che compongono la nuova Stagione di prosa e danza 2023-24 del Teatro Galli di Rimini, che riparte a novembre con una programmazione che propone al pubblico alcune tra le produzioni italiane e internazionali più importanti e originali in circolazione. Una Stagione che vuole essere un invito al pubblico a lasciarsi sorprendere dal ventaglio di emozioni che il Teatro sa offrire e che trova una sua rappresentazione visuale nell’esplosione di colori che caratterizza il progetto grafico di quest'anno.
Tra i protagonisti, alcuni dei maestri e dei grandi nomi dello spettacolo italiano come Umberto Orsini, Franco Branciaroli, Giuliana De Sio, Alessandro Haber, Eros Pagni, Monica GuerritoreSonia Bergamasco; alcuni interpreti che negli ultimi hanno conquistato l’affetto del grande pubblico come Andrea Pennacchi e Drusilla Foer, protagonisti internazionali come Arturo Brachetti, Aurélia Thierrée, l’ensemble Ailey II a cui si affiancano alcune tra le compagnie più affermate del teatro contemporaneo come i Motuslacasadiargilla, la Compagnia Scimone Sframeli. 
Sono 23 i titoli tra abbonamento (turni A,B,C e D) e fuori abbonamento, completati dalle rassegne per le scuole e per i più piccoli dai 3 agli 8 anni (“Nuove generazioni”, a cura di Alcantara e “Sciroppo di teatro”, in collaborazione con ATER Fondazione). Si conferma anche quest’anno il progetto Teatro no limits, realizzato in collaborazione con il Centro Diego Fabbri di Forlì, che offre la possibilità anche ai non vedenti e agli ipovedenti di poter godere appieno delle emozioni di uno spettacolo dal vivo. Una proposta che mira alla inclusione di tutti i pubblici, possibile anche grazie all’apporto degli sponsor privati che hanno scelto di sostenere l’attività teatrale e culturale della città.

Ingresso: 
a pagamento
Telefono: 
0541 793811

Benessere in movimento

dal lunedì al venerdì
Rimini, partenza dalla zona Celle
Allenamento all’aperto

Dal lunedì al venerdì possibilità di fare allenamento all’aperto abbinando, al riscaldamento e defaticamento fatto con camminata attiva, metodi di allenamento sempre differenti, anche con l’ausilio di piccoli attrezzi.
Ogni partecipante ha in dotazione una cuffia ad uso personale per allenarsi con la musica e seguire le istruzioni impartite dal Trainer, Alberto Matturro.
I percorsi possono variare fra il Parco Marecchia, il Lungofiume degli Artisti, la spiaggia passando per i vari quartieri e borghi cittadini.
Si può scegliere tra i seguenti orari: 9:30, 13:30, 15:30, 16:30, 17:30 e 18:30.

Ingresso: 
a pagamento

Intrecci: Parole a colori

18 novembre - 29 febbraio 2024
Fondazione San Giuseppe, c.so d’Augusto, 240 – Rimini centro storico
Mostra gioco

Sabato 18 ore 16,00 e domenica 19 novembre ore 10.00 presso Fondazione San Giuseppe, Via Ducale 1 a Rimini si inaugura “Parole a colori” mostra gioco, a cura delle Associazioni La Bottega Culturale e Ludoteca delle Parole.
Sabato 18 novembre sarà un pomeriggio tra immagini, storie e musiche animate da Valentina Giorgetti con ambientazioni sonore del sassofonista Luca Quadrelli.
È un’azione di co-progettazione di “Intrecci: relazioni e partecipazione per una cittadinanza accogliente” sostenuto dalla Regione Emilia Romagna, realizzato con altre realtà associative del Terzo Settore: Ippogrifo, EduAction, Noi Donne, La Filigrana, SOS Taxi , Fondazione San Giuseppe e in collaborazione con il Dipartimento di Scienze dell’Educazione dell’Università̀ di Bologna sede di Rimini.
“Parole a colori” è una mostra interattiva dedicata ai bambini dai quattro ai sette anni per giocare tra emozioni e relazioni; ad accompagnare i sentieri di parole e illustrazioni saranno personaggi e musiche tratti dai libri di Fulmino Edizioni, casa editrice indipendente dedicata all’infanzia.
“Parole a colori” è aperta alle Scuole dell’Infanzia e alle Primarie (I e II anno) del territorio, previa prenotazione a paroleacolori2023@gmail.com
Per sabato 18 e domenica 19 novembre è consigliata la prenotazione inviando una mail a paroleacolori2023@gmail.com. Si invita a indossare calzini antiscivolo.
La mostra è attiva da novembre a febbraio e gli incontri sono dedicati agli Istituti scolastici e agli utenti del progetto Intrecci. Per informazioni scrivere all'indirizzo mail di riferimento.

Orario: 
sabato 18 novembre alle ore 16.00
domenica 19 novembre alle ore 10.00

PERL_ARTE

da giovedì 30 novembre 2023 a giovedì 30 maggio 2024
Palacongressi, via della Fiera, 23 - Rimini
Spazio Convivio: Mostra di Alessandro La Motta

Con PERL_ARTE, la rassegna di mostre ed esposizioni del Palacongressi di Rimini, lo spazio Convivio si apre all’arte e propone la mostra di Alessandro La Motta.
Apertura al pubblico il 2 e 3 dicembre dalle 16:00 alle 19:00. In altre giornate la mostra è visitabile su prenotazione: info@riminipalacongressi.it
La mostra è curata da Matteo Sormani / Art Preview / Augeo Art Space.

Telefono: 
0541 711500 (Palacongressi)

L'altra stagione

dal 2 dicembre 2023 al 25 febbraio 2024
Rimini, spiaggia dal bagno 1 al bagno 63
Cinquantaquattro artisti riminesi insieme per una straordinaria mostra collettiva sulla duna del Mare d'Inverno

Sulla duna che va dal bagno 1 al bagno 63 allestita con panchine si snoda una straordinaria mostra collettiva dedicata a quella ‘riga blu’ a cui i riminesi sentono di appartenere, il mare d’inverno. Una mostra sulla duna, letteralmente en plein air con 20 panchine e 26 plance che offrono non solo scatti di 26 fotografi e fotografe, ma anche parole e frasi di 28 scrittrici e scrittori, poetesse e poeti, che hanno accolto l’invito a raccontare il loro “mare d’inverno”, quel mare che non è solo la quinta estiva più conosciuta, ma una forza che produce sogni e simboli. 
Un omaggio poetico della comunità artistica alla città candidata a Capitale Italiana della Cultura per l'anno 2026.
Questa sorta di esperimento collettivo di land-art, è curata dal Comune di Rimini in collaborazione con Piacere Spiaggia Rimini ed è stata resa possibile grazie alla disponibilità di tutti gli artisti coinvolti.
Chi passeggia sulla spiaggia potrà vedere le fotografie e sedersi sulle panchine della duna di sabbia fino al 25 febbraio. Mentre resteranno ancora per alcune settimane le panchine sulle dune da cui poter ammirare il mare d’inverno.

FM Fellini Museum: Cinemino

martedì 27 febbraio; 5, 12, 19, 26 marzo 2024
Palazzo del Fulgor, piazza San Martino - Rimini centro storico
Programmazione delle proiezioni di film al Cinemino del Palazzo del Fulgor

Continuano gli appuntamenti al Cinemino, allestito all'interno del Palazzo del Fulgor.
Ogni giorno in loop viene proiettato il documentario La verità della menzogna, a cura di Gianni Canova e Chiara Lenzi (Italia 2021, 72′), prodotto da Lumière&.Co e Anteo in esclusiva per FM – Fellini Museum Rimini.
Le giornate del martedì alle ore 16, sono dedicate ai capolavori di Fellini, titoli selezionati all'interno della celebrata filmografia del Maestro, e ai documentari a lui dedicati.  
I prossimi appuntamenti:

martedì 27 febbraio
Block-notes di un regista – Fellini
di Federico Fellini (Italia 1969, 60′)
 

martedì 5 marzo
Lo sceicco bianco
di Federico Fellini (Italia 1952, 85′)

martedì 12 marzo
I vitelloni
di Federico Fellini (Italia 1953, 103′)

martedì 19 marzo
Fellini fine mai
di Eugenio Cappuccio (Italia 2019, 81′)

martedì 26 marzo
Fellini Satyricon
di Federico Fellini (Italia 1969, 138’)

Orario: 
alle ore 16.00
Ingresso: 
a pagamento
Tariffa d'ingresso: 
L'ingresso è incluso nel biglietto del FM Museum. Il solo ingresso al Palazzo del Fulgor prevede un costo di 2 €
Telefono: 
0541 704494; 0541 704496

Mostra di opere d’arte che spaziano da Andy Warhol a Gianluigi Toccafondo

Tutto l'anno
via Solarolo n. 13 - Rimini
All'interno degli spazi di Lingua, in collaborazione con la Galleria d’arte Rosini di Riccione

A confine tra il comune di Rimini e il comune di Santarcangelo, a 200 metri dal casello di Rimini Nord, c’è una casa rossa: Lingua, il nuovo progetto eno-gastronomico nato da un’idea dell’imprenditore Fabio Rivi e dello chef Paolo Bissaro. 
Oltre all’esperienza gustativa, è possibile vivere un’esperienza visiva e sinestetica grazie alla mostra permanente all’interno degli spazi del locale realizzata in collaborazione con la Galleria d’arte Rosini di Riccione con opere originali firmate da Andy Warhol, Gianluigi Toccafondo e Mario Schifano, solo per citarne alcuni.  

Orario: 
Tutti i giorni dalla colazione alla cena
26 e 27 dicembre 2023; 1 e 2 gennaio 2024 chiuso
Ingresso: 
gratuito senza obbligo di consumazione e prenotazione nei giorni di apertura
Telefono: 
0541 1796700

Aspettando il Museo che verrà. Frammenti di vita quotidiana

da sabato 30 dicembre 2023 a domenica 25 febbraio 2024
Museo della Città (Sala delle Teche), via Tonini, 1 - Rimini centro storico
Frammenti di vita quotidiana. Mostra di ceramiche al Museo della Città

Allestimento di una selezione delle ceramiche medievali e malatestiane in attesa che saranno completati i lavori che muteranno il volto del primo piano del Museo della Città.
Ripensare l’allestimento di un museo è un’occasione unica per riprendere in mano, nel vero senso della parola, non solo le opere d’arte, che hanno il privilegio di essere state oggetto di anni di studi prestigiosi, ma soprattutto quei manufatti artistici ‘minori’, frutto delle mani esperte di antichi artigiani.
Questi oggetti rimasti immobili per anni nella sezione loro assegnata dagli studiosi, ora possono essere osservati da prospettive diverse e raccontare i frammenti di vita quotidiana delle donne e degli uomini che li hanno fabbricati ed utilizzati. L’uso in cucina e sulla tavola di stoviglie in ceramica, accomuna i riminesi di oggi e del passato: a cambiare, a seconda dei periodi e delle mode, sono le forme delle ceramiche che si adattano alla funzione a cui sono destinate, l’evoluzione della tecnologia per produrle e il gusto estetico che definisce ciò che è raffinato e di pregio.
La mostra è allestita in zona teche al piano terra del Museo della città.

Orario: 
da martedì a domenica ore 10-13 e 16-19
Ingresso: 
libero
Telefono: 
0541 793851

Nordic Walking sulla spiaggia

al mercoledì e al sabato
Spiaggia Bagno14 - Rimini Marina Centro
A cura di 'La Pedivella'

Sulla spiaggia è possibile praticare la tecnica del Nordic Walking, una attività motoria che consente di ottenere moltissimi benefici grazie all’uso dei bastoncini.
Infatti se viene svolta con l’attrezzatura adeguata e la tecnica giusta, può diventare un allenamento total body.
L’associazione La Pedivella propone questa attività outdoor sulla spiaggia tutto l'anno.
Il ritrovo è al Bagno 14 tutti i mercoledì e sabato alle ore 14:30.

Ingresso: 
a pagamento
Telefono: 
320 7433000

Meravigliosa Biblioteca: Visita guidata alle sale antiche

Ogni ultimo sabato del mese
Biblioteca A.Gambalunga, via Gambalunga 27, Rimini centro storico
Alla scoperta del patrimonio storico della Biblioteca Gambalunga

Un invito a visitare le sale antiche del seicentesco palazzo Gambalunga, dove sono custoditi i volumi più prestigiosi e i preziosi arredi della prima biblioteca civica in Italia.
Inserita fra le più belle biblioteche del mondo, i suoi tesori sono ospitati nel superbo palazzo voluto dal suo fondatore, Alessandro Gambalunga. Di lui i bibliotecari racconteranno durante le visite guidate, conducendovi alla scoperta del suo amore per Rimini e delle vicende che hanno caratterizzato la storia della Biblioteca. I chiaroscuri delle sale seicentesche e l’esplosione di luce e colori della sala del 700, saranno la scenografia delle storie raccontate dai globi, dalla sfera armillare e dai preziosi codici e libri antichi conservati in Gambalunga.
Gli ingressi sono limitati ed è necessaria la prenotazione allo 0541 704326 (dal giorno 15 di ogni mese fino ad esaurimento posti).
Si possono richiedere visite guidate gratuite per gruppi, previo appuntamento, scrivendo una mail all'indirizzo fondi.antichi@comune.rimini.it. Ingresso limitato a 10 persone alla volta.

Orario: 
alle ore 11.00
Ingresso: 
gratuito su prenotazione
Telefono: 
0541 704326

Visite guidate con Cristian Savioli

tutti i mercoledì giovedì e venerdì fino al 31 maggio 2024
Rimini, ritrovo presso edicola del ponte di Tiberio
Itinerari insoliti a Rimini

Cristian Savioli, guida Ambientale Escursionista e guida turistica propone vari itinerari nella città di Rimini, da effettuarsi su prenotazione.
Il mercoledì: Visita guidata alla Rimini Romana.
Alla scoperta dei monumenti della Rimini Romana in compagnia di storie , filastrocche e vecchie foto per capire, insieme, le origini della città
il giovedì: Viva Federico! Visita guidata alla Rimini di Federico Fellini
A 50 anni dall'uscita di Amarcord e 30 dalla morte del grande regista Riminese, una passeggiata alla scoperta dei luoghi vissuti e frequentati da Federico e quelli ricostruiti nelle sue pellicole. Senza dimenticare i poetici murales del Borgo San Giuliano e le poesie dialettali impregnate di una Rimini d'altri tempi.
il venerdì: Nel cuore del Borgo: Visita guidata al Borgo San Giuliano
Una passeggiata alla scoperta dell'antico borgo dei pescatori con le storie dei suoi abitanti, le leggende, i murales, il Ponte di Tiberio, il suo dialetto, la chiesa e le reliquie del santo. Durata 2 ore circa.

Orario: 
A scelta ore 10 - 15 - 21
Ingresso: 
12 €
Telefono: 
333 4844496; 353 4522921 (Whatsapp)

Pagine Verdi: La letteratura ambientale nelle scuole di Rimini

13 gennaio, 2 febbraio, 2 marzo 2024
Sedi varie - Rimini
Incontri previsti tra studenti e gli autori Ettore Bertelli, Fabio Fiori, Antonio Lazzari, Ruggero Rollini

La letteratura ambientale entra nelle scuole superiori di Rimini con un calendario di incontri dal titolo “Pagine Verdi”, con autori che in tempi recenti hanno elaborato i temi ambientali.
Pagine Verdi vuole indagare come questi nostri tempi vengono raccontati e come tutto questo stia cambiando il modo di vedere e interpretare il mondo.
Primo appuntamento sabato 13 gennaio con Fabio Fiori e il suo Abbecedario Adriatico al Liceo Valgimigli. Marinaio, insegnante, girovago e scrittore Fabio Fiori incanta con i suoi racconti sul mare, sui viaggi per mare e sui luoghi che da quel mare traggono identità e spesso ricchezza. Viaggia a vela, a piedi, in bicicletta, in relazione sensoriale con gli ambienti naturali e umani. Sempre al Valgimigli interverrà il ricercatore Antonio Lazzari, studioso ravennate che si occupa di sostenibilità ambientale e sociale seguendo imprese e pubbliche amministrazione nell'implementazione di processi di innovazione etica e sostenibile. Sua è l’opera 'Dalle comunità marginali all'economia della risonanza', un viaggio alla scoperta di modelli di futuro sostenibile.
All’Istituto Tecnico Commerciale Valturio seguiranno due incontri in rapida successione la mattina di venerdì 2 febbraio: il già citato Antonio Lazzari e, a seguire, una giovane promessa della divulgazione scientifica: Ruggero Rollini, del quale è da poco uscito il volume T'utto quello che sai sulla plastica è sbagliato'. Dal 2019 collabora alla realizzazione di Superquark+ per RaiPlay e dal 2023 è tra i divulgatori di Noos su Rai1. Inoltre su Youtube conduce “La scienza sul divano”, format che ha inventato e in cui intervista scienziati e divulgatori in maniera informale.
Ultimo incontro, sabato 2 marzo con Ettore Bertelli, volontario di Emergency che gira l’Italia raccontando la straordinaria esperienza della sua associazione. Agli studenti del Liceo scientifico Serpieri porterà il libro di Gino Strada, uscito postumo nel 2023, 'Una persona alla volta'.
A cura dell’associazione Futuro Verde APS grazie al contributo di Coop Alleanza 3.0 nell’ambito del progetto Più Vicini.

Camminata metabolica

tutte le domeniche, i lunedì e mercoledì
Parco Marecchia, parco del mare e parco della Cava - Rimini
Camminata al parco Marecchia, sulla spiaggia e al parco della Cava

Una tecnica di cammino studiata appositamente per stimolare e aumentare il metabolismo, migliorare la postura e tonificare i muscoli, un mix tra boxe, danza, yoga e marcia, un approccio al wellness che passa dall’esercizio fisico alla cura della mente.
Gli appuntamenti con la Camminata Metabolica continuano nelle sessioni di allenamento al parco Marecchia la domenica mattina alle ore 8.30. Info e prenotazioni 346 8724422
Il lunedì ore 18.30 al Parco del Mare all'altezza del bagno 55; il mercoledì al Parco della cava ore 18.30, con ritrovo al parcheggio davanti la Polisportiva Stella. Info e prenotazioni: 389 2580988
La prima lezione è gratuita. Ritrovo almeno 10 minuti prima. 

Ingresso: 
a pagamento su prenotazione
Telefono: 
345 8203064 (Info e prenotazioni)

Adolescenti e genitori: nuovi dialoghi da costruire

lunedì 5 febbraio, 11, 26 marzo, 23 aprile 2024
Sedi varie - Rimini
Incontri per genitori, insegnanti ed educatori di preadolescenti e adolescenti a cura del Centro per le famiglie

Continua il percorso rivolto a genitori, insegnanti ed educatori di giovani preadolescenti e adolescenti, promosso dall'Assessorato alla Scuola e alle Politiche educative ed organizzato dal Centro per le Famiglie del Comune di Rimini, in collaborazione con gli Istituti Comprensivi del nostro territorio e con l’Associazione Teatrale Alcantara. I prossimi appuntamenti: 
Lunedì 5 febbraio si parla sulla tematica 'Il tempo della solitudine: Timidezza, ansia, isolamento: Come sostenere ragazzi e ragazze che vivono questi momenti'. A cura della pasicologa e psicoterapeuta Tiziana Valer.
Gli incontri proseguono lunedì 11 marzo con 'E scusa se non parlo abbastanza. Conflitto e dialogo: Strategie per genitori'. A cura di Caterina Rivola.
Martedì 26 marzo è la volta della psicologa e psicoterapeuta Federica Mussoni, che cura l'incontro dal titolo 'Stasera non torno! Trasgressioni tra necessità e rischio'.
Ultimo appuntamento della rassegna, martedì 23 aprile, sempre a cura di Federica Mussoni, con 'Adolescenti work in progress: Capacità di scegliere abilità sociali, pensiero critico...'

