Prenotazione soggiorno

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Stai entrando in visitrimini.com

 
Prenota il tuo soggiorno
 
Home /

Concerto di Capodanno con COEZ

martedì 31 dicembre 2019
Rimini, Piazzale Fellini
In piazzale Fellini il concertone di capodanno con il cantautore COEZ

Sarà uno dei cantautori più interessanti del panorama musicale italiano, Coez, a portare il suo inconfondibile crossover di generi tra rap e pop sul palco ‘vista mare’ di piazzale Fellini. Il cantautore, entrato a pieno titolo nella storia dello streaming e della discografia, che domina le classifiche e sta portando sui palchi dei palazzetti più importanti d’Italia il suo “E’ sempre bello in tour”, sarà a Rimini con il suo viaggio attraverso la sua storia musicale di 10 anni da solista, costellata di successi e oltre 200 mila presenze registrate nei live degli ultimi due anni, centinaia di milioni di visualizzazioni per i suoi video su Youtube e tutti i record infranti con “La musica non c’è”, che ha collezionato 8 dischi di platino. Dopo il recente sold out al Mediolanum Forum, Coez arriva in piazzale Fellini con la sua band storica e le hit che hanno fatto la sua storia musicale (Ali Sporche, Lontana da me, E yo mamma, Siamo morti insieme, La musica non c’è, Le Luci della città) fino ai brani della più recente produzione discografica, per oltre due ore di musica.
Al termine del concerto, immancabile, allo scoccare della mezzanotte, il grande spettacolo di fuochi d’artificio alle spalle del palco di piazzale Fellini, fra il mare d’inverno e il Grand Hotel caro a Fellini

Orario: 
ore 22.15
Ingresso: 
gratuito

Rimini, videocartolina

Data ultimo aggiornamento 07/10/2020 - 12:03

Teatro Amintore Galli: Il paese dei campanelli

giovedì 8 dicembre 2022
Teatro Amintore Galli, piazza Cavour, 22 - Rimini centro storico
Spettacolo della Stagione Teatrale di prosa e danza 2022/2023 - Fuori abbonamento

Tradizionale appuntamento con l’operetta della Compagnia Corrado Abbati con un classico del repertorio, Il paese dei campanelli, l’operetta italiana più famosa, che compie in questa stagione 100 anni.
Ancora vivo e vitale questo lavoro del binomio Ranzato - Lombardo lega il suo successo alla particolare leggerezza e allegria del testo, unito alle melodie facili e dall’impatto immediato.
Un canovaccio fantasioso con un tocco di esotismo, un variopinto e immaginario villaggio fiabesco, i colorati i costumi dei protagonisti e una elegante e garbata drammaturgia, sono i punti di forza di questa edizione del centenario.  
La storia porta su un’immaginaria isola olandese dove sopra ad ogni casa c’è un piccolo campanile con un campanello. Secondo la leggenda questi campanelli suonano ogni volta che si verifica un tradimento e a seminare il disordine nel tranquillo paese dei campanelli arriva una nave di marinai.
In 100 anni è cambiato tutto e non è cambiato niente: il dilemma tra amore coniugale ed extra coniugale è eterno e gli equivoci di una sana commedia che divertono il pubblico senza malizia sono sempre gli stessi, da Plauto in poi.
Cent’anni fa a suonare erano i campanelli… oggi i telefoni cellulari.

Orario: 
alle ore 16
Ingresso: 
a pagamento
Telefono: 
0541 793811

Teatro Amintore Galli: Umberto Orsini in Le memorie di Ivan Karamazov

mercoledì 7 dicembre 2022
Teatro Amintore Galli, piazza Cavour, 22 - Rimini centro storico
Spettacolo della Stagione Teatrale di prosa e danza 2022/2023 - TURNO D - Altri percorsi

Torna a Rimini uno dei grandi Maestri del teatro italiano, Umberto Orsini, che si ispira a un capolavoro della letteratura dell’Ottocento, I fratelli Karamazov di Dostoevskij (classico con cui l’artista si è già misurato nella sua carriera), per portare in scena Le memorie di Ivan Karamazov, il libero pensatore che teorizza l’amoralità del mondo e conduce all’omicidio, forse consapevolmente, l’assassino di suo padre.
Umberto Orsini è il grande protagonista di questo inedito viaggio nella coscienza umana: una straziata e commovente confessione a tu per tu con se stesso e con i propri fantasmi.

