Rimini, il calendario degli eventi della settimana, fino al 21 novembre

Pubblicato il: 14 Novembre 2023

Rimini si prepara a una nuova settimana tra musica, danza, cinema ed eventi culturali e congressuali.
Per la stagione di prosa e danza 2023/2024 eccezionale l’appuntamento di danza con Natalia Osipova vera superstar del balletto internazionale che fa il debutto al Teatro Galli con lo spettacolo ‘Force of Nature’ concepito come un crescendo di coreografie firmate da Frederick Ashton, Sidi Larbi Cherkaoui, Alexei Ratmansky, Jason Kittelberger, Mikhail Fokine, Kenneth McMillan, Pawel Glukhov, Shahar Binyamini. La affiancano sul palco i primi ballerini del Royal Ballet e Rambert Ballet di Londra (18 novembre ore 21).

Nell’ambito della 74esima Sagra Musicale Malatestiana, l’appuntamento Parole per la musica questa settimana è con Fabio Sartorelli che presenta il Don Carlo di Verdi: Filippo, Carlo e il vegliardo: uno scontro tra generazioni (19 novembre ore 17).
Sul palco del Teatro Galli è in programma mercoledì 15 novembre una nuova produzione teatrale di cui il Teatro riminese è coproduttore, insieme al Conservatorio “G. Verdi”, l’Accademia di Belle Arti, Ravenna Teatro e il Teatro Alighieri: La serva padrona, Intermezzo buffo in due atti, con la musica di Giovanni Battista Pergolesi, su libretto di Gennarantonio Federico, la cui popolarità fin da subito oscurò il dramma per musica, ‘Il prigionier superbo’, di cui era intermezzo. La serva padrona offre l’occasione di apprezzare i giovani cantanti Paolo Leonardi, Elena Salvatori e Sveva Pia Laterza e l’ensemble strumentale diretto da Federico Ferri con Mirko Maltoni al cembalo, mentre la regia di Roberto Magnani re-immagina il titolo per la nostra epoca e la nuova generazione di nativi digitali con una messa in scena che reinventa l’intreccio tra convenzione, seduzione e divario economico nel linguaggio di YouTube, del cosplay e dello streaming.  

Ultima settimana per visitare, al Palazzo del Fulgor, la mostra Rimini 1993-2023: il funerale di Fellini nelle immagini inedite di Marco Pesaresi per ricordare il saluto di Rimini al grande Maestro nel giorno del suo funerale e la mostra dal titolo ‘DISNEY 100 - Un secolo di capolavori del cortometraggio animato’ che celebra il centenario della Disney, a 32 anni dalla prima pubblicazione di ‘Topolino presenta La Strada’, in omaggio all’incontro fra Federico Fellini e uno dei massimi artisti disneyani al mondo, Giorgio Cavazzano, che sarà a Rimini giovedì 16 novembre per ricevere il premio “Un Felliniano nel mondo” (ore 21 Cinema Fulgor). Il premio viene conferito a uno storico amico o collaboratore di Fellini nell’ambito dell’Amarcort Film Festival, il festival internazionale sui cortometraggi, dedicato a Federico Fellini, che quest’anno si svolge a Rimini dal 14 al 19 novembre.
Sempre in omaggio alla Disney, venerdì 17 novembre, al Teatro degli Atti Federico Fiecconi, giornalista, scrittore e critico del fumetto, ripercorre i cento anni della Walt Disney Company attraverso aneddoti e curiosità dei backstage e la proiezione di alcuni cortometraggi Disney che hanno fatto la storia (ore 21.30). Dedicato a giovani registi emergenti la cui opera prima come lungometraggio risente dell'influenza felliniana, è il Premio Burdlaz, che viene conferito a una delle tre opere finaliste dell'edizione 2023.  Amarcort Film Festival chiude domenica con un omaggio a Dalla e il Concerto “La Musica dei 2000” con la Einstein Youth OrcheStar, diretta da Davide Tura e Andrea Brugnettini.

Nel ventennale della sua scomparsa, il genio libero di Giorgio Gaber è pronto a rivivere sul grande schermo del Cinema Tiberio, con il docufilm Io, noi e Gaber, scritto e diretto da Riccardo Milani, presentato in proiezione speciale alla diciottesima Festa del Cinema di Roma. A raccontare l’artista, oltre a decine di spezzoni delle sue apparizioni televisive e dei suoi spettacoli teatrali, e molteplici canzoni scritte e interpretate dal Signor G, sono tanti testimoni che l’hanno conosciuto e che a lui si sono ispirati (da giovedì 16 a domenica 19 novembre).