Orario: 
alle ore 20.45
Ingresso: 
libero fino ad esaurimento dei posti
Telefono: 
0541 793860

Cinema Tiberio: A rubè poch us va in galera (A rubare poco si va in galera)

sabato 24 febbraio; 2, 9 marzo 2024
Cinema Teatro Tiberio, via San Giuliano 16 - Rimini Borgo San Giuliano
Commedia dialettale de La Nova Cumpagnia de Borg

Tre atti comici di Stefano Palmucci, regia di Bruno Pari e Molari Manuela.
Due sfortunati operai, licenziati da oltre un anno e senza alcuna prospettiva di lavoro onesto, decidono di saltare il fosso e darsi alla delinquenza: individuata l’abitazione di un piccolo imprenditore, vi progettano un furto. Ma l’incompetenza e la goffa inettitudine dei due improvvisati malviventi emergono in maniera sempre più comica ed esilarante di fronte alle avversità della malasorte che li perseguita.
Scoperti dalle vittime, i due tentano comunque di portare a termine il colpo, impegnandosi a celare la propria criminosa identità di fronte all’insolito e vorticoso andirivieni notturno di eccentrici familiari, strampalati vicini e persino di un paio di poliziotti particolarmente solerti e perspicaci.
Il finale a sorpresa, pur mandando a monte il progettato furto, lascia emergere lo storico e congenito spirito di accoglienza e solidarietà romagnola che permette comunque ai due maldestri amici di intravedere un barlume di ottimistica speranza per il loro futuro.
Biglietti disponibili su: www.liveticket.it/cinematiberio

Orario: 
alle ore 21.00
Ingresso: 
a pagamento
Tariffa d'ingresso: 
10 €
Tariffe ridotte: 
8 €
Telefono: 
328 2571483

I fumetti e la Shoah. L’immagine al servizio della memoria

da sabato 27 gennaio a domenica 10 marzo 2024
Castel Sismondo (Sala Isotta), piazza Malatesta - Rimini centro storico
Mostra nell'ambito degli eventi sull'Educazione alla Memoria

Evento storico senza precedenti, la Shoah occupa un posto di rilievo nella memoria collettiva contemporanea. Anche il fumetto e il graphic novel hanno affrontato l’argomento, non senza prudenza, errori e tentennamenti, talvolta con genialità.
Da quando, e come, gli autori di fumetti e graphic novel hanno ripreso l’argomento?
Come è intervenuta la censura su alcune pubblicazioni durante la Seconda Guerra Mondiale? Come vengono trasmesse le testimonianze? Come si sviluppano le storie in base ai riferimenti politici, sociali ed estetici del nostro tempo, mentre alcune forme di antisemitismo perdurano?
La mostra cerca di rispondere a questi interrogativi attraverso l’analisi di diverse opere pubblicate dagli anni Trenta ad oggi in diversi paesi, in particolare Stati Uniti, Giappone, Francia, Belgio e Italia.
Rappresentati oltre 200 comics, manga e albi illustrati ispirati alla persecuzione degli ebrei sotto il Terzo Reich. Tra le tante opere esposte in riproduzione e con alcuni pezzi originali, dei veri e propri cult come Capitan America e Topolino, il giornalino fascista il Balilla, la Storia dei 3 Adolf del giapponese Osamu Tezuka, le avventure del fattorino belga Spirou, il dirompente Maus di Art Spiegelman, ma anche varie pubblicazioni realizzate insieme ai sopravvissuti. Tra questi, Ginette Kolinka in Francia e Liliana Segre in Italia. La mostra presenta anche un approfondimento sui fumetti durante il regime fascista con numerose opere originali.
Ingresso gratuito, per i gruppi superiori a 10 persone e per le classi è obbligatoria la prenotazione con visita guidata a cura dell’Istituto per la storia della Resistenza e dell’Età contemporanea della provincia di Rimini (informazionieprenotazioni@gmail.com; tel. 0541 24730).

Orario: 
Inaugurazione mostra sabato 27 gennaio, ore 17
dal martedì alla domenica dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19
Telefono: 
0541 24730

Rimini Antiqua

ogni ultima domenica del mese, eccetto luglio e dicembre 2024
Rimini centro storico: Piazza Tre Martiri, via IV Novembre e parte di Corso d'Augusto
Mostra mercato di antiquariato, modernariato e vintage

Il centro storico ospita una mostra mercato di oggetti antichi, moderni e vintage in cui è possibile trovare una vasta selezione di oggetti di ceramica, vetro, libri, mobili, gioielli, argenteria e oggetti vari.

Orario: 
dalle 9 alle 18.30
Ingresso: 
libero
Telefono: 
340 3031200

Pàthos. Valori, passioni, virtù

da martedì 30 gennaio a domenica 31 marzo 2024
Mostra on line a cura dello storico dell’arte Angelo Mazza

La prima mostra, intitolata “Pàthos. Valori, passioni, virtù“, sarà online su www.pathos-raccolte.it dal 30 gennaio al 31 marzo 2024.
Curata dallo storico dell’arte Angelo Mazza, l’esposizione esplora l’iconografia femminile dell’antichità e del Vecchio Testamento nelle collezioni d’arte delle Fondazioni e delle Casse di Risparmio.
La selezione di 80 opere di 60 artisti da 31 Fondazioni partecipanti include capolavori di artisti come Elisabetta Sirani, Guercino, Parmigianino, Guido Reni, Giambattista Tiepolo, Giacinto Gemignani e Agostino Carracci.
Si tratta prevalentemente di dipinti, ma sono presenti anche incisioni, maioliche, bronzi e terrecotte, opere che coprono un arco temporale dal XVI al XX secolo.

Disegni del Fondo Betti

da venerdì 2 febbraio a lunedì 1° aprile 2024
Palazzo del Fulgor, piazza San Martino - Rimini centro storico
Mostra 'Lilian the Fighter' al Palazzo del Fulgor - Fellini Museum su una selezione di schizzi di Federico Fellini appartenuti a Liliana Betti

Una selezione di 30 disegni provenienti dalla collezione di Liliana Betti, scrittrice, sceneggiatrice e regista, storica collaboratrice di Federico Fellini.
Un lungo sodalizio professionale e umano legò i due artisti per oltre vent’anni. In quel periodo Betti fu segretaria di produzione, aiuto regista, addetta stampa e responsabile del casting. Capace di fronteggiare il difficile carattere di Fellini, Lilian the Fighter, come la chiama affettuosamente il regista, ha contribuito alla nascita di capolavori come 8 ½, Giulietta degli spiriti, Toby Dammit, Il Casanova di Federico Fellini fino a La città delle donne, che la vede per l’ultima volta sul set con Fellini nel 1980.
Il Fondo Liliana Betti comprende 109 disegni autografi e 7 cartoline postali acquistati dal Ministero della Cultura che ne ha affidato la custodia e la valorizzazione al Fellini Museum.
La maggior parte dei disegni sono schizzi realizzati probabilmente sul set, nelle pause fra un ciak e l’altro, con fumetti e scritte scherzose che esprimono simpatia, confidenza, affetto e stima e offrono una visione non solo del mondo degli affetti privati di Fellini, ma anche della grande importanza che aveva il disegno nel suo processo creativo.
La mostra è organizzata in collaborazione con Ministero della Cultura Direzione Regionale Musei Emilia-Romagna.  
In occasione dell'inaugurazione venerdì 2 febbraio dalle 17, l'ingresso a Palazzo del Fulgor è gratuito.

Orario: 
da martedì a domenica 10.00-13.00 e 16.00-19.00
chiuso lunedì non festivi
inaugurazione venerdì 2 febbraio dalle 17
Ingresso: 
a pagamento
Tariffa d'ingresso: 
2 €
Telefono: 
0541 793781

Alla scoperta della Rimini sotterranea: le Domus del Chirurgo e del Teatro Galli

sabato 3, 10, 17, 24 febbraio 2024
Domus del Chirurgo, piazza Ferrari - Rimini centro storico
Visita guidata a cura dei Musei Rimini

Una grande opportunità di ammirare le aree archeologiche di piazza Ferrari e del Teatro Amintore Galli.
Dalla storia di un grande medico venuto da lontano raccontata attraverso i reperti emersi nello scavo archeologico della Domus del Chirurgo che ha restituito il più ricco e completo strumentario chirurgico dell'antichità all'area archeologica del Teatro Galli, venuta alla luce durante gli scavi per la ricostruzione del teatro, rivelando un inedito spaccato della Rimini antica, dal IV sec. a.C. al Milleottocento.
Prenotazione on line su www.ticketlandia.com/m/event/riminisotterranea

Orario: 
17.00
Tariffa d'ingresso: 
5 €
Telefono: 
0541 793851

Visite guidate a Castel Sismondo

domenica 4 febbraio; 3 marzo 2024
Fellini Museum, piazza Malatesta - Rimini centro storico
Alla scoperta del Fellini Museum

Le visite guidate conducono alla scoperta del Museo Fellini nelle sale di Castel Sismondo, il castello malatestiano dove si sviluppa un percorso immersivo di installazioni multimediali che evocano frammenti di set felliniani e tecniche di ripresa, nonché le collaborazioni più care al regista riminese e i suoi fecondi rapporti con la storia italiana del Novecento. Percorrendo le sale rinascimentali,  il visitatore si può immergere nell’atmosfera dei film di Fellini, entrando con Anita Ekberg nella fontana di Trevi de La dolce vita, perdendosi nella nebbia con il nonno di Amarcord, affacciandosi sul mare dal pontile de I vitelloni, ascoltando le confidenze di amici e collaboratori del regista dai confessionali di 8 ½…
Per la visita guidata, della durata di 45 minuti, per un massimo di 15 partecipanti, è necessaria la prenotazione a questo link www.ticketlandia.com/m/event/fm-visiteguidate

Orario: 
alle ore 11
Ingresso: 
a pagamento
Tariffa d'ingresso: 
8 €
Telefono: 
0541 793781

Visite guidate al Teatro Amintore Galli

domenica 4, 11, 25 febbraio 2024
Teatro Amintore Galli, piazza Cavour, 22 - Rimini centro storico
Alla scoperta della storia e degli spazi del Teatro Galli

Continuano gli appuntamenti al Teatro Galli con le visite guidate, a cura dei Musei Comunali di Rimini. 
Durante la visita è possibile ammirare il foyer, la platea e il ridotto in un percorso che attraversa la storia del Teatro ottocentesco progettato dall’architetto modenese Luigi Poletti e inaugurato nel 1857 da Giuseppe Verdi.
Le visite hanno una durata di 45 minuti circa. I partecipanti saranno inseriti in gruppi di massimo 20 persone.
Per partecipare alle visite è necessario prenotare sul canale di biglietteria dei Musei Comunali: https://www.ticketlandia.com/m/musei-rimini o al numero di telefono 0541 793879.

Orario: 
alle ore 11.00
Ingresso: 
La visita ha un costo di 5 euro a persona. Bambini fino a 6 anni gratis
Telefono: 
0541 793879

Domani faccio la brava. Donne, madri nelle carceri italiane

da mercoledì 14 febbraio a domenica 10 marzo 2024
Museo della Città (Ala Moderna), via Tonini, 1 - Rimini centro storico
Mostra del fotoreporter Giampiero Corelli sui penitenziari femminili italiani al Museo della Città

Primi piani, figure intere, campi lunghi, diritti o di sbieco. Bianco e nero e colori. Lo sguardo viaggia, immagina. Dentro la cornice fotografica si srotola un mondo che è interno ed esterno. Solo che i soggetti ritratti sono sempre reclusi, dietro le sbarre, negli spazi di un carcere. Sono le protagoniste di Domani faccio la brava. Donne, madri nelle carceri italiane: un progetto fotografico del fotoreporter ravennate Giampiero Corelli che dopo essere stato ospitato nei mesi scorsi a Bologna, nella sede dell’assemblea legislativa della Regione Emilia-Romagna e successivamente a Cesena arriva a Rimini, negli spazi dell’ala moderna del Museo della città.
'Domani faccio la brava' è il frutto di un reportage durato due anni con racconti inediti delle detenute di tredici istituti penitenziari femminili italiani, da Roma a Milano, da Bologna a Venezia, da Firenze a Torino, da Forlì a Trani, fino a Reggio Calabria, Napoli, Palermo, Messina e Catania. È l’ultima parte di una lunga indagine iniziata da Giampiero Corelli più di vent’anni fa.
Una cinquantina le fotografie esposte nei corridoi e nelle stanze del secondo piano dell’Ala moderna del museo civico. A concludere il percorso anche un cortometraggio con interviste realizzate da Giampiero Corelli a diverse detenute delle carceri da lui visitate e realizzato con il montaggio a cura del fotografo e filmaker Massimo Salvucci.
Nella giornata di giovedì 22 febbraio (ore 17) è inoltre in programma un convegno dal titolo Donne e carcere. Il lavoro come riscatto al quale parteciperanno la presidente dell’Assemblea legislativa della Regione Emilia-Romagna Emma Petitti, la vice sindaca e assessora alle Pari opportunità del Comune di Rimini Chiara Bellini, la direttrice della Casa circondariale di Rimini Palma Mercurio, la presidente di Donne Impresa Confartigianato Cristina Vizzini, Francesco Lo Piccolo (direttore del mensile Voci di dentro, periodico scritto con la collaborazione di detenuti) e Viola Carando della Caritas di Rimini. Porterà la sua testimonianza Donatella Marchese, imprenditrice ed ex carcerata.

Orario: 
dal martedì alla domenica dalle 16 alle 19
Ingresso: 
libero
Telefono: 
0541 793851

Libri da queste parti 2024

venerdì 16, 23, 29 febbraio; 1° marzo 2024
Sala della Cineteca, via Gambalunga, 27 - Rimini centro storico
Rassegna di incontri dedicata agli autori del territorio

Continuano gli appuntamenti con i 'Libri da queste parti', la rassegna curata dalla Biblioteca Gambalunga, dedicata alle novità editoriali del territorio.
Sarà presente un punto vendita dei libri, con firmacopie dell’autore al termine della presentazione.

Orario: 
venerdì 16 febbraio ore 18
23, 29 febbraio, 1° marzo alle ore 17.00
Ingresso: 
libero
Telefono: 
0541.704488

Latografia©. Nel profondo oltre la fotografia

da sabato 17 febbraio a sabato 23 marzo 2024
Galleria Zamagni, via Dante Alighieri, 29/31 - Rimini centro storico
Mostra di Mario Flores alla Galleria Zamagni

La Galleria d’Arte Zamagni ospita la mostra di Mario Flores dal titolo 'Latografia©. Nel profondo oltre la fotografia'.
L'artista si affaccia al mercato contemporaneo italiano con una personale che fa parte di un progetto di sedici opere mai esposte. Sono i luoghi dell'arte nel mondo, una sorta di viaggio nel viaggio in ambienti di grande fascino.
Un viaggio inedito per entrare "Nel profondo oltre la fotografia" con una nuova tecnica definita dal critico Valerio Dehò "Latografia".
Mario Flores lavora sui punti di vista, su quanti elementi cogliamo in uno sguardo immediato e quanti al contrario non ne riusciamo a cogliere o perdiamo. Assistiamo a uno spazio molteplice, a più dimensioni. Viviamo una realtà vera e visionaria nello stesso tempo.
L’autore ha realizzato gli scatti originali viaggiando lui stesso come spettatore nei vari musei internazionali. Non solo ha saputo cogliere l’attimo perfetto per un’immagine che abbia un significato, ma è andato oltre la superficie dell’immagine. In alcuni casi si sono articolati incastri prospettici multipli. In altre opere diventa straordinario quello che invece è semplice e quotidiano per molti.
La mostra è accompagnata dal catalogo NFC edizioni, con testi del curatore Valerio Dehò.

Orario: 
dal lunedì al sabato dalle 9 alle 13 e dalle 16 alle 19.30
Inaugurazione della mostra sabato 17 febbraio alle ore 17.30
Ingresso: 
libero
Telefono: 
0541 1414404

Colazione & Film al cinema Fulgor

domenica 18 e 25 febbraio 2024
Cinema Fulgor, Corso d'Augusto, 162 - Rimini
Proiezione mattutina domenicale con colazione

La domenica mattina tornano “Colazione e film”: i grandi classici accompagnati dalla colazione nell'elegante foyer del Fulgor.
Sono proposti, all'interno delle due sale, due diverse pellicole la cui proiezione segue alla colazione. I prossimi appuntamenti:
domenica 18 febbraio, Bastardi senza gloria, di Quentin Tarantino (USA, 2009) e La signora della porta accanto, di François Truffaut (Francia, 1981)
domenica 25 febbraio, Pic nic ad Hanging Rock, di Peter Weir (AUS, 1975) e American History X, di Tony Kaye (USA, 1999)
Prevendita on line su www.liveticket.it/cinemafulgor

Orario: 
a partire dalle ore 10.00 la colazione; proiezione alle ore 10.30
Ingresso: 
a pagamento
Tariffa d'ingresso: 
8 €
Telefono: 
0541 709545

Social-Mente

lunedì 19, 26 febbraio; 4 marzo 2024
Istituto Comprensivo Alberto Marvelli, via Covignano, 238 - Rimini
Incontri sul mondo dei social e dei videogames a cura del Centro per le Famiglie

Continuano gli incontri per conoscere il mondo dei social e dei videogames e confrontarsi su strategie e strumenti educativi. I percorsi di "Social-mente" sono svolti in collaborazione con la Rete GAP Rimini e sono rivolti a genitori e famigliari di ragazzi/e dai 10 ai 14 anni. L'iscrizione è obbligatoria.
Questi gli appuntamenti: 
lunedì 19 febbraio ore 17.00-19.00 “RELAZIONI (S)CONNESSE"
lunedì 26 febbraio ore 17.00-19.00 “AMBIENTATI NEI SOCIAL”
lunedì 4 marzo ore 17.00-19.00 “VIDEO-GAMES: ISTRUZIONI PER L'USO”
Il gruppo è condotto dalla dott.ssa M. Paola Camporesi, psicologa psicoterapeuta, consulente al Centro per le Famiglie e dalla Dott.ssa Elena Lucarella, psicologa Progetto Circolando della Cooperativa Centofiori, che lavora all’interno delle Dipendenze Patologiche di Rimini.

Orario: 
dalle ore 17.00 alle ore 19.00
Ingresso: 
gratuito su iscrizione obbligatoria
Telefono: 
0541 793860 (Centro per le famiglie)

And please stop crying – Mostra fotografica dedicata a Giulietta Masina

da giovedì 22 febbraio a lunedì 1° aprile 2024
Palazzo del Fulgor, piazza San Martino - Rimini centro storico
Mostra fotografica al Palazzo del Fulgor - Fellini Museum

Italo Calvino parlava di una “zona Masina” nel cinema di Fellini, facendo riferimento a quella dimensione dell’immaginario del regista riminese che più si richiama al circo e alle sue figure. Di quelle figure la Masina è stata l’interprete più ispirata e dotata: ne possedeva la leggerezza, la vitalità, la grazia, il candore.
Con La strada, nel 1957, Fellini vince il primo dei suoi cinque Oscar e a soli 37 anni entra nell’Olimpo dei grandi del cinema, ma è Giulietta Masina con la sua interpretazione di Gelsomina a conquistare e commuovere le platee di tutto il mondo.
Charlie Chaplin ne riconosce l’affinità con il suo Charlot e tra gli spettatori in quei lontani anni Cinquanta c’era un giovane argentino di nome Mario Bergoglio che, a distanza di decenni e divenuto nel frattempo Papa, ricorderà quel personaggio il cui sguardo “sa cogliere nell’inverno ciò che è già primavera”.
Passa un solo anno e Fellini vince il suo secondo Oscar con Le notti di Cabiria. Ancora Giulietta Masina come protagonista, forse nel ruolo da lei più amato e nel quale forse più si riconosceva. A lei, che spesso Fellini nel Libro dei sogni ritrae con le fattezze di una fata, il Fellini Museum dedica una mostra fotografica.
A settant’anni da La strada e a poche settimane dal trentennale della scomparsa, da giovedì 22 febbraio, anniversario della nascita, fino a lunedì 1° aprile saranno esposti al secondo e al terzo piano del Palazzo del Fulgor 34 scatti provenienti dagli archivi Penzo e Reporters Associati / Fondazione Cineteca di Bologna, 34 foto di scena sui set dei 7 film di Fellini in cui la Masina ha recitato: ai due già citati, si aggiungono infatti Luci del varietà, Lo sceicco bianco, Il bidone, Giulietta degli spiriti e Ginger e Fred.
In occasione dell’inaugurazione, giovedì 22 febbraio dalle 16 ingresso libero a Palazzo del Fulgor.