Orario: 
alle ore 21
Ingresso: 
a pagamento
Telefono: 
0541 793811

Cinema Teatro Tiberio: Munch. Amori, fantasmi, donne e vampiri

da lunedì 7 a mercoledì 9 novembre 2022
Cinema Teatro Tiberio, via San Giuliano 16 - Rimini Borgo San Giuliano
La Grande Arte al Cinema

Nell'ambito della rassegna 'La Grande Arte al Cinema', viene proposto il film dal titolo 'Munch. Amori, fantasmi, donne e vampiri'.
Il docufilm getta nuova luce su Edvard Munch, un uomo dal fascino profondo e misterioso, un precursore e un maestro per tutti coloro che vennero dopo di lui.
Allo stesso tempo, è anche un viaggio attraverso la Norvegia di Munch, alla ricerca delle radici e dell’identità di un artista universale. Una riflessione intorno al tema principale del suo multiforme lavoro: la sua idea del Tempo.

Orario: 
lunedì 7 novembre – ore 21:00
martedì 8 novembre – ore 17:00
mercoledì 9 novembre – ore 17:00 e ore 21:00
Ingresso: 
a pagamento
Tariffa d'ingresso: 
10 €
Tariffe ridotte: 
9 €
Telefono: 
328 2571483

Teatro Amintore Galli: L'Oreste. Quando i morti uccidono i vivi

martedì 29 novembre 2022
Teatro Amintore Galli, piazza Cavour, 22 - Rimini centro storico
Spettacolo della Stagione Teatrale di prosa e danza 2022/2023 - TURNO D - Altri percorsi

Il programma del turno D-altri percorsi, si apre con L’Oreste di Francesco Niccolini, per la regia di Giuseppe Marini, prodotto da Società per Attori e Accademia Perduta / Romagna Teatri, in collaborazione con Lucca Comics & Games. 
Claudio Casadio dà voce a un uomo abbandonato da bambino in orfanotrofio e da adulto internato in manicomio: un racconto delicato sull’abbandono e sull’amore negato che dialoga e si anima coi disegni di Andrea Bruno, uno dei migliori illustratori italiani.  

Orario: 
alle ore 21
Ingresso: 
a pagamento
Telefono: 
0541 793811

Teatro Amintore Galli: Paradiso

mercoledì 16 novembre 2022
Teatro Amintore Galli, piazza Cavour, 22 - Rimini centro storico
Spettacolo della Stagione Teatrale di prosa e danza 2022/2023 - DANZA

Un appuntamento riservato alla danza contemporanea con un coreografo di fama internazionale come Virgilio Sieni, consacrato come Leone d’argento della danza.
La Compagnia Virgilio Sieni trasporta il pubblico nel suo Paradiso, la costruzione di un giardino che si pone sulla soglia di una sospensione, “cerca di raccogliere la tenuità del contatto e il gesto primordiale, liberatorio e vertiginoso dell’amore”.

Orario: 
alle ore 21.00
Ingresso: 
a pagamento
Telefono: 
0541 793811

Teatro Amintore Galli: L'Attesa

da martedì 22 a giovedì 24 novembre 2022
Teatro Amintore Galli, piazza Cavour, 22 - Rimini centro storico
Spettacolo della Stagione Teatrale di prosa e danza 2022/2023 - TURNI ABC

A quasi trent’anni dalla sua scrittura, L’Attesa, testo contemporaneo di Remo Binosi, resta attualissimo per il linguaggio e il tema che affronta, ora riproposto a teatro in una versione diretta da Michela Cescon, che sceglie come protagoniste due interpreti molto amate dal pubblico come Anna Foglietta e Paola Minaccioni.
Per la prima volta insieme sul palco, le attrici danno vita all’intenso dialogo di una padrona con la sua serva, l’aristocratica Cordelia e la popolana Rosa, entrambe vittime di violenza sessuale e recluse in campagna per nove mesi in “attesa”.  

Orario: 
martedì 22 novembre 2022 alle ore 21 - TURNO A
mercoledì 23 novembre alle ore 21 - TURNO B
giovedì 24 novembre - TURNO C
Ingresso: 
a pagamento
Telefono: 
0541 793811

Mercato degli agricoltori

ogni martedì dal 4 ottobre 2022 al 10 gennaio 2023
Cortile Palazzo Ghetti, via XX Settembre 1870, 63 - Rimini
Campagna Amica

Riparte con l'autunno il mercato degli agricoltori 'Campagna Amica'. L'iniziativa  permette ai consumatori, di poter fare la spesa 'dal contadino', attraverso aziende, agriturismi o mercati degli agricoltori per acquistare prodotti locali a chilometro zero. E' cresciuta, negli ultimi anni l' attenzione per il benessere e per la salute, ma anche la sensibilità per la sostenibilità ambientale e la difesa del proprio territorio. Tutti valori, questi, che si ritrovano nei prodotti tipici,  tra i banchi del mercato di Rimini, come ortofrutta, marmellate, miele, vini, olio di oliva e formaggi ad origine garantita.

Orario: 
dalle 7.30 alle 13.30
Telefono: 
+39.0541 742363

Pagine