Nell’ala di Isotta del Castello Malatestiano continua, invece, fino al 30 novembre, la mostra-evento Queen Unseen - Peter Hince che racconta i Queen che non avete mai visto, svelando aspetti inediti e sconosciuti dell’iconica band che ha segnato la storia della musica rock, in esclusiva per l’Emilia-Romagna.

Da giovedì 16 a domenica 19 novembre, in pieno clima autunnale, torna in centro storico Ciocùlèda, l’appuntamento con il cioccolatoper un lungo weekend tra mercatino, degustazioni e laboratori in un clima di festa.

In sala della Cineteca, Palazzo Gambalunga, continuano le Conversazioni Riminesi, incontri con testimoni, osservatori e studiosi sulla storia contemporanea della città, organizzati dalla Biblioteca civica Gambalunga e dall’Istituto per la storia della Resistenza e dell’età contemporanea della provincia di Rimini. Venerdì 17 novembre l’incontro, dal titolo 'Immaginare Rimini', è con Tommaso Garattoni, Leonardo Sonnoli, Stefano Tonti. Conduce Marco Bertozzi. Mentre per la rassegna Biblioterapia. Come curarsi (o ammalarsi) con i libri”, dedicata alla comprensione del mondo contemporaneo curata dalla Biblioteca Gambalunga, domenica 19 novembre l’appuntamento è con Walter Guadagnini, C’era una volta la fotografia.

Al Palacongressi di Rimini il mese di novembre continua ad essere ricco di congressi e convention, come le Edizioni Studi Erickson che si tengono dal 17 al 19 novembre, mentre il lunedì 20 Convention Bureau della Riviera di Rimini conferisce il Premio Rimini Mundi a coloro che negli ultimi anni hanno portato importanti congressi nazionali e internazionali nella nostra destinazione, al Cinema Fulgor.
Gli Hotel Sporting e Ambasciatori, accolgono invece, Mycs 2023, la 22° edizione della conferenza internazionale organizzata dal Gruppo Giovani della Società Chimica Italiana e dal Consorzio Interuniversitario Nazionale di Scienza e Tecnologia dei Materiali (13 – 15 novembre).


IN EVIDENZA

da martedì 14 a domenica 19 novembre 2023
Sedi varie, Rimini centro storico
Amarcort Film Festival
Una settimana di appuntamenti in vari luoghi del centro storico con le proiezioni di tutti i cortometraggi finalisti nelle 11 sezioni previste dal concorso riminese di corti, dedicato a Federico Fellini, che dal 2008 ottiene sempre più successo di pubblico e numeri importanti per quanto riguarda le opere pervenute, con cortometraggi di grande qualità, e anche con attori noti al grande pubblico, provenienti da ogni parte del mondo.  La sedicesima edizione di Amarcort Film Festival si preannuncia ricca di sorprese, appuntamenti, incontri con registi e autori e proiezioni.
Come di consueto verrà conferito il Premio “Un Felliniano nel mondo” a uno storico amico e collaboratore di Fellini. Quest'anno la scelta è caduta su Giorgio Cavazzano, uno dei disegnatori “Disney moderni” in attività oggi più celebri (premiazione 16 novembre alle ore 21 al Cinema Fulgor), in occasione del centenario disneyano. A quest'ultimo è dedicato anche l’evento speciale dell’Amarcort Film Festival in programma la sera del 17 novembre al Teatro degli Atti: “Disney 100 – Un secolo di capolavori del cortometraggio animato” con l’esperto Federico Fiecconi (ore 21).  Istituito nel 2022 e rivolto a giovani registi esordienti autori di lungometraggi ispirati al cinema felliniano, invece, è invece il premio “Burdlaz”.
Orario: dalle 10 alle 23.30 Ingresso libero Info: www.amarcort.it