Orario: 
da martedì a domenica 10.00-13.00 e 16.00-19.00
chiuso lunedì non festivi
inaugurazione giovedì 22 febbraio dalle 16 a ingresso libero
Ingresso: 
a pagamento
Tariffa d'ingresso: 
2 €
Telefono: 
0541 793781

Cinema Fulgor

da giovedì 22 a mercoledì 28 febbraio 2024
Cinema Fulgor, Corso d'Augusto 162 - Rimini centro storico
Programmazione cinematografica dal 22 al 28 febbraio 2024

Sviluppato all’interno della palazzina liberty situata al civico 162 nel centro di Rimini, il cinema Fulgor racchiude in sé tutti i segni della poetica di Fellini.
Al piano terra, il foyer e le due sale cinematografiche “Giulietta” (da 53 posti) e “Federico”(da 190 posti) ispirate allo stile hollywoodiano anni ’30.
Propone proiezioni, rassegne, eventi speciali.
L'acquisto dei biglietti online è disponibile su: www.liveticket.it/cinemafulgor
Programmazione della settimana

Ingresso: 
a pagamento
Telefono: 
0541 709545

Cinema Settebello

da giovedì 22 a mercoledì 28 febbraio 2024
Cinema Settebello, via Roma 70 - Rimini
Programmazione dal 22 al 28 febbraio 2024

Il Cinema Settebello di Rimini offre un’ampia programmazione: film d’essai, rassegne ed eventi.
All’interno ci sono un foyer con bar e tre sale proiezione: Sala Rosa da 350 posti, Sala Azzurra  da 100 posti e la Sala Verde da 90 posti, tutte attrezzate con proiettori 4K di ultima generazione.
Ampio parcheggio, gratuito per chi acquista un biglietto del cinema.
Programmazione della settimana.

Ingresso: 
a pagamento
Telefono: 
0541 57197

Teatro Amintore Galli: Bells and Spells

da venerdì 23 a domenica 25 febbraio 2024
Teatro Amintore Galli, piazza Cavour, 22 - Rimini centro storico
Spettacolo della Stagione Teatrale di prosa e danza 2023/2024 - Turni A-B-C

E’ un viaggio tra meraviglia e circo, lo spettacolo Bells and Spells, con Aurélia Thierrée, leggiadra ed eterea, nei panni di una inguaribile cleptomane improvvisamente in balia degli oggetti di cui cerca di impadronirsi.
Un gioco teatrale sorprendente diretto da Victoria Thierrée Chaplin.  
Con il danzatore Jaime Martinez, l’artista poliedrica si ritrova manipolata dalle cose che ruba; oggetti appartenenti a un mondo che è tutto nella sua testa. Meccanismi improbabili, incontri inaspettati, carillon impazziti e molte altre sorprese in un continuo e imprevedibile gioco teatrale: lo strano si unisce al meraviglioso in una serie di visioni che fanno sorridere e sognare.

Orario: 
venerdì 23 febbraio 2024, ore 21 - TURNO A
sabato 24 febbraio 2024, ore 21 - TURNO B
domenica 25 febbraio 2024, ore 16 - TURNO C
domenica 25 febbraio 2024, ore 21 - FUORI ABBONAMENTO
Ingresso: 
a pagamento
Telefono: 
0541 793811

Cinema Tiberio: Viaggio in Giappone

da venerdì 23 a domenica 25 febbraio 2024
Cinema Teatro Tiberio, via San Giuliano 16 - Rimini Borgo San Giuliano
Film di Elise Girard

Un film di genere drammatico di di Elise Girard, con Isabelle Huppert, Tsuyoshi Ihara, August Diehl.
Una classica associazione tra un viaggio letterale e uno interiore, che mescola dolore e ricordo con lo stupore inconsueto della negoziazione con un luogo che non ci appartiene. Una delicata meditazione sul lutto e la riscoperta di sè.
Biglietteria on line su www.liveticket.it

Orario: 
venerdì 23 febbraio ore 21:00
sabato 24 febbraio ore 17:00
domenica 25 febbraio ore 19:00 / 21:00
Ingresso: 
a pagamento
Tariffa d'ingresso: 
7 €
Tariffe ridotte: 
6 €
Telefono: 
328 2571483

Amarcord raccontato dalla stampa dell’epoca

venerdì 23 febbraio 2024
Cineteca Comunale, via Gambalunga, 27 - Rimini centro storico
Presentazione del libro di Giuseppe Ricci in dialogo con Davide Bagnaresi alla Cineteca

Presentazione del libro dal titolo Amarcord raccontato dalla stampa dell’epoca (Edizioni Sabinae, 2023), a cura di Giuseppe Ricci in dialogo con Davide Bagnaresi.
Come scrive Gianfranco Angelucci nel testo introduttivo: 'Una lettura sorprendente per rintracciare gran parte delle emozioni che il film non cessa di riservarci a mezzo secolo dalla sua apparizione. Una collezione di ritagli di giornale radunati da Giuseppe Ricci, specialista del genere, capace di rendere narrazione anche una rassegna stampa.'

Orario: 
alle ore 17
Ingresso: 
libero
Telefono: 
0541 704494

Giocagin

sabato 24 febbraio 2024
Palasport Flaminio, via Flaminia, 28 - Rimini
Manifestazione a cura di Uisp - Unione Italiana Sport per tutti

Giocagin, la manifestazione pensata per unire i valori dello sport e della solidarietà, prosegue la sua invasione colorata e divertente dei palazzetti dello sport italiani e arriva anche a Rimini con un grande spettacolo.
Una serata dedicata allo sport e aperta ad atleti di tutte le età, dai piccolissimi a quelli imbiancati dal tempo, di tutte le etnie, di tutti credo, di tutte le abilità o disabilità.
L'evento, è giunto alla 36° edizione ed è organizzato da Uisp Comitato Territoriale di Rimini.
Durante la manifestazione si susseguono rappresentazioni di varie discipline come: ginnastica, pattinaggio, danza, freestyle e tanto altro, portate in scena dalle diverse associazioni sportive affiliate Uisp. 
Giocagin non è solo sport e divertimento, ma vuole essere attiva nella promozione del sociale ed è per questo che i fondi raccolti durante le varie manifestazioni vengono destinati a dei progetti di sport e cooperazione.
All'interno del Giocagin, anche quest'anno, si svolge il 7° contest a gruppi di Hip Hop, memorial Catia Semprini.

Orario: 
alle ore 19.30
Ingresso: 
a pagamento
Telefono: 
0541 772917 (UISP)

Da Piero della Francesca a Eron e ai murales del borgo San Giuliano

sabato 24 febbraio 2024
Tempio Malatestiano (punto d'incontro) - Via IV Novembre, 35 - Rimini
Rimini City Tour: Visita guidata a cura di Visit Rimini

Un vero e proprio viaggio nella storia dell'arte dagli affreschi di Piero della Francesca alla street art con i murales d i Eron.
Il tour inizia di fronte al Tempio Malatestiano con l'ingresso e la visita del Tempio in cui si può ammirare l'affresco commissionato da Sigismondo Pandolfo Malatesta a Piero della Francesca nel 1451 per commemorare il giorno in cui Sigismondo diventò il Signore della città di Rimini.
Dopo la visita al tempio, il tour prosegue verso il borgo San Giuliano dove si parlerà della tecnica del murales, dei soggetti rappresentati nel Borgo di San Giuliano da Fellini al grande nevone e di come i murales abbelliscono i muri della città.

Orario: 
alle ore 15.30
Ingresso: 
a pagamento
Tariffa d'ingresso: 
12 €
Tariffe ridotte: 
8 € bambini da 6 a 14 anni
Telefono: 
0541 51441

Il valore sociale della cultura

sabato 24 e domenica 25 febbraio 2024
Hotel Aqua, viale Mantegazza, 12 - Rimini
In-Community. Rigenerare la comunità attraverso l’arte e lo spettacolo

Acli Arte Nazionale e Spettacolo organizza un evento di due giorni per condividere idee innovative, individuare sinergie e promuovere iniziative culturali in grado di contribuire al benessere sociale.
Possono l’arte e lo spettacolo nutrire una comunità? Può la cultura fare crescere e rinnovare una piccola o grande collettività? Da queste domande prende il via l’evento.
L’iniziativa si apre alle ore 10.30 di sabato 24 febbraio con i saluti di Dario Tuccinardi, presidente nazionale di Acli Arte e Spettacolo.
A seguire “Conversazioni e scambi di esperienze. Condividere l’arte, nutrire la comunità: iniziative culturali per il bene comune”. Intervengono l’artista Luigi D’Elia su “Progetti d'arte pubblica, conservazione e narrazione dei luoghi e forestazione partecipata” e il direttore artistico dell’Arboreto di Mondaino Fabio Biondi su “Le residenze creative: processi culturali e sociali necessari per gli artisti e le comunità di prossimità”.
Dopo la pausa pranzo si riprende alle ore 15 con l’intervento dell’artista riminese Isabella Bordoni, “Pratiche di cittadinanza poetica tra comunità, arte urbana e partecipativa”.
Gli appuntamenti successivi sono rivolti ai rappresentanti del sistema Acli Arte e Spettacolo.

Orario: 
dalle ore 10.30
Ingresso: 
libero

Sciroppo di teatro

domenica 25 febbraio 2024
Teatro degli Atti, via Cairoli, 42 - Rimini centro storico
Spettacolo teatrale per bambini al teatro degli Atti: Il più furbo - disavventure di un incorreggibile lupo

Continua "Sciroppo di teatro", l'iniziativa dedicata ai bambini e alle famiglie, nell'ambito del progetto di welfare culturale di ATER Fondazione in collaborazione con gli assessorati alla Cultura, alla Sanità e al Welfare della Regione Emilia-Romagna.
A Rimini il secondo appuntamento al Teatro degli Atti, presentato in collaborazione con il Comune di Rimini e Alcantara Teatro è con lo spettacolo per bambini dai 3 anni dal titolo 'Il più furbo - disavventure di un incorreggibile lupo', di teatro Gioco Vita.
Tratto dai libri di Mario Ramos, un concentrato di leggerezza e ironia in un sorprendente teatro d’ombre e danza, che porta in scena il lupo più ingenuo, buono e divertente del mondo.

Orario: 
alle ore 16.30
Gratuità: 
bambini sotto i tre anni
Ingresso: 
a pagamento
Tariffa d'ingresso: 
€ 7 adulti, € 5 bambini fino ai 14 anni
Tariffe ridotte: 
€ 3 con voucher "sciroppo di teatro" distribuiti dai pediatri (max 2 voucher per ogni famiglia per ciascun spettacolo).
Telefono: 
0541 793811

Cinema Tiberio: Prendi il volo

domenica 25 febbraio 2024
Cinema Teatro Tiberio, via San Giuliano 16 - Rimini Borgo San Giuliano
Rassegna Junior Cinema

Nell'ambito della rassegna 'Junior cinema', dedicata ai bambini e alle famiglie, è proposto il film di animazione dal titolo 'Prendi il volo' (USA ,2023), di Benjamin Renner, Guylo Homsy.
Una divertente e piumata vacanza in famiglia in una commedia ricca d’azione.
Biglietteria on line su www.liveticket.it

Orario: 
alle ore 14:30 e 16:45
Ingresso: 
a pagamento
Tariffa d'ingresso: 
5 €
Telefono: 
328 2571483

Gaber, Gianni & Io

martedì 27 febbraio 2024
Teatro Amintore Galli, piazza Cavour, 22 - Rimini centro storico
Concerto di teatro canzone al Teatro Galli a cura di Associazione Risuona Rimini e proiezione del docufilm 'Io, noi e Gaber' al Cinema Fulgor lunedì 26 febbraio

Un concerto ideato dai due autori Giuseppe Guarino e Gianni Donati che interpretano brani noti e meno noti tratti dal repertorio di Gaber.
Ad accompagnarli un raffinato organico di musicisti con quintetto d’archi arrangiato dal maestro Marco Capicchioni e, in alcuni momenti, la presenza dell’inconfondibile voce di Gaber e delle sue parole più attuali che mai.
Introduce la serata Paolo Dal Bon insieme a Giuseppe Guarino. Biglietti su: www.liveticket.it
Lunedì 26 febbraio 2024, al cinema Fulgor, sarà proiettato il docufilm “Io, noi e Gaber” alla presenza di Paolo Dal Bon, presidente della Fondazione Gaber di Milano, il quale in dialogo con Giuseppe Guarino racconterà alcuni episodi della vita del grande artista e porterà il saluto in video del regista Riccardo Milani (Biglietti € 8, presso Cinema Fulgor). O su: www.liveticket.it
Una due giorni dedicata a Gaber che Rimini vuole celebrare anche con la già annunciata intitolazione di una rotonda a Viserba, tra via Libero Missirini e Viale Giuseppe Mazzini, in un contesto circondato da strade che portano i nomi di attori e cantanti di fama nazionale, sottolineando così il legame tra la città riminese e il mondo artistico culturale.

Orario: 
alle ore 21.00
Ingresso: 
a pagamento
Telefono: 
320 7015301

Laboratori e attività al Centro per le Famiglie

22, 27 febbraio; 13, 21, 26 marzo 2024
Centro per le Famiglie, piazzetta dei Servi, 1 - Rimini centro storico
Amarcart - Mondi in miniatura - Giochi di luce

Il Centro per le Famiglie propone laboratori che prevedono attività pensate per le specifiche tappe di sviluppo dei bambini, per rinforzare la relazione tra adulto e bambini, promuovono la coordinazione e il piacere della scoperta.
I prossimi appuntamenti:

giovedì 22 febbraio, ore 16,30
Mondi in miniatura
Grazie all’immaginazione è possibile inventare infinite combinazioni di materiali, tutte da esplorare e narrare. Per bambini/e da 23 a 35 mesi
Iscrizione da martedì 13 febbraio

martedì 27 febbraio 
Amarcart
Suggestive avventure attraverso un mondo di carta, tutto da scoprire, da vivere e da toccare. Per bambini/e da 11 a 22 mesi 
Iscrizioni da martedì 20 febbraio

mercoledì 13 marzo, ore 16.30
Mondi in miniatura
Grazie all’immaginazione è possibile inventare infinite combinazioni di materiali, tutte da esplorare e narrare. Per bambini/e da 23 a 35 mesi
Iscrizione da martedì 5 marzo

giovedì 21 marzo, ore 16.30
Amarcart
Suggestive avventure attraverso un mondo di carta, tutto da scoprire, da vivere e da toccare. Per bambini/e da 11 a 22 mesi 
Iscrizione da venerdì 15 marzo

martedì 26 marzo, ore 16.30
Giochi di luce
Con la fantasia e creatività si va alla scoperta della luce e delle sue magiche trasformazioni. A cura di Maria Grazia Ricci, atelierista. Per bambini/e dai 3 ai 6 anni.
Iscrizione da martedì 19 marzo

Orario: 
alle 16.30
Ingresso: 
gratuito su iscrizione obbligatoria
Telefono: 
0541 793860

Ho.Re.Ca. Show

da martedì 27 febbraio a venerdì 1° marzo 2024
Sedi varie - Entroterra della Provincia di Rimini
Quattro giornate dedicate alle eccellenze del gusto, tra masterclass e degustazioni

Quattro giornate dedicate alle eccellenze del settore Ho.Re.Ca., masterclass con rinomati pastry chef e degustazioni per sperimentare in anteprima le ultima novità, una carrellata di grandi ospiti come lo chef Carlo Cracco e Paolo Cevoli.  
Sono gli ingredienti che daranno vita, dal 27 febbraio al 1° marzo, a Ho.Re.Ca. Show, un evento promosso da Mo.Ca., azienda corianese specializzata in prodotti per gelaterie, pasticcerie e panifici con oltre 70 anni di storia alle spalle. Una rassegna che chiama a raccolta aziende innovative, maestri gelatai e pasticcieri di fama internazionale, esperti di ristorazione, del food e della sua comunicazione e valorizzazione, pronti a confrontarsi sulle nuove frontiere del gusto.
  
Si comincia martedì 27 febbraio: nella cornice di San Patrignano, Mo.Ca. inaugura il primo convegno dedicato alla comunicazione del valore nel mondo del food, con la partecipazione di ospiti illustri come Carlo Cracco e l’ispiratore Paolo Cevoli, profondo conoscitore della cultura gastronomica ed esperto di marketing romagnolo. Sarà possibile ascoltare le visioni ed esperienze dei grandi ospiti su come rendere unica e innovativa un’attività Ho.Re.Ca e non solo. I lavori cominceranno alle 10.  
La tavola rotonda vedrà la partecipazione, tra gli altri, di esperti nel settore come Carlo Meo, Marcello Guglielmetti, Luca Lacalamita, Marco Meloni, Massimo Grosso, Gianfranco Siano, Fabio Ubaldi. Modera il giornalista Ernesto Brambilla.  

Da mercoledì 28 febbraio a venerdì 1° marzo, alla sede di Mo.Ca. in via Modena 22 a Coriano, si terrano delle giornate dedicate all’assaggio e all’esposizione delle ultime innovazioni per la prima colazione, la merenda e l’aperitivo. 
Sarà inoltre possibile approfondire le competenze attraverso masterclass gratuite da un’ora tenute da rinomati pastry chef. "Prima colazione: dolce o salata" è il titolo della masterclass con Marco Pedron e Armando Palmieri che si terrà il 28 febbraio alle 14.  
Nella stessa giornata, alle 16, spazio anche a "Apericena? No grazie" con Marco Pedron e Marco Meloni.  

Il 29 febbraio dalle 14 sarà la volta di "Le nuove opportunità del gelato: pasticceria e ristorazione" con Marco Pedron e Massimo Grosso.

Il 1° Marzo alle 14 ultimo appuntamento con "Il cioccolato tra merenda e dessert: pasticceria e ristorazione" in compagnia di Luca Rubicondo.

 

Cinema Tiberio: Kissing Gorbaciov

martedì 27 e mercoledì 28 febbraio 2024
Cinema Teatro Tiberio, via San Giuliano 16 - Rimini Borgo San Giuliano
Film di Andrea Paco Mariani e Luigi D’Alife

Un documentario di Andrea Paco Mariani e Luigi D’Alife con Massimo Don, Giovanni Lindo Ferretti, Viktor Sologub, Massimo Zamboni e Pavel Zelinskiy. 
Tutto nasce da un sogno, quello che gli organizzatori del festival “Le idi di marzo”, Antonio Princigalli e Sergio Blasi – che in seguito avrebbe dato vita alle Notti della Taranta – fanno nel 1988: invitare alcuni gruppi musicali sovietici a suonare a Melpignano, e portare alcune band italiane a suonare in Russia. La cosa incredibile è che ci riuscirono: le band sovietiche arrivano in Salento. E i CCCP finiranno a suonare a Mosca e a Leningrado. Il film ricostruisce la parte italiana e quella sovietica di quel doppio tour, con materiale d’archivio, le testimonianze di testimoni di quel momento, come i giornalisti Alba Solaro, Francesco Costantini e del critico musicale Gino Castaldo. E con la testimonianza dei componenti storici dei CCCP, che per la prima volta dopo anni rivediamo insieme. Una reunion per il film, a casa di Giovanni Lindo Ferretti sull’Appennino tosco/emiliano. Ma che potrebbe anche preludere ad altri progetti.
Attraverso molti filmati d’archivio e con la collaborazione dei CCCP – Fedeli alla linea, il documentario racconta l’incredibile storia del tour che riuscì a creare un ponte tra due mondi: Melpignano e Mosca, passando per la rossa Emilia. Grazie alla forza della musica.
Biglietteria on line su www.liveticket.it

Orario: 
martedì 27 febbraio ore 21:00
mercoledì 28 febbraio ore 17 e 21
Ingresso: 
a pagamento
Tariffa d'ingresso: 
7 €
Tariffe ridotte: 
6 €
Telefono: 
328 2571483

Cinema Settebello: Tarda Primavera

martedì 27 febbraio 2024
Cinema Settebello, via Roma 70 - Rimini
Film di Yasujirô Ozu in versione originale giapponese con sottotitoli in italiano

Un film di genere commedia di Yasujirô Ozu proposto in versione originale giapponese con sottotitoli in italiano.
Un'opera in cui il regista affronta per la prima volta il tema destinato a occupare una posizione centrale nella filmografia dell'autore, quello della disgregazione o ricomposizione del nucleo familiare.
Biglietti su: www.liveticket.it 
La biglietteria al Cinema Settebello apre un’ora prima dall’inizio degli spettacoli in base alla programmazione del giorno.

