Cosa fare

Prenotazione soggiorno

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Stai entrando in visitrimini.com

 
Prenota il tuo soggiorno
 
Home / Eventi / Manifestazioni e Iniziative / Teatro Amintore Galli: Manon Lescaut

Teatro Amintore Galli: Manon Lescaut

Spettacolo della Stagione d'opera 2022 del Teatro Amintore Galli
Telefono: 
0541 793811
Località: 
Teatro Amintore Galli, piazza Cavour, 22 - Rimini centro storico

Opera che segnò una svolta nella carriera di Giacomo Puccini, che vi riversa tutta l’esuberante vitalità di un autore che, poco più che ventenne, dimostra una ricchezza melodica stupefacente.  
La prima di Manon Lescaut al Teatro Regio di Torino nel 1893 costituì il successo più immediato per Puccini, con pubblico e critici pronti a dimostrare subito un entusiasmo senza limiti e le premesse per l’avvio dell’affermazione internazionale del compositore.
Il dramma lirico di Puccini era ispirato ad un celebre romanzo L’Histoire du chevalier Des Grieux et de Manon Lescaut, scritto tra il 1728 e il 1731 dall’Abbé Prévost e già oggetto di svariate trasposizioni operistiche, inclusa la versione di Jules Massenet di pochi anni precedenti la scelta del compositore toscano che volle prendere le distanze dal modello francese per trasformare la passione dei due giovanissimi protagonisti in una fuga disperata e mortale.  
Nel nuovo allestimento ideato dal regista Aldo Tarabella in scena al Teatro Galli, gli interpreti principali sono il soprano Monica Zanettin (Manon Lescaut), il baritono Marcello Rosiello (Lescaut) e i tenori Dario Di Vietri e Paolo Lardizzone che si alternano nel ruolo del Cavaliere Des Grieux.
Sul podio dell’Orchestra Giovanile Luigi Cherubini e del Coro Archè c'è il direttore Marco Guidarini.
Con le scene di Giuliano Spinelli, i costumi di Rosanna Monti, le coreografie di Luigia Frattaroli e le luci di Marco Minghetti, lo spettacolo nasce dalla coproduzione del Teatro del Giglio di Lucca, del Teatro Luciano Pavarotti di Modena, del Teatro Alighieri di Ravenna e del Teatro Galli di Rimini.  

Periodo di svolgimento: 
venerdì 11 e domenica 13 febbraio 2022
Orario: 
venerdì 11 febbraio alle ore 20.00
domenica 13 febbraio alle ore 15.30
Ingresso: 
a pagamento
Programma: 

Manon Lescaut
dramma lirico in quattro atti su libretto di autore anonimo (cui collaborarono Giuseppe Giacosa, Luigi Illica, Ruggero Leoncavallo, Domenico Oliva, Marco Praga, Giacomo Puccini, Giulio Ricordi)
dal romanzo Histoire du Chevalier Des Grieux et de Manon Lescaut di François-Antoine Prévost
musica di Giacomo Puccini

Manon Lescaut Monica Zanettin 
Lescaut, sergente delle guardie del Re Marcello Rosiello 
Il Cavaliere Renato Des Grieux, studente Dario Di Vietri 
Geronte di Ravoir, tesoriere generale Alberto Mastromarino 
Edmondo, studente Saverio Pugliese 
L’oste, un Sergente degli Arcieri Marco Innamorati
Il maestro di ballo e un Lampionario Cristiano Olivieri
Un Musico Irene Molinari 
Il Comandante di Marina Alessandro Ceccarini
Un parrucchiere da definire


regia Aldo Tarabella
scene Giuliano Spinelli
luci Marco Minghetti
costumi Rosanna Monti
coreografie Luigia Frattaroli

Orchestra Giovanile Luigi Cherubini
direttore d’orchestra Marco Guidarini

Coro Arché
maestro del coro Lorenzo Biagi

maestro collaboratore Silvia Gasperini
maestro collaboratore Arianna Tarantino
maestro alle luci Giovanni Vitali
 
Corpo di ballo
Greta Battistin, Viola Caracuzzo, Alessia Carbone, Rachele Montis, Giulia Mostacchi, Giulia Petrucciani
 
Figuranti
Claudio Almasio, Federico Diddi, Michele Franceschi, Massimo Risi

Coproduzione Teatro del Giglio di Lucca, Teatro Comunale Pavarotti-Freni di Modena, Teatro Galli di Rimini, Teatro Alighieri di Ravenna, Teatro Verdi di Pisa, Teatro Comunale di Ferrara

Notizie aggiuntive: 

Prevendita biglietti da sabato 15 gennaio alle ore 10 al Teatro Galli. 
La prevendita prosegue da martedì 18 gennaio alla biglietteria del Teatro: dal martedì al sabato dalle ore 10 alle ore 14 e martedì e giovedì anche dalle 15 alle 17,30.
Prevendita anche online sul sito del Teatro Galli a partire da martedì 18 gennaio (biglietteria.comune.rimini.it).  

Data ultimo aggiornamento 10/01/2022 - 12:38