mercoledì 15 e giovedì 16 novembre 2023
Teatro Amintore Galli, piazza Cavour, 22 - Rimini centro storico
La serva padrona
Un attempato scapolo borghese, la serva che lui stesso ha cresciuto, un servitore muto e solo all’apparenza stolto: di questi tre personaggi si compone La serva padrona di Giovanni Battista Pergolesi, la cui popolarità fin da subito oscurò il dramma per musica, Il prigionier superbo, di cui era intermezzo. Roberto Magnani, regista dello spettacolo, immagina una Serva padrona interamente calata nell’oggi e a misura d’adolescente, in una situazione che resta attuale come trecento anni fa, per l’intreccio tra condizione economica, seduzione erotica e convenzioni sociali, dove la serva in conclusione la fa da padrona.
Una coproduzione Teatro Alighieri di Ravenna, Teatro Galli di Rimini, Conservatorio "Giuseppe Verdi" di Ravenna in collaborazione con Ravenna Teatro e Accademia di Belle Arti di Ravenna.
Orario: mercoledì 15 novembre alle ore 20.30; giovedì 16 novembre matinée per le scuole Ingresso a pagamento Info: 0541 793811 biglietteriateatro@comune.rimini.it

da giovedì 16 a domenica 19 novembre 2023
piazza Cavour e piazza Malatesta - Rimini centro storico
Ciocùlèda
Un appuntamento speciale con il cioccolato nel cuore del centro storico di Rimini. La kermesse ritorna in città con una veste tutta nuova, dove gli attori primari sono i maestri cioccolatieri, la loro arte e l’eccellenza dei loro prodotti. Un lungo weekend con i colori, profumi e sapori del cioccolato tra mercatino, show cooking, degustazioni e laboratori in un clima di festa.
Orario: dalle 10 alle 20 Ingresso gratuito Info: 333 5665874 www.facebook.com/cioculedarimini

sabato 18 novembre 2023
Teatro Amintore Galli, piazza Cavour, 22 - Rimini centro storico
Natalia Osipova con i primi ballerini del Royal Ballet e Rambert Ballet di Londra
74° Sagra Musicale Malatestiana - Danza

Spettacolo di danza con Natalia Osipova, vera superstar del balletto internazionale che fa il debutto al Teatro Galli con lo spettacolo Force of Nature concepito come un crescendo di coreografie firmate da Marius Petipa, Frederick Ashton, Sidi Larbi Cherkaoui, Alexei Ratmansky, Jason Kittelberger, Bryan Arias e Mikhail Fokine. Più che un banco di prova saranno la materia prima per esaltare le doti di versatilità di una suprema ballerina classica sempre pronta ad aprirsi a nuovi orizzonti, affiancata sul palco dai primi ballerini del Royal Ballet e Rambert Ballet di Londra.
Ore 21.00 Ingresso a pagamento Info: 0541 793811 biglietteriateatro@comune.rimini.it

domenica 19 novembre 2023
Teatro Amintore Galli, piazza Cavour, 22 - Rimini centro storico
Parole per la musica
Incontri rivolti all’approfondimento delle proposte presenti nel cartellone della Sagra Musicale Malatestiana 2023 grazie alla partecipazione di storici della musica, autorevoli divulgatori, filosofi.
Il prossimo appuntamento: Filippo, Carlo e il vegliardo. Don Carlo di Verdi: uno scontro fra generazioni, a cura di Fabio Sartorelli
Ore 17 Ingresso libero Info: 0541 704296 www.sagramusicalemalatestiana.it/parole-la-musica-2023
 

IL CALENDARIO GIORNO PER GIORNO

fino al 23 dicembre 2023
Ex Cinema Astoria, viale Euterpe, 15 – Rimini
Ritorno all’Astoria - Secondo tempo
Con oltre 120 iniziative in calendario e 28 associazioni coinvolte è iniziato il secondo tempo del “Ritorno all’Astoria”, il progetto che propone il riutilizzo dell’ex cinema riminese come hub culturale di comunità. A coordinare le attività del calendario sono l’associazione di promozione sociale Il Palloncino Rosso, con il contributo di Cooperativa Sociale Smart, Agenzia Piano Strategico e Smagliature Urbane. Gli appuntamenti della settimana: martedì 14 novembre ore 17 Laboratori teatrali - Mulino di Amleto Teatro APS; ore 21 "MUSICAL!"_Rimini Musical; giovedì 16 novembre ore 16  Progetto Luna_Associazione Misticanza; ore 18:30  Laboratorio Arte in movimento_Associazione Collegamenti Rampanti; venerdì 17 novembre ore 19  Yoga all’Astoria_Hatha Yoga Rimini; sabato 18 novembre ore 15 Giornata Mondiale del Tumore al Pancreas_Oltre la Ricerca ODV; domenica 19 novembre ore 9  Giornata Mondiale del Tumore al Pancreas_Oltre la Ricerca ODV; ore 15:30  Workshop: co-creazione della Mappa di comunità - Ecomuseo Rimini APS, ore 20:30 Presentazione del Libro Essere colore #storienelloldaon_Federico Galli; martedì 21 novembre ore 17 Laboratori teatrali - Mulino di Amleto Teatro APS, ore 21  "MUSICAL!"_Rimini Musical. Programma completo su: https://ilpalloncinorosso.it/astoria/
Info: www.facebook.com/RitornoAllAstoria 