Orario: 
alle ore 21.00
Ingresso: 
a pagamento
Tariffa d'ingresso: 
7 €
Telefono: 
0541 57197

KEY - The Energy Transition Expo

da mercoledì 28 febbraio a venerdì 1° marzo 2024
Quartiere Fieristico di Rimini, Via Emilia, 155 - Rimini
Il più importante evento europeo dedicato alle tecnologie, ai servizi, alle soluzioni integrate per l’efficienza energetica e le energie rinnovabili

KEY - The Energy Transition Expo è il più importante evento europeo dedicato alle tecnologie, ai servizi, alle soluzioni integrate per l’efficienza energetica e le energie rinnovabili in Italia e nel bacino del Mediterraneo, il luogo in cui evidenziare l’accelerazione delle politiche energetiche e climatiche e le opportunità che si stanno aprendo nel mercato.
Cosa aspettarsi dall'edizione 2024? Un aumento dei brand provenienti dall’estero a testimoniare l’ambizione di KEY di ampliare il numero di Paesi presenti e coinvolgere tutti quelli che dimostrano una potenziale e forte domanda di tecnologie e soluzioni innovative per la transizione energetica, con l’obiettivo di rafforzare la vocazione internazionale. Una nuova area espositiva Key Storage Expo, interamente dedicata all’energy storage statico residenziale e industriale utility scale, che sta vivendo un momento di forte sviluppo in tutta Europa e che affiancherà le sei aree già presenti nella prima edizione: Solar, Wind, Hydrogen, Energy Efficiency, e-mobility e Sustainable City. Sempre più spazio all'innovazione alla quale KEY dedica l'Innovation District, un'importante area espositiva in cui offire visibilità a tutte quelle realtà che investono in Ricerca&Sviluppo, contribuendo a sostenere l'innovazione dei settore chiave per la transizione energetica. Un aumento consequenziale della superficie espositiva, fino a occupare interamente l’ala est del quartiere fieristico di Rimini articolata in 14 padiglioni.
Un programma eventi ricco di convegni, dibattiti e workshop volti ad approfondire gli aspetti legati al mondo delle rinnovabili e della transizione energetica a livello nazionale e internazionale, anche dal punto di vista normativo.
In concomitanza con KEY si svolge DPE - International Electricity Expo con l'obiettivo di mettere in risalto l’ecosistema della generazione, distribuzione, sicurezza e automazione elettrica. 

Orario: 
mercoledì 28 e giovedì 29 febbraio dalle ore 9:00 alle ore 18:00
venerdì 1° marzo dalle ore 9:00 alle ore 17:00
Ingresso: 
a pagamento
Telefono: 
0541 744555

DPE - International Electricity Expo

da mercoledì 28 febbraio a venerdì 1° marzo 2024
Quartiere Fieristico di Rimini, Via Emilia, 155 - Rimini
Fiera europea dedicata alle novità sui sistemi e i componenti per la generazione e distribuzione di elettricità.

DPE è la fiera Europea di Electrical Power System: la vetrina per i paesi dell'Europa, dell'Area Medierranea e Mediorientale per la generazione, distribuzione, sicurezza, accumulo ed automazione elettrica.
La fiera ideale per scoprire le ultime innovazioni tecnologiche riguardanti i sistemi e i componenti per la generazione e distribuzione di elettricità.
Tanti gli espositori del settore (gruppi elettrogeni, motori industriali, torri faro, UPS statici e dinamici, alternatori, trasformatori, sistemi di accumulo, sistemi di conversione, sistemi di rifasamento statici e dinamici, pannelli di controllo, apparecchi e quadri BT e MT, cavi e sistemi di distribuzione, componentistica meccanica, elettrica ed elettronica, servizi di consulenza ingegneristica e tecnici).
All'esposizione è possibile incontrare buyer nazionali e internazionali, distributori, progettisti, impiantisti e contractor.  L'evento è focalizzato sui business meeting: incontri 2b2 con i key player del settore. Il programma comprende anche conferenze con la presenza di esperti europei per l'aggiornamento del settore.
DPE si svolge in contemporanea con KEY - The Energy Transition Expo, la fiera dedicata alle energie rinnovabili, all´efficienza energetica e a tutti i settori protagonisti della transizione energetica.

Telefono: 
0541 744555

Storia, Arte e Cultura in Valconca

mercoledì 28 febbraio 2024
Sala Marvelli, via Dario Campana, 64 - Rimini
Presentazione del libro di Gino Valeriani, Giancarlo Frisoni, Daniele Cesaretti, Attilio Giusti

Alla sala Marvelli della sede della Provincia di Rimini, ha luogo la presentazione del libro dal titolo Storia, Arte e Cultura in Valconca, di Gino Valeriani, Giancarlo Frisoni, Daniele Cesaretti, Attilio Giusti, per conoscere meglio il territorio della Valconca e la sua storia.
Durante l'incontro sono presenti il Sindaco di Rimini, Jamil Sadegholvaad e il Presidente dell'Unione Comuni della Valconca per i saluti istituzionali, Giorgio Ciotti.
Presenta il libro lo storico locale Oreste De Lucca, modera l'autore Daniele Cesaretti.
Durante la presentazione saranno distribuite gratuitamente ai presenti 50 copie del volume.

Orario: 
alle ore 10
Ingresso: 
libero
Telefono: 
0541 772119

Cinema Tiberio: La natura dell'amore

da venerdì 1 a lunedì 4 marzo 2024
Cinema Teatro Tiberio, via San Giuliano 16 - Rimini Borgo San Giuliano
Film in versione francese con sottotitoli in italiano

Una commedia di Monia Chokri, con Magalie Lépine Blondeau, Pierre-Yves Cardinal, Monia Chokri, Francis-William Rhéaume, proposta in versione francese con sottotitoli in italiano domenica 3 marzo alle ore 21.
Nelle altre giornate il film è proposto in versione doppiata in italiano.
Tra ironia e parodia, il film indaga sul desiderio femminile.
Biglietteria on line su www.liveticket.it

Orario: 
venerdì 1° marzo ore 21
sabato 2 marzo ore 17
domenica 3 marzo ore 19 e 21.00* (Versione Originale Sottotitolata)
lunedì 4 marzo ore 21
Ingresso: 
a pagamento
Tariffa d'ingresso: 
7 €
Tariffe ridotte: 
6 €
Telefono: 
328 2571483

City tour La vie en rouge

sabato 2 marzo 2024
Visitor Center Rimini (luogo di incontro), c.so d'Augusto 235 - Rimini
Visita guidata a cura di Visit Rimini

Un percorso culturale che abbraccia storia e costumi del primo 900’ riminese, attraverso luoghi non convenzionali, un tempo frequentati dalle cosiddette “signorine”: stradine e vie nelle quali erano ubicate case di tolleranza, piazzette nelle quali si concentrava il divertimento notturno, capaci a loro volta di alimentare la fantasia, l’immaginazione di giovani o attempati avventori.
Una tematica scottante che, dagli anni 50’, verrà approfondita nelle pellicole di un grande maestro come Fellini, in pellicole quali “I vitelloni”, “La strada” o ancora “Amarcord”.
Percorso consigliato ad un pubblico adulto.

Orario: 
alle ore 15.30
Ingresso: 
a pagamento
Tariffa d'ingresso: 
12 €
Telefono: 
0541 51441

Teatro Amintore Galli: Frankenstein (a love story)

sabato 2 marzo 2024
Teatro Amintore Galli, piazza Cavour, 22 - Rimini centro storico
Spettacolo della Stagione Teatrale di prosa e danza 2023/2024 - Turno D

Una nuova produzione dei Motus che si ispira alla celebre gothic novel Frankenstein (a love story), in debutto e a cui la compagnia riminese, punto di riferimento internazionale nelle arti performative, ha lavorato anche durante una residenza creativa ospitata al Galli.   
Un progetto mostruoso composto dalla cucitura di diversi episodi e dal desiderio di ridare vita all’inanimato, galvanizzandolo, scomponendo e ricomponendone pezzi letterari. Uno spettacolo su Frankenstein che è esso stesso (un) Frankenstein.

Orario: 
alle ore 21
Ingresso: 
a pagamento
Telefono: 
0541 793811

Festival dell’Oriente

sabato 2 e domenica 3, sabato 9 e domenica 10 marzo 2024
Rimini Fiera (Ingresso OVEST) - via San Martino in Riparotta, 19 - Rimini
Danze tipiche, canti tradizionali ed esibizioni di folklore a Rimini Fiera

Torna a Rimini il Festival dell'Oriente: danze, balli, spettacoli, cerimonie tradizionali, mostre, attività, corsi e tanto altro. All’interno del quartiere fieristico di Rimini un preludio alla primavera con due speciali weekend dedicati al fascino e alla bellezza del mondo Orientale. Gli spettacoli si ripetono ogni giorno per tutta la durata del Festival dalle ore 10.30 alle 20.30 tra colori, musiche, profumi di terre lontane, dove tradizione e modernità si fondono.
L’Oriente ed il suo immenso patrimonio artistico saranno fedelmente rappresentati da numerose danze tipiche, canti tradizionali ed esibizioni di folklore.
Il Festival dell’Oriente rappresenta per tutti gli appassionati un’occasione per entrare in contatto con l’anima del mondo orientale e lasciarsi travolgere dalla sua energia, bellezza e dal suo indiscutibile fascino.

Orario: 
dalle 10:30 alle 20.30
Ingresso: 
a pagamento
Telefono: 
345 6247885; 340 2702433

Cinema Tiberio: Arkie e la magia delle luci

domenica 3 marzo 2024
Cinema Teatro Tiberio, via San Giuliano 16 - Rimini Borgo San Giuliano
Rassegna Junior Cinema

Nell'ambito della rassegna 'Junior cinema', dedicata ai bambini e alle famiglie, è proposto il film di animazione dal titolo Arkie e la magia delle luci, (Australia, 2023).
Un film di Riccard Cussò e Tania Vincent, una produzione animata australiana imperniata su temi ecologici. 
Biglietteria on line su www.liveticket.it

Orario: 
alle ore 14:30 e 16:45
Ingresso: 
a pagamento
Tariffa d'ingresso: 
5 €
Telefono: 
328 2571483

Sciroppo di teatro

domenica 3 marzo 2024
Teatro degli Atti, via Cairoli, 42 - Rimini centro storico
Spettacolo teatrale per bambini al teatro degli Atti: Incomica – il (non)sense della vita

Continua "Sciroppo di teatro", l'iniziativa dedicata ai bambini e alle famiglie, nell'ambito del progetto di welfare culturale di ATER Fondazione in collaborazione con gli assessorati alla Cultura, alla Sanità e al Welfare della Regione Emilia-Romagna.
A Rimini il l'ultimo appuntamento al Teatro degli Atti, presentato in collaborazione con il Comune di Rimini e Alcantara Teatro è con lo spettacolo per bambini dai 5 anni dal titolo 'Incomica – il (non)sense della vita', di Eccentrici Dadarò.
Tra gag esilaranti e lazzi sorprendenti, tre clown accompagnano il pubblico nel viaggio della Vita, fatto di fallimenti e successi. Sempre insieme, alle volte amici, altre rivali, in un equilibrio instabile per raggiungere l’ambita meta: la felicità.

Orario: 
alle ore 16.30
Gratuità: 
bambini sotto i tre anni
Ingresso: 
a pagamento
Tariffa d'ingresso: 
€ 7 adulti, € 5 bambini fino ai 14 anni
Tariffe ridotte: 
€ 3 con voucher "sciroppo di teatro" distribuiti dai pediatri (max 2 voucher per ogni famiglia per ciascun spettacolo).
Telefono: 
0541 793811

Teatro Amintore Galli: Boston Marriage

da martedì 5 a giovedì 7 marzo 2024
Teatro Amintore Galli, piazza Cavour, 22 - Rimini centro storico
Spettacolo della Stagione Teatrale di prosa e danza 2023/2024 - Turni A-B-C

Personaggi che sfidano il tempo e il pensiero perbenista come le donne di Boston Marriage, piccolo capolavoro teatrale firmato da una voce tra le più rappresentative della scena americana, e premio Pulitzer del ’84, David Mamet.
In Boston Marriage – espressione in uso nel New England tra il XIX e il XX secolo per alludere a una convivenza tra donne economicamente indipendenti da uomini – va in scena l’incontro tra due dame, un tempo molto affiatate sentimentalmente.
Dopo la separazione, Anna ha trovato un uomo ricco che la mantiene e vorrebbe riprendere con sé Claire, ma la riconquista si rivelerà più complicata del previsto.
Una prova per grandissimi attrici guidate da una sempre sorprendente Maria Paiato.  

Orario: 
martedì 5 marzo 2024, ore 21 - TURNO A
mercoledì 6 marzo 2024, ore 21 - TURNO B
giovedì 7 marzo 2024, ore 21 - TURNO C con audiodescrizione per non vedenti e ipovedenti degli spettacoli teatrali
Ingresso: 
a pagamento
Telefono: 
0541 793811

Concerto e film al Cinema Fulgor

5 marzo e 18 aprile 2024
Cinema Fulgor, Corso d'Augusto, 162 - Rimini
Bob Marley – One love; Back To Black dedicato a Emy Winehouse

Gli appuntamenti con la formula concerto più film, proseguono il 5 marzo alle 21 con la proiezione del biopic “Bob Marley – One love” accompagnato dalla musica eseguita dal vivo, e il 18 aprile sempre alle 21, con la programmazione del biopic “Back To Black” dedicato a Emy Winehouse accompagnato dall’esecuzione delle musiche dal vivo. 
Prevendita on line su www.liveticket.it/cinemafulgor

Orario: 
alle ore 21
Ingresso: 
a pagamento
Telefono: 
0541 709545

Cinema Tiberio: Dario Argento Panico

martedì 5 e mercoledì 6 marzo 2024
Cinema Teatro Tiberio, via San Giuliano 16 - Rimini Borgo San Giuliano
Rassegna cinematografica Doc in Tour 2024

Nell'ambito della rassegna DOC IN TOUR, promossa da FICE Emilia Romagna, è proposto il documentario Dario Argento Panico, di Simone Scaffidi, con Asia Argento, Guillermo del Toro, Gaspar Noé e Nicolas Winding Refn.
Tra fiction e documentario, il racconto di una carriera che si fa testimonianza viva e pulsante di uno dei cineasti più autentici del cinema italiano.
Prevendita dei biglietti sul circuito Liveticket: www.liveticket.it/cinematiberio

Orario: 
martedì 5 marzo alle ore 21
mercoledì 6 marzo alle ore 17 e 21
Ingresso: 
a pagamento
Tariffa d'ingresso: 
7 €
Tariffe ridotte: 
6 €
Telefono: 
328 2571483

Giornata Europea dei Giusti 2024

mercoledì 6 marzo 2024
Parco XXV Aprile - Rimini Borgo San Giuliano
Cerimonia commemorativa nel giorno dedicato alla memoria dei giusti dell'umanità

Con Dichiarazione Scritta n. 3/2012 il Parlamento Europeo ha istituito la Giornata europea dei Giusti, da celebrare il 6 marzo, per ricordare tutti gli uomini e le donne che hanno operato per salvare vite umane nei genocidi e nelle diverse situazioni di conflitto, violenza ed ingiustizia, tutelando la dignità umana e i diritti umani. 
Il Comune di Rimini celebra l’evento mercoledì 6 marzo, alle ore 11, al Parco XXV Aprile (zona attrezzata lato Ponte Tiberio), con una cerimonia di deposizione di fiori, al monumento commemorativo.

Orario: 
cerimonia commemorativa alle ore 11.00

Teatro degli Atti: Ariel

venerdì 8 marzo 2024
Teatro degli Atti, via Cairoli, 42 - Rimini centro storico
Spettacolo presentato in collaborazione con Assessorato alle Politiche di genere per la rassegna “L’Otto sempre”, in occasione della Giornata Internazionale della Donna

Nell'ambito della rassegna “L’Otto sempre”, in occasione della Giornata Internazionale della Donna, al Teatro degli Atti viene rappresentato lo spettacolo della Compagnia Teatro Patalò dal titolo 'Ariel'.
Un lavoro che coinvolge attrici e attori di età diverse e nasce da alcune potenti suggestioni che pensano “il corpo come materia vivente” e la “sfera del nascere” come sigillo della complicità delle donne con la natura. Raccoglie una costellazione di immagini raccolte negli anni attorno alle esperienze della maternità, della fragilità, della violenza ostetrica. La scena teatrale accoglierà le immagini creandole, là dove la lingua del corpo è intensa, dove la voce cerca la musicalità della lingua materna.
Il lavoro ha origine da una sessione fotografica con Elisabetta Zavoli per “L’incanto dell’arte” finanziato da National Geographic Society - Emergency Journalist Fund. È una scrittura originale ispirata a Adriana Cavarero (Donne che allattano cuccioli di lupo), Maria Zambrano, Rebecca Solnit (The Faraway Nearby), Ida Travi.
Con frammenti da Sylvia Plath, poeta a cui il lavoro è dedicato: Ariel, luna di Urano / spirito dell’aria.
“Le cose perfettamente belle nel loro semplice essere sono pur tuttavia fragili”

Orario: 
alle ore 20.45
Ingresso: 
gratuito con prenotazione
Telefono: 
0541 793811

Ritratti al femminile - Aperitour

venerdì 8 marzo 2024
Arco d'Augusto (luogo d'incontro) - Rimini centro storico
Visita guidata con Visit Rimini per la festa della donna

Un viaggio alla scoperta dei più suggestivi luoghi riminesi legati alle donne che hanno fatto la storia della città.
Un omaggio al gentil sesso, attraverso le vicende di alcune delle maggiori protagoniste delle cronache riminesi: Santa Colomba ed Innocenza, prime martiri cristiane, Santa Chiara e Francesca da Rimini, con le loro travagliate biografie, Polissena Sforza e Isotta degli Atti, fedeli consorti del condottiere Sigismondo Pandolfo Malatesta, per poi concludere con alcuni ritratti di signore che hanno segnato la vita culturale dell'800' e 900'. 
Al termine del tour si celebrerà insieme la Festa della Donna con un brindisi con spritz, birra oppure aperitivo analcolico a scelta.

Orario: 
alle ore 18.00
Ingresso: 
a pagamento
Tariffa d'ingresso: 
€ 18,00 a persona (tour non adatto a ragazzi al di sotto dei 14 anni)
Telefono: 
0541 51441

Olimpiadi della Danza - Città di Rimini

sabato 9 marzo 2024
Palasport Flaminio, via Flamina 28 - Rimini
Performance di danza delle scuole medie e superiori riminesi

L’Associazione FareDanza propone alle scuole medie inferiore e superiori la partecipazione alle Olimpiadi della Danza.
Il progetto è ideato dal ballerino Enkel Zhuti – presidente dell’Associazione – per portare la danza nelle scuole, e prevede la collaborazione tra insegnanti, ragazzi, ballerini, insegnanti di danza e coreografi.
Per partecipare alla manifestazione gli insegnanti di educazione fisica individuano una o più squadre composte di alunni da diverse classi oppure squadre composte di una o più classi intere. L’Associazione FareDanza, in accordo con gli insegnanti, mette a disposizione di ciascuna scuola un coreografo che seguirà la preparazione della coreografia.

Fellini Experience

sabato 9 marzo; venerdì 26 aprile 2024
Visitor Center Rimini (Luogo di incontro), c.so d'Augusto 235 - Rimini
Visita guidata a cura di Visit Rimini

Un nuovo tour dedicato a Federico Fellini. Si tratta di un'esperienza immersiva tra le sale del Fellini Museum dove si ripercorre assieme a Fellini la storia del cinema italiano, i grandi miti della sua epoca da Mastroianni ad Anita Eckberg, le prime pubblicità dei prodotti italiani più blasonati sino ai provini dei personaggi dei film.
Durante il percorso che si snoda tra lo scenografico Fellini Museum, la sognante Piazza dei Sogni e il fulgido Palazzo del Fulgor, si va alla scoperta dell’omaggio che la città di Rimini ha voluto fare al suo Maestro con la costruzione del monumentale polo museale diffuso, il più grande progetto esistente a lui dedicato, e i curiosi aneddoti della Rimini felliniana: dalla gioventù del regista alla sua ascesa all’Olimpo del Cinema e poi il Bosco dei nomi, l'omaggio di Rimini a Tonino Guerra amico di Federico e sceneggiatore dei suoi film.
Al termine sarà servito un piccolo aperitivo.
Prenotazioni disponibili su: www.visitrimini.com/esperienze/324003-fellini-experience

Orario: 
alle ore 15.30
Ingresso: 
a pagamento
Tariffa d'ingresso: 
adulti € 22,00
Tariffe ridotte: 
bambini 6-17 anni € 12,00
Telefono: 
0541 51441 (info e prenotazioni)

Club Nautico: Regata zonale Ilca + 420

domenica 10 marzo 2024
Club Nautico, piazzale Boscovich, 12 - Rimini zona porto canale
Regata Zonale Classi ILCA e 420

Una regata zonale delle classi Ilca + 420 che s’inserisce nell’ambito del calendario agonistico promosso dal Club Nautico Rimini per la stagione 2024.
L'evento è realizzato in collaborazione con la F.I.V. (Federazione Italiana Vela) e si svolge nelle acque antistanti al Porto Canale.

Telefono: 
0541 26520

Teatro Amintore Galli: We will rock you. The Musical

martedì 12 marzo 2024
Teatro Amintore Galli, piazza Cavour, 22 - Rimini centro storico
Spettacolo della Stagione Teatrale di prosa e danza 2023/2024 - Fuori abbonamento

Uno degli spettacoli musicali più rappresentati al mondo, scritto da Ben Elton insieme a Roger Taylor e Brian May, prodotto per l’Italia da Claudio Trotta per Barley Arts, regia e adattamento testi di Michaela Berlini.
Un rinnovato gruppo di performer è pronto a travolgere gli spettatori con tutta l’energia dei brani dei Queen, cantati in lingua originale e suonati rigorosamente live da una band di sei musicisti, per oltre due ore e mezza di spettacolo.
Coreografie esplosive, emozioni, risate trascineranno il pubblico al centro della storia, con la voglia di saltare sul palco per ballare insieme ai protagonisti. Una storia visionaria e attuale, indimenticabili personaggi e musica dal vivo sono le caratteristiche dello spettacolo.
In un futuro distopico, in cui la musica è stata bandita poiché considerata dal potere pericolosa in quanto simbolo di unione e condivisione, un gruppo di persone molto diverse tra loro ma accomunate dalla voglia di resistere alle forze del conformismo, si ribellano e, alle prese con frustrazioni e sogni, combattono insieme per conquistare la possibilità di regalare a se stessi una vita diversa e un futuro migliore.

Orario: 
alle ore 21.00
Ingresso: 
a pagamento
Telefono: 
0541 793811

Cinema Tiberio: Uomini e Dei. Le meraviglie del museo egizio

martedì 12 e mercoledì 13 marzo 2024
Cinema Teatro Tiberio, via San Giuliano 16 - Rimini Borgo San Giuliano
La Grande Arte al Cinema

Evento cinematografico nel bicentenario della fondazione del Museo Egizio di Torino, quinto museo più visitato in Italia nonchè il più antico al mondo dedicato alla civiltà degli antichi Egizi.
Ma perché proprio a Torino, nel 1824, si decise di aprire un museo che non aveva uguali al mondo, dedicato a una civiltà ancora in via di svelamento? Chi fu il primo a vedere nelle Alpi il profilo delle piramidi?
Queste ed altre domande troveranno risposta nel primo docufilm dedicato al Museo Egizio di Torino.

Orario: 
martedì 12 marzo – ore 21:00
mercoledì 13 marzo – ore 17:00 / 21:00
Tariffa d'ingresso: 
10 €
Tariffe ridotte: 
9 €
Telefono: 
328 2571483

Rimini Amusement Show

da martedì 12 a giovedì 14 marzo 2024
Quartiere Fieristico di Rimini, Via Emilia, 155 - Rimini
Appuntamento di riferimento per gli operatori del mondo dell’amusement

Rimini Amusement Show è l’appuntamento di riferimento per gli operatori del mondo dell’amusement.
Un evento per valorizzare le novità e le eccellenze del divertimento senza vincita in denaro per tutte le età: famiglie, ragazzi, bambini e adulti. 
Un mondo variegato e ampio che spazia dalle attrazioni più tradizionali (dalle giostrine ai gonfiabili dal flipper al biliardino…) a quelle più avveniristiche come realtà virtuale, laser games, e-sports. 
Non mancano, infine, momenti di formazione e approfondimento per gli operatori, presentazioni di nuovi format di intrattenimento, ma anche tornei e competizioni, a sottolineare l’aspetto ludico e socializzante del gioco.
Rimini Amusement Show si svolge in contemporanea ad Enada Primavera, la fiera leader per tutti gli operatori del settore gaming nel Sud Europa.

Orario: 
martedì 12 e mercoledì 13 marzo: 10:00 - 18:00
giovedì 14 marzo: 10:00 - 15:00
Ingresso: 
a pagamento
Telefono: 
0541 744555 (Dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13.00)

Enada Primavera

da martedì 12 a giovedì 14 marzo 2024
Quartiere Fieristico di Rimini, Via Emilia, 155 - Rimini
36° edizione della fiera internazionale degli apparecchi da intrattenimento e gioco

Il mondo del gioco torna a darsi appuntamento alla Fiera di Rimini per la manifestazione di riferimento, Enada Primavera.
Giunta alla sua 36ª edizione, Enada Primavera è la fiera leader per tutti gli operatori del settore gaming nel Sud Europa.
È organizzata da Italian Exhibition Group e promossa da SAPAR, Associazione Nazionale Sezioni Apparecchi per Pubbliche Attrazioni Ricreative e in collaborazione con le principali associazioni del settore.
La Fiera, da sempre a fianco delle imprese e degli operatori professionali, vuole dare un forte segnale di ripartenza, offrendo risposte mirate alle complessità del mercato di oggi con una formula rinnovata.
Enada Primavera è l'occasione per conoscere le ultime novità, i prodotti, i format, le nuove normative garantendo, pur con modalità nuove, contatti altamente profilati e relazioni con i mercati internazionali, sia con i clienti acquisiti sia con potenziali nuovi buyer.
Enada si svolge in contemporanea a RAS, Rimini Amusement Show, l'appuntamento di riferimento per gli operatori del mondo dell'amusement, un evento per valorizzare le novità e le eccellenze del divertimento senza vincite in denaro per tutte le età.

Orario: 
martedì 12 e mercoledì 13 marzo: 10:00 - 18:00
giovedì 14 marzo: 10:00 - 15:00
Ingresso: 
a pagamento
Telefono: 
0541 744555

Idi di Marzo: 15 marzo del 44 a.C.

venerdì 15 marzo 2024
piazza Tre Martiri - Rimini centro storico
Rievocazione storica dell'uccisione di Giulio Cesare della Legio XIII Gemina

Il 15 di marzo del 44 a.C. Giulio Cesare veniva assassinato. Questa data è storicamente conosciuta come "le Idi di Marzo".
Rimini vuole ricordare lo storico evento con una rappresentativa della Legio XIII Gemina, che si ritrova al ponte di Tiberio e poi percorre il corso d'Augusto fino Piazza Tre Martiri.
Qui ha luogo la cerimonia con la deposizione di una corona di alloro ai piedi del Suggestum Caesari situato nella piazza centrale sin da tempo antico.
Segui su Facebook.

Orario: 
partenza alle ore 10.40 dal Ponte di Tiberio
cerimonia in piazza Tre Martiri dalle ore 11.10
Ingresso: 
libero e gratuito
Telefono: 
329 0863799 (Whatsapp)

Teatro Amintore Galli: Fratellina

venerdì 15 marzo 2024
Teatro Amintore Galli, piazza Cavour, 22 - Rimini centro storico
Spettacolo della Stagione Teatrale di prosa e danza 2023/2024 - Turno D

Fratellina è il titolo dello spettacolo della Compagnia Scimone Sframeli, vincitore del Premio Le Maschere del Teatro Italiano 2023 come miglior novità italiana.  
Un testo che racconta una realtà che sta capitolando sotto i colpi drammatici del nostro tempo, che sembra aver completamente dimenticato i veri valori dell’umanità.
Nella scena composta da due grandi letti a castello Nic e Nac, una mattina, al risveglio, sperano di vivere in una nuova realtà, in una realtà diversa, dove tutte le cose dimenticate si possono di nuovo ritrovare. Il desiderio di Nic e Nac, di scoprire un’altra realtà che va oltre i confini visibili della scena, si concretizza con l’apparizione del Fratellino e della Sorellina, due personaggi che con i loro dialoghi mescolano ilarità e paradosso, denuncia e sconforto. La sofferenza, lo stato d’ansia e il sentimento di delusione, dei quattro protagonisti, lasciano spesso spazio al sorriso e all’ironia.
L’atmosfera lieve e giocosa dell’opera, nasce dalla musicalità dei dialoghi, dal ritmo, dalle ripetizioni delle parole, dalle attese e dall’ascolto del silenzio.

Orario: 
alle ore 21
Ingresso: 
a pagamento
Telefono: 
0541 793811

Via Crucis diocesana

venerdì 15 marzo 2024
Arco d'Augusto (Luogo di partenza) - Rimini centro storico
Corteo religioso in centro storico

Il Vescovo di Rimini, Monsignor Nicolò Anselmi, invita tutta la comunità diocesana ad una Via Crucis nel cuore del centro storico: dall’Arco di Augusto fino al ponte di Tiberio.

Orario: 
alle ore 20.30

Tour e Cicchetto: Rimini esoterica

sabato 16 marzo 2024
Visitor Center (Punto di ritrovo), corso di Augusto 235 - Rimini
Visita guidata a cura di Visit Rimini

Un tour inedito della città per scoprire angoli nascosti e personaggi che hanno vissuto a Rimini. Al termine del tour un'aperitivo in collaborazione con il ristorante Augusta e Cicchetto.
Sabao 16 marzo, Rimini esoterica: Lo sapevate che Tiberio, per costruire il celebre ponte, fece un patto col Diavolo, lo stesso che, nel 1570, portò al rogo la strega di Rimini? Conoscevate la storia del cunicolo che dalla fontana di Piazza Cavour arriva fino al Colle di Covignano? E perché una pigna a coronamento di una fontana? Perché alcuni edifici riminesi sono decorati con stelle, fiori, elefanti e strani simboli? Un tour per le vie del centro per rispondere a tutti questi interrogativi, tra storia e curiosità.
Prenotazione on line su: www.visitrimini.com/esperienze/324005-tour-e-cicchetto/

Orario: 
alle ore 16.00
Ingresso: 
a pagamento
Tariffa d'ingresso: 
€ 20 adulti
Tariffe ridotte: 
€ 14 bambini 6-17 anni
Telefono: 
0541 51441 (info e prenotazioni)

Giardini d'Autore

sabato 16 e domenica 17 marzo 2024
Rimini, piazza Malatesta e Castel Sismondo
Edizione primaverile dell'evento dedicato alle piante, al giardino, all’arte, al paesaggio e alla bellezza

L’appuntamento con la primavera di Giardini d’Autore a Rimini è in programma nel terzo weekend di marzo nel cuore della città. Castel Sismondo, Piazza Malatesta, il Bosco dei Nomi e la Piazza dei Sogni saranno ancora una volta lo spazio dedicato al giardino, all’artigianato, alla cultura e alla bellezza. 
I migliori vivaisti, frutto di una selezione e ricerca, saranno accolti, con le loro proposte botaniche tra Castel Sismondo, Piazza Malatesta, Piazza dei Sogni e il Bosco dei Nomi per aprire così la stagione delle mostre florovivaistiche in Italia. Una proposta botanica, quella di Giardini d’Autore, che ha il dovere di tenere conto non solo delle tendenze ma allo stesso tempo del cambiamento climatico, delle esigenze idriche e di coltivazione e del mutamento del paesaggio. Per questa ragione l’imput che arriva è quello di una attenzione sempre maggiore, non solo in ambito pubblico ma anche in ambito privato, di una scelta botanica consapevole e in armonia con l’ambiente.
Accanto alle proposte botaniche dei vivaisti saranno presenti artigiani e designers con idee di arredo uniche per personalizzare giardini, case e terrazzi. Come ogni anno poi, a Giardini d’Autore, troveranno spazio produttori e piccole aziende agricole che rappresentano appieno l’eccellenza del territorio e l’offerta della Giardini Farm Market.
Un week-end che segna l’arrivo della primavera, da vivere fra laboratori di giardinaggio, incontri, visite guidate e appuntamenti per grandi e per piccoli giardinieri. 
Gli spazi nel cuore della città di Rimini si abbelliranno e si amplieranno per una contaminazione fra natura e arte, un dialogo che attraversa i cinque sensi, aprendo sguardi, idee, suggestioni e scenari sempre nuovi.
Segui su Facebook.

Orario: 
dalle 9.30 alle 19.30
Gratuità: 
under 16 e laboratori e attività per il pubblico di Giardini d’Autore
Ingresso: 
a pagamento
Tariffa d'ingresso: 
Ingresso giornaliero: 5 € – abbonamento weekend: 8 €
Tariffe cumulative: 
Giornaliero Giardini d’Autore + Giardini d’Autore + Fellini Museum + Palazzo del Fulgor: 10 € - Abbonamento weekend Giardini d’Autore + Fellini Museum + Palazzo del Fulgor: 13,00 €
Telefono: 
339.1338750 (Segreteria Giardini d'Autore)

Teatro Amintore Galli: Sosteniamo il Talento 2024

domenica 17 marzo 2024
Teatro Amintore Galli, piazza Cavour, 22 - Rimini centro storico
Cartoline da Rimini

Cartoline da Rimini è il titolo dell'edizione 2024 di Sosteniamo il Talento. 
Con la collaborazione e il sostegno dell'Assessorato alla Cultura e della Biblioteca Gambalunga del Comune di Rimini, 18 Scuole di danza del territorio insieme ad ospiti artisti, porteranno in scena uno spettacolo ispirato alle cartoline di Rimini da fine 800 ad oggi.
Le immagini sono tratte dalla collezione Fausto Mauri acquisita dalla Gambalunga nel 2021.
Un ensamble di 60 danzatori ha co-creato sotto la direzione di Valentina Golfieri e Marco Baldazzi nodi cruciali di questo racconto in danza fino ad immaginare la Rimini del futuro.

Orario: 
alle ore 20
Ingresso: 
a pagamento

Artigiani al Centro

domenica 17 marzo, 1° aprile (lunedì dell’Angelo),domenica 21 aprile, domenica 19 maggio, domenica 2 giugno, domenica 15 settembre, 14 ottobre (lunedì S.Patrono di Rimini), domenica 20 ottobre, domenica 17 novembre, domenica 1° e 8 dicembre 2024
piazza Tre Martiri - Rimini centro storico
Mostra mercato dell'artigianato handmade

Appuntamento con arte, creatività, design e soprattutto tante idee e voglia di fare, di creare e di inventare!
Una domenica al mese e non solo, artigiani, creatori e aspiranti designer vi attendono per mostrarvi ciò che la loro passione e il loro estro possono materializzare utilizzando legni, metalli, tessuti, filati, argilla e oggetti dimenticati.
Pezzi unici realizzati a mano, frutto di una continua ricerca e della capacità di creare con l'intelletto, con la fantasia e con il cuore!

Orario: 
dalle 9.30 alle 19.00
Ingresso: 
libero
Telefono: 
340 3031200

Fogheraccia a Viserbella

lunedì 18 marzo 2024
via Bruschi, Viserbella Rimini
A cura del Comitato Turistico di Viserbella

Il Comitato Turistico di Viserbella, in occasione della festa di San Giuseppe e di tutti i papà, propone la fogheraccia alle serre, un tradizionale falò per salutare l'inverno passato e festeggiare l'arrivo della primavera.
Uno spettacolo soprattutto per i bambini, che si divertono di fronte al fuoco in cui vengono "bruciati" gli ultimi momenti dell'inverno passato. 
Una serata all'insegna del divertimento durante la quale sarà possibile anche cenare in compagnia.

Orario: 
alle ore 20
Ingresso: 
libero

Fogheraccia a Torre Pedrera

lunedì 18 marzo 2024
Area Chiesa San Giovanni in Bagno, via della Lama, 20 - Rimini Torre Pedrera
La Fugaraza, a cura del Comitato Turistico di Torre Pedrera

In occasione della festa di San Giuseppe, il comitato turistico di Torre Pedrera propone una fogheraccia all'area della Chiesa San Giovanni in Bagno.
Un’occasione per riunirsi intorno al tradizionale falò e prendere parte a un momento di condivisione e festa.
Come un tempo i nostri nonni buttavano nel fuoco cose vecchie e scarti per lasciarsi alle spalle il freddo inverno, sarete invitati a scrivere o disegnare su un pezzo di carta i pensieri, le paure o le situazioni che vorreste lasciar andare, per prepararvi alla primavera.

Ingresso: 
libero

Fogheraccia a Viserba

lunedì 18 marzo 2024
Bagno 33, via Dati - Rimini Viserba
A cura del Comitato Turistico di Viserba

In occasione della festa di San Giuseppe e di tutti i papà, il comitato turistico di Viserba propone una fogheraccia sulla spiaggia, tradizionale falò, simbolo della fine di un inverno freddo e dell'arrivo della primavera.
Uno spettacolo soprattutto per i bambini, che si divertono di fronte al fuoco in cui vengono "bruciati" gli ultimi momenti dell'inverno passato.
Per l'occasione Viserba si anima con stand gastronomici.
In caso di maltempo, l'evento è rimandato a domenica 24 marzo.

Orario: 
Dalle ore 18
Ingresso: 
libero

La Festa della Fogheraccia al porto

lunedì 18 marzo 2024
Rimini, Spiaggia libera - Piazzale Boscovich
La tradizionale Fiera di San Giuseppe

In occasione della festa di San Giuseppe e di tutti i papà, i tradizionali falò, simbolo della fine di un inverno freddo e dell'arrivo della primavera, animano la città e le zone circostanti.
A Marina Centro, zona porto canale, un grande falò, preparato da Anthea, si accenderà sulla spiaggia libera e il lungomare sarà animato da un mercatino di generi vari con colorate bancarelle (dalle ore 17 circa). Accensione della fogheraccia ore 21 circa.
Ricco di animazione e di folla offre un grande spettacolo soprattutto per i bambini, che si divertono di fronte al fuoco in cui vengono "bruciati" gli ultimi momenti dell'inverno passato.

Orario: 
mercatino dalle ore 17 circa
accensione fogheraccia intorno ore 21

Cinema Tiberio: Aquile Randagie. Gli scout che si ribellarono al fascismo, 1928-1945

martedì 19 marzo 2024
Cinema Tiberio Via S. Giuliano, 16 - Rimini Borgo San Giuliano
Conferenza spettacolo in occasione delle celebrazioni per i 100 anni della scoutismo a Rimini. Con Emanuele Locatelli

In occasione delle celebrazioni per i 100 anni della scoutismo a Rimini, è proposta la conferenza – spettacolo 'AQUILE RANDAGIE, gli scout che si ribellarono al fascismo, 1928-1945', con Emanuele Locatelli.
Quella delle Aquile Randagie è la storia di una Resistenza durata 17 anni; una testimonianza di coraggio e fedeltà agli ideali scout che desta ammirazione e interroga sulla Libertà. Nel 1943 le Aquile Randagie contribuirono a fondare l’Oscar, un’organizzazione che portò in salvo oltre 2.000 persone perseguitate dal regime, per lo più ebree, aiutandole a espatriare in Svizzera.
Dopo la Liberazione, molti di quegli scout si spesero per la rinascita dello scautismo in Italia.