lunedì 13 novembre 2023
Palazzo del Turismo, piazzale Fellini, 3 – Rimini Marina centro
Educare verbo plurale
Ritorna il percorso mensile di approfondimento psico-pedagogico per adulti che accompagnano la crescita di bambine e bambini da 4 a 10 anni. Lunedì 13 novembre appuntamento con SPEGNI E METTI VIA, Media Education per genitori alle prese con consolle, negoziazioni, regole e punizioni.
A cura di M.P.Camporesi, Psicologa e Psicoterapeuta ed E. Lucarella, Psicologa Psicoterapeuta. Attività sostenuta dal Piano locale di contrasto al gioco patologico, Rete G.A.P. - Rimini
Ore 20.45 Ingresso libero e gratuito Info: 0541 793860 www.facebook.com/centrofamiglierimini/?locale=it_IT

lunedì 13 novembre 2023
Cinema Fulgor, Corso d'Augusto 162 - Rimini centro storico
Palcoscenico
Per la rassegna dedicata ai classici del cinema, il Film di genere drammatico di Gregory La Cava, con Adolphe Menjou, Katharine Hepburn, Ginger Rogers, Andrea Leeds, Lucille Ball, Eve Arden.  I biglietti sono disponibili on line su: www.liveticket.it/cinemafulgor
Ore 21.00 Ingresso a pagamento Info: 0541 709545 www.cinemafulgor.com

lunedì 13 novembre 2023
Cinema Teatro Tiberio, via San Giuliano 16 - Rimini Borgo San Giuliano
A passo d’uomo
Tratto dal libro autobiografico best seller dello scrittore francese Sylvain Tesson, “Sentieri Neri”, racconta di Pierre, famoso esploratore e scrittore, spesso in viaggio intorno al mondo in cerca di avventure. A seguito di un brutto incidente che lo riduce in fin di vita, Pierre decide, al suo risveglio dal coma, di attraversare la Francia a piedi, lungo sentieri minori e poco frequentati. Un viaggio unico e fuori dal tempo in cui il protagonista s’immerge nella natura incontaminata per ritrovare sé stesso. Ore 19 e 21 Ingresso a pagamento 328 2571483 www.cinematiberio.it

da lunedì 13 a mercoledì 15 novembre 2023
Hotel Sporting e Hotel Ambasciatori, via Amerigo Vespucci, 20 - Rimini Marina Centro
Mycs 2023
22° edizione della conferenza internazionale organizzata dal Gruppo Giovani della Società Chimica Italiana (SCI Giovani) e dal Consorzio Interuniversitario Nazionale di Scienza e Tecnologia dei Materiali (INSTM). L'evento è interamente dedicato ai giovani ricercatori che lavorano nel campo della chimica, provenienti da tutto il mondo e ospita relatori plenari internazionali. La conferenza si svolge in lingua inglese. Per maggiori informazioni consultare il sito di riferimento.
Ingresso a pagamento Info: www.soc.chim.it/sci_giovani/eventi/congressi/mycs2023

lunedì 13 e mercoledì 15 novembre 2023
Cinema Teatro Tiberio, via San Giuliano 16 - Rimini Borgo San Giuliano
Il canto del pavone
Nell’ambito della rassegna 'La grande luce promossa da ACEC', è in programma il film di genere drammatico di Sanjeewa Pushpakumara, con Akalanka Prabashwara, Sabeetha Perera, Dinara Punchihewa, Lorenzo Acquaviva. Un film d’autore, una co-produzione Italia – Ski Lanka, e parla del traffico di neonati tra l’Europa e lo Sri Lanka. Il film ha avuto la sua premiere al Tokyo International Film Festival (2022), dove si è aggiudicato il premio Best Artistic Contribution, ed è stato poi selezionato in altri festival internazionali. Biglietti disponibili su www.liveticket.it/cinematiberio
Orario: lunedì 13 novembre ore 21.00; mercoledì 15 novembre ore 17.00 e ore 21.00
Ingresso a pagamento Info: 328 2571483 www.cinematiberio.it