Orario: 
alle ore 21.00
Telefono: 
328 2571483

Teatro Amintore Galli: Così è (se vi pare)

da mercoledì 20 a venerdì 22 marzo 2024
Teatro Amintore Galli, piazza Cavour, 22 - Rimini centro storico
Spettacolo della Stagione Teatrale di prosa e danza 2023/2024 - Turni A-B-C

Luca De Fusco dirige uno dei testi più classici del teatro, con Così è se vi pare di Pirandello.
Alla sua sesta regia pirandelliana, il regista si ispira alla teoria della “stanza della tortura” che Giovanni Macchia scrisse attorno alla messa in scena di Giorgio De Lullo nel 1974.
E' il processo di messa a nudo di sé stessi e di racconto della propria vicenda, la tortura di cui parla Macchia: una sofferenza atroce, ma allo stesso tempo un bisogno ineludibile, l’unico modo per rivendicare la propria esistenza. Un bisogno che, oggi più che mai, siamo tutti in grado di comprendere e di fronte al quale ci riveliamo vulnerabili, anche attraverso l’ossessiva esigenza di condivisione che passa dalla socialità virtuale: Pirandello aveva già intuito che non raccontarsi è come non esistere e ne aveva presagito le conseguenze insieme a quelle della morbosa curiosità dello sguardo altrui.

Orario: 
mercoledì 20 marzo 2024, ore 21 - TURNO A
giovedì 21 marzo 2024, ore 21 - TURNO B
venerdì 22 marzo 2024, ore 21 - TURNO C
Ingresso: 
a pagamento
Telefono: 
0541 793811

Cinema Tiberio: Cuore di padre. La silenziosa potenza di San Giuseppe

venerdì 22 marzo 2024
Cinema Teatro Tiberio, via San Giuliano 16 - Rimini Borgo San Giuliano
Documentario di Andrés Garrigó

Un documentario di Andrés Garrigó sulla figura di Giuseppe di Nazareth, che si sofferma in posti emblematici dei cinque continenti, scoprendo santuari, feste e devozioni in onore di quel falegname umile e silenzioso.
Si potranno conoscere toccanti testimonianze di persone che hanno dato una svolta alle loro vite grazie a San Giuseppe.
L'evento fa parte delle celebrazioni diocesane per la Festa di San Giuseppe.
Ad accompagnare il film vi saranno alcune testimonianze di padri e frati francescani sul “Cammino dei padri di famiglia” che da 8 anni si svolge a La Verna.

Orario: 
alle ore 21.00
Ingresso: 
libero
Telefono: 
328 2571483

Fiera della domenica di Primavera

domenica 24 marzo 2024
via IV novembre, piazza Tre Martiri e Corso d'Augusto, Rimini centro storico
Mercatino in centro storico

Ogni anno la domenica prima di Pasqua, nel centro di Rimini, si svolge la Fiera di Primavera, una fiera di commercio non alimentare in cui è previsto un settore specializzato per la vendita di piante e fiori e affini.

Orario: 
intera giornata

Rimini City Tour: edizione teatrale

domenica 24 marzo 2024
Visitor Center Rimini, c.so d'Augusto, 235 - Rimini centro storico
Visita guidata a cura di Visit Rimini

VisitRimini propone un city tour teatrale. Un modo originale per scoprire curiosità e aneddoti di una Rimini ricca di storia e cultura.
Accompagnati da una guida, è possibile dialogare con la Gradisca in persona che racconterà di lei e della sua vita.
Lungo il percorso verso piazza Cavour, tappa fondamentale è la vecchia pescheria dove un'autentica pescivendola svelerà ai partecipanti il segreto delle poveracce (le vongole in dialetto riminese).
Il tour prosegue fino a raggiungere la piazzetta San Bernardino con la storia delle Clarisse e delle antiche filande con la produzione della seta e tanto altro.

Orario: 
alle ore 15.30
Gratuità: 
bambini da 0 a 7 anni
Ingresso: 
a pagamento
Tariffa d'ingresso: 
€ 15 per persona
Tariffe ridotte: 
bambini 8 -14 anni € 8,00
Telefono: 
0541 51441

Opera da Londra al Cinema Tiberio: Madama Butterfly

martedì 26 marzo 2024
Cinema Teatro Tiberio, via San Giuliano 16 - Rimini Borgo San Giuliano
In diretta dalla Royal Opera House di Londra

Per tutta la bellezza e il romanticismo della musica, Madama Butterfly di Puccini rimane una storia profondamente commovente e angosciante, fatalmente legata alle forze distruttive dell’imperialismo.
La produzione di Moshe Leiser e Patrice Caurier vede protagonisti Asmik Grigorian nel ruolo di Cio-Cio-San e Joshua Guerrero nel ruolo di Pinkerton.
I biglietti sono disponibili su www.liveticket.it/cinematiberio

Orario: 
20.15
Ingresso: 
a pagamento
Tariffa d'ingresso: 
12 €
Tariffe ridotte: 
11 €
Telefono: 
328 2571483

Street® Food Truck Festival

da venerdì 29 marzo a lunedì 1° aprile 2024
Parco XXV Aprile (parco Marecchia) - Rimini
Mostra mercato di carattere enogastronomico nel weekend di Pasqua

Rimini si prepara ad accogliere i Food Truck con un festival con cibo di strada di qualità, che quest'anno festeggia i 10 anni.
Per 4 giorni i Food Truck da ogni dove propongono le loro migliori specialità, in un clima di festa.
Lo street food di qualità è proposto da ape car, carretti, furgoncini, biciclette, roulotte, moto e rimorchi, allestiti con piastre, forni, friggitrici, bollitori e griglie. Il tutto è accompagnato da birre artigianali, vini naturali, centrifughe di frutta verdura e cocktail rinfrescanti.

Orario: 
venerdì 29 marzo: 17 - 01
sabato 30 e domenica 31 marzo: 11 - 01
lunedì 1° aprile: 11 - 24
Ingresso: 
gratuito

Paganello

da venerdì 29 marzo a lunedì 1° aprile 2024
Spiaggia di Rimini
Torneo Internazionale Beach Ultimate XXXIII edizione

Per il week-end di Pasqua tornano i ‘dischi volanti’ del Paganello, la Coppa del Mondo di Beach Ultimate, ovvero lo sport del frisbee giocato sulla sabbia, per un’altra edizione con squadre provenienti da tutto il mondo.
Anche quest’anno si può assistere alle esibizioni di freestyle, la spettacolare e originale disciplina del frisbee a tempo di musica.
Venerdì 29 marzo Welcome Party in spiaggia dalle ore 20. Cerimonia di premiazione lunedì 1° aprile alle ore 18. 
Segui su Facebook

E-mail: 

Rimini City Tour - Le Meraviglie di Rimini

30 marzo; 13, 20, 28 aprile 2024
Visitor Center Rimini (luogo di incontro), c.so d'Augusto 235 - Rimini
Visita guidata a cura di Visit Rimini

Un tour alla scoperta dei luoghi più suggestivi della città."Le meraviglie di Rimini" è un vero e proprio viaggio attraverso secoli di storia.
L'Arco di Augusto ed il Ponte di Tiberio racconteranno di Ariminum, importante colonia latina e crocevia delle più grandi vie romane come la via Flaminia, la via Emilia e l'Aretina.
Il primo monumento del Rinascimento italiano il Tempio Malatestiano è il protagonista di uno dei periodi storici più importanti della città e assieme al Castel Sismondo racconta del grande condottiero Sigismondo Pandolfo Malatesta.
Si prosegue tra le vie del centro storico sino a Piazza Cavour con la fontana della Pigna, già adulata da Leonardo da Vinci, la Vecchia Pescheria e il Teatro “A. Galli”. 
Il viaggio prosegue sino al '900 con Federico Fellini, il Cinema Fulgor e il Borgo di San Giuliano, quartiere noto per i suoi magnifici murales
Prenotazioni disponibili su: www.visitrimini.com/esperienze/316581-rimini-city-tour-le-meraviglie-di-rimini/

Orario: 
30 marzo, 13 e 20 aprile alle ore 15.30
28 aprile alle ore 10.30
Ingresso: 
a pagamento
Tariffa d'ingresso: 
adulti € 12
Tariffe ridotte: 
bambini € 8 (6-14 anni)
Telefono: 
0541 51441 (info e prenotazioni)

Domeniche ad Arte

domenica 31 marzo, 28 aprile, 26 maggio, 29 settembre, 27 ottobre e 24 novembre 2024
tratto di C.so D'Augusto tra Via Brighenti e Largo Giulio Cesare - Rimini centro storico
Mostra mercato locale di arte, artigianato e hobbistica

Mostra mercato denominata 'Domeniche ad Arte' in cui vengono esposti l'artigianato e l'hobbistica locale.
A cura dell'Associazione Artistica Elio Morri e Goffredo Pizzioli.

Orario: 
dalle 10 alle 19
Ingresso: 
libero
Telefono: 
338 8270486

Rimini City Tour: Rimini e la Belle Epoque

lunedì 1° aprile 2024
piazzale Fellini, 3 (Luogo d'incontro) - Rimini Marina Centro
Visita guidata a cura di Visit Rimini in occasione della Pasquetta

Passeggiata alla scoperta della Rimini della Belle Èpoque: dal Grand Hotel, monumento nazionale e simbolo del lusso e dei fasti dell’Ottocento, alla Villa Adriatica, nido d’amore di Gabriele D’Annunzio e di Eleonora Duse, all’Embassy, location prediletta della movida fino al secolo scorso, fino ad arrivare alla Villa Solinas, esempio eclatante dello stile liberty e alla Villa Baldini, appartenuta ad una delle famiglie più illustri del periodo, precursori del turismo balneare elitario riminese.
Prenotazioni su: www.visitrimini.com/esperienze/305356-rimini-city-tour-rimini-e-la-belle-epoque/

Orario: 
alle ore 10.30
Ingresso: 
a pagamento
Tariffa d'ingresso: 
€ 12,00 adulti
Tariffe ridotte: 
€ 8,00 bambini 6-14 anni
Telefono: 
0541 51441

Turandot di Giacomo Puccini

venerdì 5 e domenica 7 aprile 2024
Teatro Amintore Galli, piazza Cavour, 22 - Rimini centro storico
Stagione d’Opera 2024 del Teatro Amintore Galli - Spettacolo e guida all'ascolto con Fabio Sartorelli

Il cartellone della stagione dell'opera 2024 celebra il centenario della morte di Giacomo Puccini con il primo spettacolo in programma, ovvero Turandot, ultimo capolavoro del compositore ispirato alla fiaba orientale di Gasparo Gozzi nell’allestimento immaginato da Giuseppe Frigeni che firma regia, scene, luci e coreografia.
Dirige lo spettacolo Marco Guidarini sul podio dell’Orchestra dell’Emilia-Romagna Arturo Toscanini, con il Coro Lirico di Modena e del Teatro Municipale di Piacenza.
Collaboratore di maestri del teatro come Robert Wilson e Patrice Chéreau, il regista ha immaginato una Turandot dove “è la musica che detta la regia. E l’opera non è teatro con musica, ma musica che diventa teatro, imponendo ritmi e dimensioni drammaturgiche proprie”.
Per il regista Turandot più che una storia d’amore è “l’ascesa dell’ambizione sociale dell’arrogante Calaf, che svela cinismo maschilista”.
In scena nei ruoli principali France Dariz (Turandot), Mikheil Sheshaberidze (Calaf), Jaquelina Livieri (Liù), Fabio Previati (Ping), Saverio Pugliese (Pang), Matteo Mezzaro (Pong), Giacomo Prestia (Timur), Raffaele Feo (Altoum).
Per accompagnare il pubblico alla scoperta del titolo in cartellone, il Teatro Galli propone un appuntamento di ‘guida all’ascolto’ ad ingresso gratuito. Sabato 23 marzo (ore 21) il professor Fabio Sartorelli dedicherà a Turandot uno dei suoi coinvolgenti e sempre molto apprezzati approfondimenti. 

Orario: 
Guida all'ascolto sabato 23 marzo alle ore 21.00 (Ingresso gratuito)
venerdì 5 aprile alle ore 20.00
domenica 7 aprile alle ore 15.30
Ingresso: 
a pagamento
Telefono: 
0541 793811

MIR - Live Entertainment Expò

da domenica 7 a martedì 9 aprile 2024
Quartiere Fieristico di Rimini, Via Emilia, 155 - Rimini
Fiera dedicata alle tecnologie audio, video, controllo e ai servizi per la musica e l'intrattenimento

MIR è l’unica fiera in Italia dedicata alle tecnologie audio, video, luci per concerti, spettacoli, education, retail, museale ed hospitality.
Un evento che offre al suo pubblico la possibilità di provare dal vivo la tecnologia delle aziende leader, grazie a palcoscenici e sale di audio immersivo per sperimentare le tecnologie più innovative.
MIR è: Innovazione tecnologica, Djing & Entertainment, Experience, Formazione. Ampio ampio spazio viene dedicato alla formazione e all’aggiornamento professionale nell'ambito di tutte le filiere in esposizione.
Tre le aree core: 
MIR Tech, l'area dedicata alle aziende audio, video, luci, con percorsi di experience. Sempre in MIR Tech, è presente l’area AV Experience, un’autentica galleria immersiva composta da un insieme di installazioni create dalle aziende utilizzando soluzioni multimediali. Questo spazio costituisce una vetrina interessante per categorie quali architetti, ingegneri, IT manager, designer che sempre più hanno la necessità di progettare o utilizzare soluzioni tecnologiche innovative da applicare in diversi contesti come eventi, teatri, musei, luoghi di lavoro, mondo della formazione e del retail.  
Live You Play, un format unico, che permette di testare dal vivo le tecnologie delle aziende leader.
MIR Club, un'area riservata all'entertainment industry, per tutti gli addetti ai lavori.
Le novità di MIR Club: MIR Club accoglierà i visitatori della fiera al loro ingresso, trovando la sua nuova collocazione nella Hall-Sud, rendendo centrale e protagonista il ritorno del pubblico legato al mondo Dj e Music Entertainment all’interno della fiera. Comprende un'area espositiva e un'area experience, disegnata e progettata per consentire al pubblico di provare tecnologie hardware e software e gli accessori per il Djing. L’esperienza sarà quella di una vera e propria “School of DJ” per permettere a chiunque si avvicini per la prima volta a una console, di imparare a mixare e divertirsi in breve tempo.

Ingresso: 
a pagamento
Telefono: 
041 2719009 (da lunedì al venerdì 9.00-13.00 e 14.30-17.30)

Cinema Tiberio: Hopper. Una storia d'amore americana

martedì 9 e mercoledì 10 aprile 2024
Cinema Teatro Tiberio, via San Giuliano 16 - Rimini Borgo San Giuliano
La Grande Arte al Cinema

Il documentario analizza a fondo l’arte di Hopper (1882-1967), la sua vita e le sue relazioni personali, dagli esordi al rapporto con la moglie Jo, che abbandonò la sua promettente carriera artistica per fargli da manager. 
E ancora il successo delle sue tele, la personalità enigmatica dietro il pennello, la capacità di indagare la solitudine come nessuno prima di lui era riuscito a fare.
Con l’ausilio di interviste di esperti e letture di diari e grazie ad uno sguardo gettato sul suo quotidiano, il film fa rivivere l’artista probabilmente più influente di tutta la storia statunitense. Come recita il titolo, si verrà trascinati all’interno di una storia d’amore tutta americana: l’amore per l’architettura e i paesaggi aperti e talvolta desolati degli States ma anche quello, tenero e appassionato, per la determinata compagna di vita Jo.
I biglietti on line sono disponibili su: www.liveticket.it/cinematiberio

Orario: 
martedì 9 aprile – ore 21:00
mercoledì 10 aprile – ore 17:00 / 21:00
Tariffa d'ingresso: 
10 €
Tariffe ridotte: 
9 €
Telefono: 
328 2571483

Wake up call

da venerdì 12 a domenica 14 aprile 2024
Rimini Fiera, via Emilia 155
Evento di formazione finanziaria alla Fiera di Rimini

Wake Up Call è un evento di formazione finanziaria personale guidato da Alfio Bardolla, imprenditore, autore best-seller e financial coach.
Ha formato migliaia di persone attraverso programmi audio, video, corsi dal vivo e coaching personalizzate.

Ingresso: 
a pagamento su iscrizione

Rimini Half Marathon 2024

da venerdì 12 a domenica 14 aprile 2024
via Paolo Toscanelli, 112 - Rimini
Manifestazione sportiva

Torna la Rimini Marathon con un'edizione piena di novità, a partire dal Villaggio Maratona che quest’anno sarà allestito al Club Del Sole di Rimini, in corrispondenza del bagno 10 di Rimini nord, per 3 giorni di musica e sport.
Quest’anno saranno 4 le gare previste: Half Marathon (21km), Ten Miles (16 km), Family Run (11 km), Kids Run (2 km). Le ultime due sono gare non competitive.
Il programma prevede: venerdì 12 aprile il Concerto Magic Queen cover band, sabato 13 aprile: il ritiro dei pettorali e le iscrizioni, la Kidsrun, per bambini delle scuole elementari (6 – 11 anni) con partenza alle ore 16.30 e il Concerto dei Moka Club in serata; domenica 14 aprile tutti di corsa per Rimini lungo 3 percorsi 21KM - 16KM - 11KM. Partenza e arrivo dal Club del Sole con un nuovo percorso tra Rimini Nord e il centro storico.

Ingresso: 
su iscrizione a pagamento
Telefono: 
331.1016736

Biennale Disegno Rimini

Dal 20 aprile al 28 luglio 2024
Rimini, varie sedi
Quarta edizione: Ritorno al Viaggio, dal Grand Tour alla fantascienza

Quarta edizione della Biennale del Disegno di Rimini, organizzata e curata dall’Assessorato alla Cultura e dai Musei Comunali di Rimini, che torna a svolgersi, dopo la pausa causata dal Covid-19, come di consueto tra la primavera e l’estate con il suo format consolidato di mostre dislocate dislocate nelle diverse sedi istituzionali - Museo della Città, Biblioteca Gambalunga, Palazzo del Fulgor e Castel Sismondo – e con il Circuito Open, espressione del dialogo diretto e interagente con la città e il suo territorio, che comprende altre esposizioni in spazi privati e pubblici (gallerie, studi d’artisti e d’architettura, librerie).
Saranno 12 le mostre in contemporanea ad esporre 1.000 disegni che provengono da importanti istituzioni internazionali, come, tra le altre, l’Accademia Reale di San Fernando di Madrid e i Fonds Regionale d’Art Contemporain de Picardie, e da collezioni private come lo Studiolo Rivi. Tema il Viaggio come esito e ispirazione, ma anche come registrazione e contaminazione dal presente al passato.
In mostra disegni che spaziano dai taccuini di viaggio di Felice Giani a quelli di Lorenzo Mattotti, dalle incisioni di Piranesi al Novecento di Thayaht, da Morandi a Fontana e Fautrier, dai Carteles del cinema cubano ai disegni del primo film d’animazione italiano “La Rosa di Bagdad” per giungere agli artisti contemporanei in mostra nel Cantiere Disegno.
Inoltre si svolgeranno incontri con specialisti, studiosi e giornalisti, reading, conferenze, perfomance, lezioni, art talk, e atelier didattici attorno al disegno in tutte le sue accezioni.