martedì 14, 21 novembre 2023
Palazzo del Fulgor, piazza San Martino - Rimini centro storico
FM Fellini Museum: Cinemino
Continuano gli appuntamenti al Cinemino, allestito all'interno del Palazzo del Fulgor. Le giornate del martedì vengono dedicate ai capolavori di Fellini, titoli selezionati all'interno della celebrata filmografia del Maestro, e ai documentari a lui dedicati. I prossimi appuntamenti:
martedì 14 novembre: Fellini degli spiriti, di Anselma Dell’Olio (Italia 2020, 100′)
martedì 21 novembre: Prova D’Orchestra di Federico Fellini (Italia 1979, 70′)
martedì 28 novembre: La Voce della Luna di Federico Fellini (Italia 1990, 118′)
Ore 16. L'ingresso è incluso nel biglietto del FM Museum. Il solo ingresso al Palazzo del Fulgor prevede un costo di 2 €. Info: 0541 704494; 0541 704496 www.fellinimuseum.it

martedì 14 novembre 2023
Cinema Settebello, via Roma 70 – Rimini
The public enemy
Nell'ambito della rassegna 100 anni Warner Bros - Gli anni '30, il cinema Settebello propone il film The public enemy (Nemico pubblico) USA, 1931, in versione originale in inglese con sottotitoli in italiano. Interpretato da James Cagney, il film rappresenta il genere 'gangster movie', con la regia di William Wellman. I biglietti on line sono disponibili su: www.liveticket.it
Ore 21.00 Ingresso a pagamento Info: 0541 57197 www.cinemasettebello.it

da giovedì 16 a domenica 19 novembre 2023
Cinema Teatro Tiberio, via San Giuliano 16 - Rimini Borgo San Giuliano
Io, noi e Gaber
Nel ventennale della sua scomparsa, il genio libero di Gaber è pronto a rivivere sul grande schermo, autentico protagonista di un grande evento culturale e musicale nel panorama cinematografico.
Io, noi e Gaber, il docufilm su #GiorgioGaber, scritto e diretto da #RiccardoMilani, presentato in proiezione speciale alla diciottesima Festa del Cinema di Roma. A raccontarlo, oltre a decine di spezzoni delle sue apparizioni televisive e dei suoi spettacoli teatrali, e molteplici canzoni scritte e interpretate dal Signor G, sono tanti testimoni che l’hanno conosciuto e che a lui si sono ispirati: dalla figlia Dalia Gaberscick, al nipote Lorenzo Luporini e al suo prozio, lo storico paroliere Sandro Luporini (zio del marito di Gaberscick, Roberto) fino alla vedova Ombretta Colli, che non parla mai ma incarna il suo rimpianto. E poi Jovanotti, Ivano Fossati, Gianni Morandi, Paolo Jannacci, Gino e Michele, Fabio Fazio, Michele Serra, Mogol, Rocky Gianco, Claudio Bisio, persino un giovane attore come Francesco Centorame e figure politiche come Mario Capanna e Pier Luigi Bersani.
Biglietteria on line su www.liveticket.it
Orario: giovedì 16 novembre – ore 17:00 / ore 21:00; venerdì 17 novembre – ore 21:00; sabato 18 novembre – nessuna proiezione; domenica 19 novembre – ore 21:00
Ingresso a pagamento Info: 328 2571483 www.cinematiberio.it

venerdì 17 novembre 2023
Rimini, Sala della Cineteca, Biblioteca Gambalunga
Conversazioni Riminesi
Continuano le Conversazioni riminesi, gli incontri con testimoni, osservatori e studiosi sulla storia contemporanea della città, organizzati dalla Biblioteca civica Gambalunga e dall’Istituto per la storia della Resistenza e dell’età contemporanea della provincia di Rimini, con lo scopo di creare un archivio di testimonianze e fonti e aprire un dibattito utile al presente e al futuro della comunità. Il prossimo appuntamento: 'Immaginare Rimini' con Tommaso Garattoni, Leonardo Sonnoli, StefanoTonti. Conduce Marco Bertozzi.
Ore 17.30 Ingresso libero Info: 0541.704486 - 24730 gambalunghiana@comune.rimini.it