Campionati europei di ginnastica 2024

dal 24 al 28 aprile (Maschili) e dal 1 al 5 maggio 2024 (Femminili)
Fiera di Rimini, Pavillon A7-C7 (Ingresso Ovest)
Campionato Europeo di Ginnastica Artistica Maschile e Femminile

Nel 2024 Rimini ospita un prestigioso appuntamento sportivo internazionale: i  campionati di ginnastica artistica. Presso i padiglioni della Fiera di Rimini si svolgeranno infatti il 36° Campionato Europeo di Ginnastica Artistica Maschile (24-28 aprile 2024) e il 35° Campionato Europeo di Ginnastica Artistica Femminile (1-5 maggio 2024). Un appuntamento importantissimo che permetterà agli atleti di ottenere il pass ai Giochi Olimpici di Parigi 2024. Le nostre Nazionali hanno già staccato il pass olimpico e potranno gareggiare con l’unico obiettivo di vincere medaglie in questa prestigiosa manifestazione che tante soddisfazioni ha sempre regalato all’Italia.  Saranno in gara le categorie junior e senior negli esercizi individuali, di squadra ed all-around.
L’arena di gara allestita in Fiera, potrà ospitare oltre 4.000 spettatori. Sono attese televisioni e giornalisti da circa 25 Paesi per un totale di ore di visualizzazione attese, oltre i 60 milioni tra canali linear e digital. A Rimini arriveranno oltre 300 atleti in rappresentanza di circa 35 nazioni. 
La storia degli Europei di Ginnastica Artistica inizia nel 1955 per gli uomini e due anni più tardi per le donne. Gli Europei tornano in Italia dopo l’appuntamento di Milano 2009, quando però vennero assegnati solo i titoli individuali e non quelli a squadre. A Roma nel 1981, invece, si svolsero solo gli Europei Maschili. Tra medaglie individuali e di squadra, l’Italia può vantare 23 medaglie d’oro, 14 d’argento e 25 di bronzo. Il medagliere maschile è di 16 ori, 10 argenti e 17 bronzi, quello delle ragazze oggi presenti è di 7 ori, 4 argenti e 8 bronzi. 
Dal 7 dicembre 2023 i biglietti sono acquistabili sul circuito di vivaticket
Segui anche su www.facebook.com/federginnastica

Balletto da Londra al Cinema Tiberio: Il lago dei cigni

mercoledì 24 aprile 2024
Cinema Teatro Tiberio, via San Giuliano 16 - Rimini Borgo San Giuliano
In diretta dalla Royal Opera House di Londra

La partitura di Tchaikovsky si combina con l’immaginazione evocativa del coreografo Liam Scarlett e del designer John Macfarlane, per accentuare il pathos drammatico del balletto classico per eccellenza di Marius Petipa e Lev Ivanov.
Il lago dei cigni rimane ancora oggi una delle opere più amate del genere.
I biglietti sono disponibili su: www.liveticket.it/cinematiberio

Orario: 
20.15
Ingresso: 
a pagamento
Tariffa d'ingresso: 
12 €
Tariffe ridotte: 
11 €
Telefono: 
328 2571483

Teatro Amintore Galli: Venere nemica

Rinviato a lunedì 29 aprile 2024
Teatro Amintore Galli, piazza Cavour, 22 - Rimini centro storico
Spettacolo della Stagione Teatrale di prosa e danza 2023/2024 - Fuori abbonamento

Per la prima volta a Rimini Drusilla Foer, con il suo spettacolo Venere Nemica, in cui rilegge la favola di Apuleio “Amore e Psiche”, con uno stile divertente e commovente allo stesso tempo.
Lo spettacolo, programmato per mercoledì 28 febbraio, è rimandato a lunedì 29 aprile per problemi di salute della protagonista Drusilla Foer.
Tutti i biglietti già acquistati restano validi. Gli spettatori che non potranno essere presenti alla nuova data possono chiedere il rimborso inviando l’apposito modulo disponibile sul sito del teatro all’indirizzo mail biglietteriateatro@comune.rimini.it, con la scansione del biglietto o dei biglietti acquistati. La richiesta deve essere inviata entro sabato 16 marzo 2024. Eventuali biglietti che dovessero tornare disponibili saranno rimessi in prevendita a partire da martedì 16 aprile ore 10.

Orario: 
alle ore 21
Ingresso: 
a pagamento
Telefono: 
0541 793811

Opera da Londra al Cinema Tiberio: Carmen

mercoledì 1° maggio 2024
Cinema Teatro Tiberio, via San Giuliano 16 - Rimini Borgo San Giuliano
In diretta dalla Royal Opera House di Londra

La nuova produzione di Damiano Michieletto evoca tutta la passione e il calore della partitura di Bizet, che comprende la sensuale Habanera di Carmen e l’emozionante canzone del Toreador.
Antonello Manacorda ed Emmanuel Villaume dirigono un cast internazionale con Aigul Akhmetshina nel ruolo principale.
I biglietti sono disponibili su www.liveticket.it/cinematiberio

Orario: 
19.45
Ingresso: 
a pagamento
Tariffa d'ingresso: 
12 €
Tariffe ridotte: 
11 €
Telefono: 
328 2571483

I 70 anni di “La strada”

giovedì 2 e venerdì 3 maggio 2024
Teatro degli Atti, via Cairoli, 42 - Rimini centro storico
Convegno Felliniano al teatro degli Atti

In occasione dei 70 anni dall’uscita di La strada (1954), FM – Fellini Museum Rimini e Dipartimento delle Arti – Università di Bologna in collaborazione con Cineteca Comunale di Rimini, La Settima Arte – Cinema e Industria, CFC (Culture, Fashion, Communication International Research Centre) organizzano a Rimini una giornata di studi.
La strada ha un posto speciale nella filmografia felliniana sia per il successo internazionale (con il primo dei cinque Oscar per Fellini) sia per le caratteristiche uniche della struttura, del racconto e della rappresentazione dell’Italia.
Per questo motivo i curatori considerano più che attuale lo studio retrospettivo del capolavoro di Fellini pur nel contesto di una letteratura critica ormai ricchissima. E si propongono di offrire una serie di approfondimenti in grado di sollecitare gli studi felliniani nelle direzioni più proficue emerse negli ultimi anni a partire dai nuovi filoni di ricerca felliniani.

La Settima Arte - Cinema e Industria

da giovedì 2 a domenica 5 maggio 2024
Sedi varie - Rimini
La Festa del Cinema a Rimini

Tornano a Rimini le giornate dedicate al cinema e alla sua industria. Per 4 giorni la città si anima con gli eventi della VI edizione de 'La Settima Arte Cinema e Industria', la manifestazione organizzata da Confindustria Romagna e Università di Bologna – Dipartimento delle Arti, in collaborazione con il Comune di Rimini, che offre l’opportunità di conoscere e approfondire come nascono e si creano i film e le produzioni audiovisive.
Un programma con tanti appuntamenti gratuiti che nell’anno della candidatura di Rimini-Romagna a capitale della cultura 2026, conferma l’obiettivo della manifestazione portato avanti dalla nascita del progetto: creare un’occasione di incontro e crescita culturale di tutto il territorio promuovendo e diffondendo i valori dell’industria del cinema.
Nelle sale cinematografiche e in vari luoghi della città si susseguono proiezioni e anteprime, masterclass, presentazioni di libri, momenti formativi e la cerimonia di consegna del premio “Cinema e Industria”, assegnato da una giuria di esperti presieduta dal celebre regista Pupi Avati e che si terrà sabato 4 maggio al teatro Galli di Rimini.

Ingresso: 
libero
Telefono: 
0541 352312 - 352333

Fattorie aperte 2024

domenica 5, 12, 19, 26 maggio 2024
entroterra di Rimini
Evento promosso dalla Regione Emilia-Romagna

Durante le domeniche di maggio, gli agricoltori delle Fattorie dell’Emilia-Romagna aprono i loro cancelli, i loro campi, le loro stalle per delle speciali giornate di relax, degustazioni, attività ricreative e informative.
E' possibile scoprire un modo consapevole di lavorare la terra, allevare gli animali, produrre eccellenze enogastronomiche tra tradizione rurale e innovazione tecnologica.
Il tema dell'edizione 2024 è: "Riscopri il valore della terra". Immergiti nella bellezza della natura e scopri tutti i segreti dell'agricoltura attraverso un viaggio coinvolgente tra tradizioni e saperi.
Per scoprire le fattorie della provincia di Rimini, aderenti all'iniziativa CLICCA QUI.

Ingresso: 
libero

Macfrut 2024

da mercoledì 8 a venerdì 10 maggio 2024
Rimini Fiera, via Emilia, 155 (Ingresso SUD), via Costantino il Grande (Ingresso EST) - Rimini
Fruit & Veg Professional Show a Rimini Fiera

Macfrut è l'evento di riferimento per i professionisti del settore ortofrutticolo in Italia e all'estero.
La sede espositiva, il crescente numero di aziende italiane ed estere, le molteplici iniziative per l’innovazione e l’internazionalizzazione ne fanno un appuntamento chiave per operatori e buyer.
Macfrut è una fiera verticale che rappresenta tutta la filiera con 9 settori: Produzione e Commercio, Macchinari e Impianti, Materiali e Imballaggi, Macchinari per la Coltivazione, Serre e Irrigazione, Spezie ed Erbe Officinali,  Vivaismo e Sementi, Biosolutions, Logistica e Servizi.
Tra le opportunità per i visitatori: incontri B2B con gli espositori, meeting e convegni di alto livello, aree dinamiche e dimostrative. Tutti gli eventi collaterali a Macfrut offrono numerose opportunità di business, conoscenza e approfondimento.
A Macfrut è possibile ampliare e consolidare la propria rete di contatti e contemporaneamente cogliere la specializzazione tecnica, il know how ed eccellenze uniche del settore ortofrutticolo.
L'ingresso alla manifestazione è aperto agli operatori specializzati. Ingresso gratuito previa registrazione sul sito di riferimento.
I dati più significativi dell’edizione 2023: 8 padiglioni, 1.115 espositori, 49.700 visitatori, aree dinamiche.

Orario: 
mercoledì 8 e giovedì 9 maggio 2024 dalle 9.30 alle 18.00
venerdì 10 maggio 2024 dalle 9.30 alle 17.00
Ingresso: 
gratuito previa registrazione sul sito di riferimento
Telefono: 
0547 317435
E-mail: 

Festival di Rimini

sabato 11 maggio 2024
Teatro Amintore Galli, piazza Cavour, 22 - Rimini centro storico
Terza edizione del Festival canoro a cura di Rimini Classica

Sabato 13 e domenica 14 gennaio 2024 si sono svolte presso la Sala Sant’Agostino di Rimini le selezioni della III^ edizione del Festival di Rimini, concorso musicale nazionale in tre sezioni, autori, interpreti e cantautori/band italiani.
Due giornate intense in cui sono stati ascoltati dalla giuria del Festival artisti provenienti da 15 regioni italiane diverse ed anche dalla vicina Repubblica di San Marino.
I finalisti si disputeranno la vittoria sabato 11 maggio 2024, davanti al pubblico del Teatro Galli, in una serata in cui tutte le canzoni saranno eseguite rigorosamente dal vivo accompagnati dalla grande Orchestra di Rimini Classica.
Organizzato da Yourvoice Records e dall’Associazione Rimini Classica APS, il Festival di Rimini è in concorso il cui scopo è rimettere al centro la qualità della musica e delle canzoni, che vuole premiare e dare spazio a tutte le figure professionali legate alla creatività musicale (è previsto infatti sia un premio al vincitore assoluto che un premio ai vincitori delle tre categorie in gara).
La lista dei finalisti verrà pubblicata martedì 23 gennaio sul sito www.festivaldirimini.it
Segui su facebook

Telefono: 
0541 793811

Expodental Meeting

da giovedì 16 a sabato 18 maggio 2024
Quartiere Fieristico di Rimini, Via Emilia, 155 - Rimini
Manifestazione italiana del settore dentale a Rimini Fiera

Torna a Rimini Expodental Meeting, la manifestazione più importante del settore dentale in Italia, con espositori e un programma di eventi scientifici e culturali in grado di coinvolgere tutti i professionisti del dental care. 
Ritorna anche EXPO3D, l’area dedicata alle nuove tecnologie digitali. A fianco del ricco programma di conferenze scientifiche che negli ultimi anni ha attratto migliaia di professionisti, una serie di tavoli tecnici sul tema, organizzati in partnership con le Aziende e con i principali opinion leader del digital workflow.
E ancora una rinnovata edizione di Tecnodental Forum, l’appuntamento dedicato agli odontotecnici.

Orario: 
giovedì 16 e sabato 18 maggio 9.30-18.00
venerdì 17 maggio 9.30-19.00
Ingresso: 
gratuito per tutti gli operatori del settore
Telefono: 
02 700612.1 (Segreteria Organizzativa)

RiminiWellness 2024

da giovedì 30 maggio a domenica 2 giugno 2024
Fiera di Rimini (Ingressi Sud e Ovest) - via Emilia, 155 - Rimini
The wellness experience show

RiminiWellness è l’evento che racchiude sotto lo stesso tetto tutte le principali realtà dell'universo wellness: dai produttori di attrezzature per l'attività fisica alle palestre, alle opportunità di formazione e le associazioni di categoria, passando per le medical spa, gli health center, le scienze riabilitative, le attività fitness, ma anche il turismo e il design, sempre con al centro la fitness lovers community.
Un mix unico di avvenimenti che unisce tutte le anime del vivere bene e dello stare in forma, un'integrazione vincente di sei sezioni:
Pro.Fit, un programma, riservato ed esclusivo, rivolto ai professionisti e alle più importanti aziende internazionali del settore; ACTIVE, per il pubblico consumer che ogni anno partecipa con entusiasmo alla manifestazione; FoodWell Expo, dedicata all'alimentazione sana per chi è in movimento; RiminiSteel, la parte più heavy di RiminiWellness che ospita sport da combattimento, arti marziali, body building e tutto ciò che riguarda la "cultura fisica"; Riabilitec, la sezione in cui sono presentate tutte le innovazioni tecnologiche per la riabilitazione e la rieducazione motoria. Pilates Junction, uno spazio interamente dedicato alle più importanti aziende di pilates. L'introduzione dell'Active Beauty, ossia una nuova categoria emergente di soluzioni e prodotti del settore della bellezza pensati unicamente per rispondere a precise necessità degli sportivi, insieme alle ultime novità nel mondo dell'alimentazione sana e degli integratori
Con 300 brand espositori nei 28 padiglioni fieristici, 1.500 ore di allenamento, oltre 200 convegni e seminari e 240 appuntamenti per RiminiWellnessOFF, RiminiWellness è l'evento ideale per scoprire le ultime tendenze del wellness e del fitness, provare novità di prodotto, servizi di qualità e vivere un'esperienza unica di benessere e divertimento.

Orario: 
Dalle 9.30 alle 19.00
Ultimo giorno dalle 9:30 alle 18:00
Ingresso: 
a pagamento
Telefono: 
0541 744555

Opera da Londra al Cinema Tiberio: Andrea Chenier

martedì 11 giugno 2024
Cinema Teatro Tiberio, via San Giuliano 16 - Rimini Borgo San Giuliano
In diretta dalla Royal Opera House di Londra

Jonas Kaufmann è il protagonista della messa in scena di David McVicar, sotto la bacchetta di Antonio Pappano, collaboratore di lunga data, che dirige l’epico dramma storico di Umberto Giordano sulla rivoluzione francese e l’amore proibito nella sua ultima produzione come direttore musicale della Royal Opera.
I biglietti sono disponibili su www.liveticket.it/cinematiberio

Orario: 
20.15
Ingresso: 
a pagamento
Tariffa d'ingresso: 
12 €
Tariffe ridotte: 
11 €
Telefono: 
328 2571483

Crossroads: Mauro Ottolini & Orchestra Ottovolante

domenica 23 giugno 2024
Corte degli Agostiniani, via Cairoli, 40 - Rimini centro storico
“The King of Mambo” con i ballerini di Gardadanze Studio

Crossroads Jazz e Altro in Emilia Romagna è un festival itinerante che si svolge su tutto il territorio della Regione, ed è una delle maggiori iniziative europee in quest’ambito. 
L’edizione 2024 si svolge dal 3 marzo al 13 luglio, con più di 60 concerti distribuiti in oltre venti comuni su tutto il territorio regionale.
Primo appuntamento della 25° edizione del Festival a Rimini, domenica 23 giugno alla Corte degli Agostiniani, ore 21.15 con l'Orchestra Ottovolante creata e diretta dal trombonista Mauro Ottolini, uno dei musicisti più importanti del nuovo jazz italiano.
In attività da oltre vent’anni, l'Orchestra è tornata alla ribalta anche grazie alla partecipazione al Festival di Sanremo (nel 2019 ha accompagnato Raphael Gualazzi) e alla finale di X Factor nel 2021 (dove ha accompagnato il cantante Mika).
L’Orchestra Ottovolante prende il nome dalla prima trasmissione televisiva di Garinei e Giovannini per dare vita a un omaggio alla musica italiana del dopoguerra in chiave jazz, swing, mambo, cha cha. Ottovolante si ispira infatti alle orchestre dei primi varietà televisivi.
Il nuovo spettacolo “The King of Mambo”, tutto in chiave latina, è arricchito dall’esibizione dei ballerini di Gardadanze Studio, scuola di danza di Castelnuovo del Garda, che oggi conta oltre 300 atleti competitori e migliaia di allievi amanti del ballo sia artistico che sportivo.
Una serata a suon di mambo e altri ritmi esotici.

Orario: 
alle ore 21.15
Ingresso: 
a pagamento
Tariffa d'ingresso: 
€ 18
Tariffe ridotte: 
€ 15 (under 25, over 65, soci Combo Jazz Club di Imola, soci Touring Club Italiano)
Telefono: 
0544 405666 (lun-ven 9-13)

Rimini, arrivo di tappa per il Tour de France 2024

29 giugno 2024
Rimini
Rimini tra le quattro città emiliano romagnole coinvolte dal Grand Départ del Tour de France 2024

Il Tour de France, la più importante competizione ciclistica al mondo e uno dei tre massimi eventi sportivi internazionali, nel 2024 prenderà il via per la prima volta dall’Italia e Rimini sarà la prima delle tappe di arrivo della penisola. L’Emilia-Romagna sarà infatti protagonista dell’edizione 2024 del Tour, con le tre tappe Firenze-Rimini, Cesenatico-Bologna, Piacenza-Torino. Complessivamente, in Italia si correranno oltre 600 chilometri, da Piazzale Michelangelo, cuore di Firenze, a Torino, prima capitale d’Italia, attraversando l’Emilia-Romagna e la via Emilia, l’antica via consolare che la attraversa da Rimini a Piacenza. Un omaggio all’Italia sulle tracce del mito di Bartali, Pantani e Coppi, nel centenario del primo vincitore italiano del Tour nel 1924 con Ottavio Bottecchia, primo italiano a indossare la maglia gialla.
La data è quella del 29 giugno, quando la carovana gialla partirà da Firenze, per percorrere 205 km passando gli Appennini, transitare dalla Valmarecchia a San Marino e raggiungere l’arrivo sul mare a Rimini. La corsa proseguirà con le altre due tappe italiane, la Cesenatico-Bologna il 30 giugno e la Piacenza-Torino il giorno successivo.  
Un evento sportivo straordinario che prevede oltre 730mila spettatori solo in Emilia-Romagna e una copertura televisiva, per la grande parte in diretta, in 200 Paesi, rappresentando il terzo evento sportivo più seguito al mondo.
Tante saranno le iniziative che verranno svolte nei singoli territori, collaterali al Tour: dall’attrattività dei territori stessi alla promozione del ciclismo e della mobilità su due ruote fino al coinvolgimento di giovani e scuole.

Crossroads: Italian Jazz Orchestra + special guest gruppo vocale Baraonna

domenica 30 giugno 2024
Corte degli Agostiniani, via Cairoli, 40 - Rimini centro storico
Good Vibration - Omaggio ai Beach Boys - Direttore Fabio Petretti

Crossroads Jazz e Altro in Emilia Romagna è un festival itinerante che si svolge su tutto il territorio della Regione, ed è una delle maggiori iniziative europee in quest’ambito. 
L’edizione 2024 si svolge dal 3 marzo al 13 luglio, con più di 60 concerti distribuiti in oltre venti comuni su tutto il territorio regionale.
Secondo appuntamento della 25° edizione del Festival a Rimini, domenica 30 giugno alla Corte degli Agostiniani, ore 21.15, con la strumentazione jazz-sinfonica dell’Italian Jazz Orchestra diretta da Fabio Petretti al centro di una produzione originale sulle musiche dei Beach Boys, con le parti canore affidate al gruppo vocale Baraonna.
Fabio Petretti, firma anche gli arrangiamenti assieme a Giuseppe Zanca, Massimo Morganti, Marco Postacchini e Max Rocchetta.
Il quartetto vocale Baraonna ha fatto delle contaminazioni musicali il suo tratto distintivo: blues, musica d’autore, swing, tradizione partenopea e jazz confluiscono in uno stile decisamente originale. Con la loro giocosa e virtuosistica polifonia, le voci di Delio Caporale, Eleonora Tosto, Daphne Nisi e Vito Caporale flirtano con l’opera buffa settecentesca come con le armonizzazioni di carattere jazzistico.

Orario: 
alle ore 21.15
Ingresso: 
a pagamento
Tariffa d'ingresso: 
€ 18
Tariffe ridotte: 
€ 15 (under 25, over 65, soci Combo Jazz Club di Imola, soci Touring Club Italiano)
Telefono: 
0544 405666 (lun-ven 9-13)

La Notte Rosa 2024

5 - 7 luglio 2024
Rimini e Riviera Adriatica
Il capodanno dell'estate - Weekend Dance

Il "capodanno" dell'estate, la grande festa della Riviera, giunge alla sua diciannovesima edizione. Tutta la costa, con cuore pulsante a Rimini, si tinge di rosa, dal tramonto all'alba in un'esplosione di luci, suoni, immagini e colori, un evento diffuso con musica, spettacoli e magiche scenografie. E come di consueto, venerdì sera a mezzanotte, in contemporanea su tutta la Riviera, si terrà lo spettacolo di fuochi d’artificio, che coloreranno il mare e il cielo davanti alla spiaggia di Rimini.
Quest'anno il claim ideato da Claudio Cecchetto per ispirare la 19esima edizione del Capodanno dell'estate è: "Weekend Dance", che vedrà la Romagna trasformarsi nel più grande dance floor d’Italia. Sarà una Notte Rosa nel segno del ballo nelle sue mille forme ed accezioni: dai ritmi folk alla danza sportiva, dal country al liscio, dalla disco dance all’hip hop, dal rock all’indie hop, passando per il mondo del clubbing e delle discoteche. Non mancheranno iniziative dedicate al racconto del distretto romagnolo del ballo che ha spopolato in Europa negli anni ‘80/90, mostre sulla storia del ballo in riviera, sui dj, sul futuro della musica. Un viaggio a passo di danza che comincia da uno dei simboli della 'romagnolità del mondo': la grande tradizione del liscio, vera e propria colonna sonora della Romagna, un mito inossidabile che accomuna generazioni lontane nel tempo. Proprio nel 2024 ricorrerà il 70esimo anniversario di Romagna Mia, colonna portante della storia della musica italiana e della Romagna, emblema del connubio tra musica e ballo, performance live e flash mob. La Notte Rosa e la Romagna metteranno dunque al centro la celebrazione del liscio, dei suoi protagonisti e delle sue orchestre. 

Telefono: 
0541.53399

Crossroads: Matteo Mancuso

sabato 13 luglio 2024
Corte degli Agostiniani, via Cairoli, 40 - Rimini centro storico
Concerto jazz alla Corte degli Agostiniani

Crossroads Jazz e Altro in Emilia Romagna è un festival itinerante che si svolge su tutto il territorio della Regione, ed è una delle maggiori iniziative europee in quest’ambito. 
L’edizione 2024 si svolge dal 3 marzo al 13 luglio, con più di 60 concerti distribuiti in oltre venti comuni su tutto il territorio regionale.
Ultimo appuntamento della 25° edizione del Festival a Rimini, sabato 13 luglio alla Corte degli Agostiniani, ore 21.15 con Matteo Mancuso, giovane chitarrista palermitano (classe 1996), i cui video-assolo online vantano oltre dieci milioni di visualizzazioni.
Impressionante per velocità e precisione esecutiva, padroneggia sia la chitarra classica che quella elettrica, sulla quale ha sviluppato una personale tecnica fingerstyle, ovvero senza plettro. Stilisticamente, non ha preconcetti: jazz, rock, fusion, manouche…
Il trio con Riccardo Oliva e Gianluca Pellerito si ascolta in alcune tracce del primo album solista di Mancuso, The Journey (2023), che sottolinea la sua natura musicale poliedrica: Matteo assorbe, interpreta ed elabora ciò che più lo appassiona.

Orario: 
alle ore 21.15
Ingresso: 
a pagamento
Tariffa d'ingresso: 
€ 18
Tariffe ridotte: 
€ 15 (under 25, over 65, soci Combo Jazz Club di Imola, soci Touring Club Italiano)
Telefono: 
0544 405666 (lun-ven 9-13)

Meeting per l'amicizia tra i popoli

da martedì 20 a domenica 25 agosto 2024
Fiera di Rimini, via Emilia, 155 - ingressi Sud ed Ovest
'Se non siamo alla ricerca dell’essenziale, allora cosa cerchiamo?'

Festival estivo di incontri, mostre, musica, spettacoli e sport, giunto alla 45esima edizione. Una manifestazione a carattere internazionale che affronta temi cruciali, nel libero e aperto dialogo con le personalità più interessanti della cultura, della politica e della fede.
Nell’orizzonte del titolo “Se non siamo alla ricerca dell’essenziale, allora cosa cerchiamo?”, prendono forma più di 110 convegni e 400 relatori, 16 esposizioni e 18 spettacoli, oltre alle attività dello sport con il Villaggio dello Sport e i suoi 13mila metri quadri di campi di gioco e del villaggio ragazzi, uno spazio amplissimo con mostre, teatro, laboratori ed eventi. 
Tra le mostre, una è dedicata allo scrittore Cormac McCarthy (1933–2023), l’autore de ‎La strada, ‎Non è un paese per vecchi, ‎Il buio fuori e del suo ultimo romanzo ‎Il passeggero dal quale è tratto il titolo del Meeting 2024. 
Il Meeting è anche un evento che si racconta in diretta con le nuove tecnologie: i principali convegni sono trasmessi in italiano, inglese e spagnolo sul sito e il canale Youtube e sono successivamente disponibili in altre lingue.
Cuore della manifestazione sono i tremila volontari che dall’Italia e da ogni parte del mondo arrivano a Rimini per organizzare, allestire e gestire il Meeting. 

Orario: 
dalle 10.30 alle 24.00
Telefono: 
0541 783100

World skate games 2024

da venerdì 6 a domenica 22 settembre 2024
Quartiere Fieristico di Rimini, Via Emilia, 155 - Rimini
Mondiali di pattinaggio artistico

Il Mondiale di tutte le discipline rotellistiche si svolgerà dal 6 al 22 di settembre in 4 regioni Italiane.
A Rimini si svolgono i mondiali di pattinaggio artistico al Quartiere fieristico.
L’edizione italiana dei World Skate Games 2024 si impone come la rassegna iridata più grande della storia dello sport con 156 titoli mondiali da assegnare e prevede l'arrivo di oltre 12.000 tra atleti, tecnici e delegazioni da oltre 100 Paesi.
Decine di migliaia di fan da ogni parte del globo arriveranno nel nostro Paese per seguire 600 competizioni, con una copertura di più di 100 broadcasting tv e media.

Transitalia Marathon

da venerdì 20 a venerdì 27 settembre 2024
Partenza da Piazzale Fellini - Rimini Marina Centro
Decima Edizione dell'International Classic Motorbike Challenge e MTI Expo

Transitalia Marathon è un evento non competitivo unico in Europa: una manifestazione internazionale adventouring offroad di mototurismo, che permettere di rivivere l’atmosfera dei grandi rally del passato, unita alla passione della vera avventura sulle due ruote.
Organizzato dal Moto Club Strade Bianche in Moto ASD, in stretta collaborazione con Minoa Group sas di Mirco Urbinati e c., il Transitalia Marathon è un'esperienza unica per gli amanti delle due ruote.
Come da tradizione, la 10ª edizione del Transitalia Marathon ha inizio nella splendida Città di Rimini, precisamente in Piazzale Fellini, Rotonda Lucio Battisti e Lungomare Tintori all’interno della terza edizione di Transitalia Expo, quest’anno ancora più gremita!
La grande novità per la decima edizione è la collaborazione con il Motoclub Polizia di Stato, che renderà possibile un viaggio magico da Rimini a Roma. 
Le tappe selezionate per il Transitalia Marathon 2024 sono: Rimini - Village di Partenza, Città di Castello, Nocera Umbra, Cascia, Rieti, Roma - Grande Arrivo. In questa edizione, le tappe sono caratterizzate da percorsi leggermente più brevi ma più tecnici, progettati per offrire un'esperienza di guida ancora più avvincente. Nell'ultima tappa il corteo di riders attraverserà le vie della città, passando davanti ai monumenti più importanti, attraversando le zone a traffico limitato e le isole pedonali. È un viaggio attraverso la storia, la cultura e l'anima pulsante di Roma, illuminata dal fascino notturno che la rende ancora più bella.
Transitalia Marathon 2024 si svolge dal 20 al 27 settembre 2024. Dal 20 al 22 Settembre il Village in Rimini è aperto all’interno della cornice di Transitalia Expo. La partenza per la prima tappa è previsto per lunedì 23 settembre 2024. L’arrivo finale è venerdì 27 settembre con partenza da Rieti alla volta di Roma.

Telefono: 
348 0615440; 340 6996903

Tecna

da martedì 24 a venerdì 27 settembre 2024
Rimini Fiera, via Emilia 155 - Rimini
Fiera Internazionale delle tecnologie e delle forniture per le superfici

Un marketplace internazionale nel cuore del paese più creativo, innovativo e tecnologico al mondo per le superfici (piastrelle, pietra naturale e ricostruita, legno e parquet, vetro, laminati, cementi e metallici).
Organizzata da Acimac (Associazione Costruttori Macchine Attrezzature per la Ceramica) e IEG - Italian Exhibition Group, la manifestazione propone, ogni due anni, il meglio dell’innovazione estetica e di processo per il settore, ospitando in fiera tutte le maggiori aziende e attirando a Rimini un elevato numero di buyer internazionali.
I focus principali di Tecna sono sette: 
- Digitalizzazione: soluzioni e software per la digitalizzazione delle fabbriche e l’evoluzione dei processi produttivi.
- Materie Prime: preparazione di materie prime e prodotti per l’installazione.
- Decorazione: sistemi di decorazione tradizionali e digitali.
- Finitura: Finitura e taglio di grandi formati ed extra-size.
- Movimentazione e imballaggi: soluzioni per la movimentazione e l’imballaggio.
- Logistica e trasporto: tutte le soluzioni più innovative per risolvere i problemi logistici.
- Soluzioni green: riduzione delle emissioni inquinanti, fumi, acque reflue e altri rifiuti industriali. Energia rinnovabile e co-generazione.

Telefono: 
0541 744555 dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13.00

Modena Cento Ore

da domenica 6 a martedì 8 ottobre 2024
Rimini, Piazzale Fellini
Rally e gare in pista per auto storiche - da Rimini a Firenze e Modena

Nata all'alba del nuovo millennio, la Modena Cento Ore è un rally di regolarità sport per auto storiche, ma anche una perfetta combinazione di bellissime auto, gentlemen drivers, competizione, turismo, paesaggi mozzafiato, enogastronomia e relax. Un viaggio attraverso l’Italia con gare in pista e prove speciali in salita su strada chiusa al traffico.
La manifestazione, prende il via da Rimini il 6 ottobre, dove le auto rimarranno in esposizione per tutta la giornata.     
Saranno tre i circuiti che ospiteranno la Modena Cento Ore: Misano, Mugello e Modena. 
Le splendide auto della Modena Cento Ore rimarranno quindi esposte in piazzale Fellini dalla mattina di domenica 6 ottobre alla mattina del 7 e dalla sera del 7 alla mattina presto dell'8 ottobre, quando ripartiranno alla volta di Firenze. Il pubblico potrà anche godersi la gara nel circuito di Misano nel tardo pomeriggio di lunedì 7 ottobre e nella mattinata di martedì 8 ottobre.
Programma completo
Scarica il percorso

Telefono: 
0522 421096

InOut / The Contract Community

da mercoledì 9 a venerdì 11 ottobre 2024
Rimini Fiera, via Emilia, 155 - Rimini
Un solo marketplace che unisce SIA Hospitality Design, Sun Beach&Outdoor Style, Superfaces e Greenscape.

Torna in contemporanea a TTG Travel Experience 2024, InOut / The Contract Community, il format - catalizzatore del mondo contract e forniture per l’ospitalità.
Un evento unico che comprende la 73° edizione di SIA Hospitality Design (unica fiera in Italia dedicata esclusivamente all’ospitalità e ai nuovi concept per l’accoglienza), il 42° SUN Beach & Outdoor Style (tutto il mondo del balneare in un unico evento:  la vetrina più completa in Italia per l’intera filiera), Superfaces (il marketplace B2B dedicato alle superfici e ai materiali innovativi per l’interior, il design e l’architettura.) e Greenscape, the garden and outdoor contract fair, dove trovano spazio aziende e professionisti della progettazione e realizzazione dei giardini.
L'unione strategica di TTG e InOut vuole creare una completa circolarità nel marketplace del turismo e dell'ospitalità in Italia.
Mentre TTG continuerà ad attrarre il mondo del turismo organizzato, InOut è l'appuntamento per il mondo dell'ospitalità allargata, che incontra la contract community.

Orario: 
mercoledì 9 e giovedì 10 ottobre ore 10.00 - 18.00
venerdì 11 ottobre ore 10.00 - 17.00
Telefono: 
0541 744 555

TTG Travel Experience 2024

da mercoledì 9 a venerdì 11 ottobre 2024
Quartiere Fieristico di Rimini, Via Emilia, 155 - Rimini
La Fiera Internazionale B2B del Turismo

TTG Travel Experience è la manifestazione italiana di riferimento per la promozione del turismo mondiale. 
Per 3 giorni, gli operatori internazionali e i key player delle principali aziende del comparto sono a Rimini: enti del turismo, tour operator, agenzie di viaggi, compagnie aeree, trasporti, strutture ricettive, servizi per il turismo, tecnologia e soluzioni innovative.​
Laboratorio di idee per operatori turistici di tutto il mondo, fonte di informazione in cui intercettare nuove tendenze e innovazioni, format turistici e ispirazioni dei consumatori. TTG Travel Experience è sinonimo di turismo.
In contemporanea a TTG Travel Experience si svolge InOut - The Contract Community, un evento unico, ideato per attrarre ed ispirare l’intera hospitality industry attraverso proposte, formazione, networking, mostre e installazione in grado di tracciare le coordinate future del settore. Un solo marketplace per unire le 4 manifestazioni del settore indoor e outdoor: SIA Hospitality Design, Sun Beach&Outdoor Style, Superfaces e Greenscape. L' unione strategica di TTG e INOUT vuole creare una completa circolarità del marketplace del turismo e dell’ospitalità in Italia. TTG continuerà ad attrarre il mondo del turismo organizzato; INOUT rappresenta l'appuntamento imperdibile per il mondo dell'ospitalità allargata che incontra la contract community.

Orario: 
mercoledì 9 e giovedì 10 ottobre 2024 ore 10.00 - 18.00
venerdì 11 ottobre 2024 ore 10.00 - 17.00
Telefono: 
0541 744555 (Help desk assistenza visitatori attivo da settembre); 041 2719009 (Help desk biglietteria online)

Ecomondo. The green technology expo

da martedì 5 a venerdì 8 novembre 2024
Rimini Fiera, via Emilia, 155 - Rimini
Fiera Internazionale del Recupero di Materia ed Energia e dello Sviluppo Sostenibile

Evento di riferimento in Europa per l'innovazione tecnologica e industriale. Una fiera internazionale con un format innovativo che unisce in un’unica piattaforma tutti i settori dell’economia circolare: dal recupero di materia ed energia allo sviluppo sostenibile.
L'evento aiuta le aziende a diventare leader mondiali nell’innovazione, favorendo lo sviluppo di un ecosistema imprenditoriale innovativo e sostenibile.
Favorisce il networking mettendo in contatto le imprese con i più qualificati buyer nazionali e internazionali e lavora tutto l’anno con una community profilata e con i massimi esperti dell'economia circolare.
Sostiene la transizione ecologica offrendo un ampio programma di conferenze, workshop e seminari volti a presentare evidenze e nuovi trend, nazionali ed internazionali, legati all’economia circolare nelle diverse filiere, dall’edilizia al packaging, dall’elettronica all’automotive.
Un laboratorio permanente di idee, soluzioni e opportunità.

Ingresso: 
a pagamento
Telefono: 
0541 744 555

Il turco in Italia di Gioachino Rossini

venerdì 15 e domenica 17 novembre 2024
Teatro Amintore Galli, piazza Cavour, 22 - Rimini centro storico
Stagione d’Opera 2024 del Teatro Amintore Galli - Spettacolo e guida all'ascolto con Luca Baccolini

Debutta al Teatro Galli Il turco in Italia, opera buffa composta da Gioachino Rossini nel 1814 per il Teatro alla Scala e presentato in una nuova produzione realizzata dal Teatro Sociale di Rovigo in coproduzione con i teatri di Novara, Rimini, Ravenna, Pisa, Jesi.
Con Giuliana Gianfaldoni (Fiorilla), Maharram Huseynov (Selim), Giulio Mastrototaro (Don Geronio), Bruno Taddia (Prosdocimo) il nuovo allestimento vedrà impegnata l’Orchestra Luigi Cherubini diretta da Hossein Pishkar e sarà firmato dal giovane regista Roberto Catalano che ha immaginato una nuova chiave di lettura dell’esilarante opera rossiniana.
“Proprio la protagonista femminile, che sembra non accontentarsi di ciò̀ che ha, è colei che desidera tutto quello che sa essere desiderabile per gli altri. Ciò̀ che la orienta verso l’oggetto desiderato non è scaturito da una volontà̀ autentica, da un movimento interiore. Se la domanda cresce e quel bene diventa raro, Fiorilla lo rincorre. Perché lei non sa cosa vuole ma certamente sa di voler possedere ciò̀ che gli altri non hanno”.
Il turco in Italia sarà trasmesso in diretta streaming dal Teatro Galli venerdì 15 novembre dalle ore 20 sul portale Opera Streaming (operastreaming.com), prima piattaforma regionale di opera lirica in Italia. Il progetto propone un cartellone stagionale di opere trasmesse in video dal vivo realizzate nei principali enti di produzione di opere liriche dell’Emilia-Romagna (Fondazione Lirico Sinfonica bolognese, i Teatri di Tradizione di Piacenza, Parma, Reggio Emilia, Modena, Ferrara e Ravenna, il Teatro Amintore Galli di Rimini) in collaborazione con EDUNOVA-Università di Modena e Reggio Emilia.
Per accompagnare il pubblico alla scoperta del titolo in cartellone, il Teatro Galli propone un appuntamento di ‘guida all’ascolto’ ad ingresso gratuito. Ad introdurre 'Il turco in Italia' sarà il professor Luca Baccolini, atteso il 9 novembre (ore 21).

Orario: 
Guida all'ascolto sabato 9 novembre alle ore 21.00 (Ingresso gratuito)
venerdì 15 novembre alle ore 20
domenica 17 novembre alle ore 15.30
Ingresso: 
a pagamento
Telefono: 
0541 793811

Mercato degli agricoltori

Tutti i venerdì
Parcheggio Tiberio, via Tiberio - Rimini Borgo San Giuliano
Il tradizionale appuntamento per fare la spesa “in campagna” ma nel cuore della città

Mercato annuale dei produttori agricoli che si svolge settimanalmente ogni venerdì nell’area a lato del parcheggio Tiberio.
Qui si possono trovare i migliori prodotti di stagione del territorio e acquistare ortaggi, frutta, prodotti biologici, formaggi, salumi, olio, vino, miele e confetture dei produttori agricoli della provincia di Rimini e comuni limitrofi. Una ventina di banchi per una spesa ‘contadina’ fatta direttamente in città. L’offerta degli agricoltori locali è un’occasione per trovare la varietà delle produzioni nelle diverse stagioni dell’anno e per promuovere la filiera corta, la territorialità e la tipicità ‘vicino a casa’.
Il mercato è organizzato da CIA (Confederazione Italiana Agricoltori) e Coldiretti.

Orario: 
dalle 7.00 alle 13.00

Il mercatino dell'SGR

ogni giovedì mattina dall'11 gennaio al 19 dicembre 2024
Rimini, piazzale SGR, via Chiabrera 34/b
Mostra e vendita di prodotti tipici a Km 0 nel piazzale SGR

Ritorna il mercatino della mostra, mercato e vendita dei prodotti agricoli del territorio a Km 0, promossa dal Gruppo SGR e realizzata in collaborazione con CIA e Coldiretti.
Ai consumatori sempre più attenti alla salute e al benessere, viene offerta la possibilità di fare una spesa sana senza dovere coprire grandi distanze, con l’opportunità di acquistare prodotti freschi, genuini e biologici del territorio a KM 0. In tal modo, inoltre, viene favorito lo sviluppo dell’economia agricola locale in un’ottica di sensibilizzazione al rispetto e alla tutela dell’ambiente.

Orario: 
dalle 7.30 alle 13.30
Telefono: 
0541 303241 (SGR)