sabato 18 novembre 2023
Fondazione San Giuseppe, c.so d’Augusto, 240 – Rimini centro storico
Intrecci: Parole a colori
Una mostra gioco che mette al centro le emozioni mediante letture, canzoni, giochi e lab. 
Un'esperienza giocosa alla scoperta delle proprie emozioni. Per bambine e bambini da 3 a 10 anni accompagnati da un adulto. Visita guidata con ambientazione sonora, a seguire merenda a colori.
Ore 16.00 Ingresso gratuito: è consigliata la prenotazione tramite mail paroleacolori2023@gmail.com

sabato 18 novembre 2023
Cinema Fulgor, Corso d'Augusto 162 - Rimini centro storico
Giornata mondiale del diabete
In occasione della Giornata mondiale del diabete l'U.O. Medicina Interna e Diabetologia dell'Ospedale Infermi di Rimini propone un'iniziativa rivolta alla cittadinanza, con la presenza di una postazione per lo screening della glicemia, condotto dal personale sanitario dell'Ospedale.
Sabato 18 novembre al cinema Fulgor viene offerta quindi alle persone di controllare i parametri vitali, misurare la glicemia, somministrare questionari per la valutazione del rischio, educare al corretto stile di vita, grazie al personale sanitario.
Orario: dalle 8.30 alle 12.30 Ingresso libero Info: www.auslromagna.it

domenica 19 novembre 2023
Cinema Teatro Tiberio, via San Giuliano 16 - Rimini Borgo San Giuliano
Biblioterapia. Come curarsi (o ammalarsi) con i libri
Il peso della leggerezza. Identità ed eredità culturali. XIV° edizione

Torna “Biblioterapia. Come curarsi (o ammalarsi) con i libri”, la storica rassegna di lezioni magistrali e presentazioni di libri dedicata alla comprensione del mondo contemporaneo curata dalla Biblioteca Gambalunga. Nell'anno in cui Rimini si candida al titolo di Capitale italiana per la cultura per il 2026, la riflessione è dedicata al tema dell’identità culturale. Rimini è da due secoli nell’immaginario collettivo la città della spensieratezza, del divertimento chiassoso e artificioso. “Il peso della leggerezza” è il titolo del progetto per il 2023, con il quale indagare l’idea di “cultura” nelle discipline contemporanee partendo da questo tratto peculiare della nostra identità culturale. 
L’appuntamento della settimana è con Walter Guadagnini, C’era una volta la fotografia.
Ore 17 Ingresso libero. Info: 0541.704486 www.bibliotecagambalunga.it

domenica 19 novembre 2023
piazza Tre Martiri - Rimini centro storico
Artigiani al Centro
Appuntamento con arte, creatività, design e soprattutto tante idee e voglia di fare, di creare e di inventare. Una domenica al mese e non solo, artigiani, creatori e aspiranti designer vi attendono per mostrarvi ciò che la loro passione e il loro estro possono materializzare utilizzando legni, metalli, tessuti, filati, argilla e oggetti dimenticati. Pezzi unici realizzati a mano, frutto di una continua ricerca e della capacità di creare con l'intelletto, con la fantasia e con il cuore.
Orario: dalle 9.30 alle 19.00 Ingresso libero Info: 340 3031200 www.facebook.com/artigianialcentro

lunedì 20 novembre 2023
Cinema Fulgor, Corso d'Augusto 162 - Rimini centro storico
Premio Rimini Mundi 2023
Cerimonia di Convention Bureau della Riviera di Rimini

Convention Bureau della Riviera di Rimini - Event & Conference Division di Italian Exhibition Group, nell’ambito del progetto Club Ambasciatori della Riviera di Rimini consegna il premio Rimini Mundi 2023, ai professionisti, medici, studiosi, imprenditori che negli ultimi anni hanno portato importanti congressi nazionali e internazionali nella nostra destinazione. L’iniziativa ha il patrocinio della Regione Emilia-Romagna e del Comune di Rimini.
L’ingresso è aperto al pubblico fino a esaurimento posti. Ore 18.00 Info: 0541 711500 www.riminiconvention.it/ambasciatori/il_premio_rimini_mundi

lunedì 20 novembre 2023
Cinema Fulgor, Corso d'Augusto 162 - Rimini centro storico
Il mistero del falco
Il Cinema Fulgor propone un film giallo di John Huston (1941), con Humphrey Bogart, Peter Lorre, Mary Astor, Sydney Greenstreet, Ward Bond, Lee Patrick. Il film è tratto dal romanzo Il falcone maltese di Dashiell Hammett, grande giallista che aveva indicato una nuova via al genere.
I biglietti sono disponibili on line su: www.liveticket.it/cinemafulgor Per chi preferisce acquistare i biglietti in cassa, la biglietteria al Cinema Fulgor è aperta dalle 16:30 fino alle 21:00 tranne lunedì dalle 20:30 alle 22:00.
Ore 21.00 Ingresso a pagamento Info: 0541 709545 www.cinemafulgor.com

lunedì 20 novembre 2023
Cinema Teatro Tiberio, via San Giuliano 16 - Rimini Borgo San Giuliano
Sospesi
Un documentario di voci collettive di tantissimi Italiani bloccati all’estero durante la Pandemia 2020.
Attraverso un’imponente ricerca e lo sguardo sociologico della regista Martina Dall'Ara, cento esperienze di vita di italiani in luoghi stranieri svelano percezioni e stati d’animo di un isolamento del tutto inaspettato, tra incertezza e fiducia nel futuro. Finestre sul mondo, che ricostruiscono il fenomeno più importante e travolgente del 2020. Proiezione alla presenza della regista.
Ore 21 Ingresso libero Info: 328 2571483 www.cinematiberio.it

martedì 21 novembre 2023
Cinema Settebello, via Roma 70 – Rimini
Susanna (Bringing up baby)
La rassegna del martedì dedicate ai classici del cinema

Una commedia classica di Howard Hawks (1938) con Cary Grant e Katharine Hepburn.
 I biglietti on line sono disponibili su: www.liveticket.it
Ore 21 Ingresso a pagamento Info: 0541 57197 www.cinemasettebello.it

martedì 21 e mercoledì 22 novembre 2023
Cinema Tiberio Via S. Giuliano, 16 - Rimini Borgo San Giuliano
Una sterminata domenica
Nell’ambito della rassegna FICE Riusciranno i nostri eroi 2023, dedicata ai nuovi protagonisti del cinema italiano è in programma 'Una sterminata domenica' di Alain Parroni con Enrico Bassetti, Zackari Delmas, Federica Valentini e Lars Rudolph, film insignito del Premio Speciale della Giuria Orizzonti alla Mostra del Cinema di Venezia 2023. Estate. Roma e zone limitrofe. È in quest’area che si muovono tre adolescenti. Kevin, sedicenne, Alex che di anni ne ha appena compiuti diciannove, e Brenda che è incinta. Il loro è un girovagare tra città, campagna e periferia, costantemente insieme e apparentemente uniti fino a quando un’allusione modifica gli equilibri. Il loro processo di crescita privo di bussola passa ad una nuova fase.
Orario: martedì 21 novembre ore 17; mercoledì 22 novembre ore 17 e ore 21
Ingresso a pagamento Info: 328 2571483 www.cinematiberio.it
 

MOSTRE

Fino a giovedì 30 novembre 2023
Fellini Museum (Castel Sismondo, Ala di Isotta), piazza Malatesta - Rimini centro storico
QUEEN UNSEEN - Peter Hince
I QUEEN come non li avete mai visti

Arriva a Rimini - prima e unica tappa in Emilia-Romagna e Marche del tour europeo - la mostra evento che rappresenta un viaggio nel mito dei Queen attraverso gli scatti di Peter Hince, storico road crew della band e assistente personale di Freddie Mercury. Lontano dalla luce dei riflettori, la mostra svela alcuni lati inediti e sconosciuti dell’iconica band che ha fatto la storia del rock, raccontata dall’occhio ‘fotografico’ di chi li ha conosciuti per davvero, vivendoci in simbiosi per oltre 10 anni. La mostra espone oltre alle immagini di Hince anche la ricca raccolta personale di memorabilia, abiti, accessori, strumenti musicali, dischi e documenti, tutti rigorosamente originali, di Niccolò Chimenti, uno dei maggiori collezionisti europei dell’universo Queen, tra i quali spiccano l’asta del microfono utilizzata da Freddie Mercury nel suo ultimo concerto, una chitarra autografata di Brian May, un piatto autografato e le bacchette della batteria di Roger Taylor, le mitiche bretelle di Freddie, uno dei costumi utilizzati per il video di Radio Gaga e molto altro. Completa l’esposizione la proiezione di video in gran parte rarissimi e ormai irreperibili anche sul web. 
La mostra di Rimini è organizzata dalla Blu&Blu Network di Roma e dalla rivista Primafila Magazine, con il patrocinio del Comune di Rimini. 
Orario: da martedì a venerdì 10.00-13.00 e 16.00-19.00; sabato e domenica 10 – 19; chiuso lunedì non festivi. Ingresso a pagamento Info: 0541 793781 www.queenunseen.it

Prolungata fino al 19 novembre 2023
Palazzo del Fulgor, piazza San Martino - Rimini centro storico
Rimini 1993-2023: il funerale di Fellini nelle immagini inedite di Marco Pesaresi
Nel nome di Marco Pesaresi si aggiunge un nuovo capitolo al grande racconto per immagini che il fotografo ha costruito intorno alla sua città. A 30 anni dalla scomparsa del Maestro, il saluto di Rimini a Federico Fellini negli scatti di Marco Pesaresi. La mostra compone, infatti, il racconto del saluto della città al regista nelle 30 foto inedite scattate da Marco Pesaresi. In collaborazione con il Comune di Savignano.
Orario: da martedì a domenica 10.00-13.00 e 16.00-19.00; chiuso lunedì non festivi
Info: 0541 793781 www.fellinimuseum.it

fino a domenica 19 novembre 2023
Palazzo del Fulgor, piazza San Martino - Rimini centro storico
DISNEY 100 - Un secolo di capolavori del cortometraggio animato
Nel centenario della Disney, fondata il 16 ottobre 1923 e a 32 anni dalla prima pubblicazione di ‘Topolino presenta La Strada’, Fellini Museum e Amarcort Film Festival celebrano l’incontro fra Federico Fellini e uno dei massimi artisti disneyani al mondo, Giorgio Cavazzano, con una esposizione al Palazzo del Fulgor. L’innesco è offerto dal magico incontro fra uno dei disegnatori “Disney moderni” in attività oggi più celebri, Giorgio Cavazzano, e Federico Fellini, avvenuto in occasione della realizzazione della versione a fumetti del film La Strada del 1954. L’ormai celebre Grande Parodia Disney Topolino presenta La Strada, disegnata appunto da Cavazzano e sceneggiata da Massimo Marconi, uscì sul numero 1866 di “Topolino” nel Settembre 1991. Fellini all’epoca non soltanto diede l’autorizzazione ad essere ritratto nella storia, ma inviò anche un proprio disegno autografo di ringraziamento alla redazione di “Topolino”.  La mostra presenta alcuni preziosi artwork da collezioni private: una selezione di bozzetti originali, dipinti e cels utilizzati per creare i celebri corti Disney a partire dagli anni ’20 fino ai giorni nostri. La galleria include anche il primo storico cortometraggio di Mickey Mouse, Steamboat Willie, del 1928. Questa esposizione di rarità dall’arte del cartoon disneyano si arricchisce, a partire da giovedì 16 novembre, con l’esposizione di una selezione di tavole anastatiche del fumetto del 1991. Giovedì lo stesso Maestro Cavazzano riceverà al cinema Fulgor (ore 21:00) il premio “Un felliniano nel mondo”, istituito nell’ambito di Amarcort Film Festival (14 - 19 novembre). Al centenario disneyano è dedicato anche l’evento speciale in programma al Teatro degli Atti la sera del 17 novembre (ore 21:00): “Disney 100 – Un secolo di capolavori del cortometraggio animato” con l’esperto Federico Fiecconi che, partendo dagli artwork in mostra al Fellini Museum, presenterà sullo schermo alcuni caposaldi della sterminata filmografia del magico Studio californiano, raccontando i dietro le quinte dello straordinario percorso della creatività disneyana.
Orario: da martedì a domenica 10.00-13.00 e 16.00-19.00 Ingresso a pagamento
Info: 0541 793781 www.fellinimuseum.it